• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

mio marito vuole fare il nocino ...

Amy

Giardinauta Senior
Notte di tempesta ... passeggiata nel parco tre giorni dopo ... ramo di noce spezzato, attaccato al ramo più grosso da un piccolo lembo di corteccia verde, tutte le foglie appaiono in buona salute, ci sono due malli (non ancora pronti per fare il nocino) ... una donna stacca il ramo, vuol farne talee di noce ... niente giardino, solo due balconi a est e a sud.
Ecco la foto, aspetto consigli.
 

Allegati

  • IMG_0401.JPG
    IMG_0401.JPG
    318,4 KB · Visite: 10
  • IMG_0403.JPG
    IMG_0403.JPG
    237,7 KB · Visite: 8
  • IMG_0404.JPG
    IMG_0404.JPG
    339,8 KB · Visite: 11

Amy

Giardinauta Senior
Avviso per i moderatori: mi è arrivata una risposta a questo post ma solo sulla mail, non è pubblicata qui.

Grazie, grazie, grazie a lauroceraso per la ricetta del nocino.
Non solo ci sono gli ingredienti ma anche tutti i suggerimenti utili e dettagliati per arrivare degustare un ottimo nocino.
Dovresti ripostarlo, o se mi autorizzi lo faccio io, in 'cucina'
Una descrizione così limpida e accurata del procedimento non la trovi in un qualsiasi libro di ricette.

Prima, però, bisogna che io sia in grado di avere le noci ... per ora ho solo un ramo strappato da un albero ... mi mancano ancora gli alberi che tu hai e ... noci.
Comunque la ricetta la tengo in serbo ... magari passeggiando per i boschi ....
 

lauroceraso

Aspirante Giardinauta
Avviso per i moderatori: mi è arrivata una risposta a questo post ma solo sulla mail, non è pubblicata qui.

Grazie, grazie, grazie a lauroceraso per la ricetta del nocino.
Non solo ci sono gli ingredienti ma anche tutti i suggerimenti utili e dettagliati per arrivare degustare un ottimo nocino.
Dovresti ripostarlo, o se mi autorizzi lo faccio io, in 'cucina'
Una descrizione così limpida e accurata del procedimento non la trovi in un qualsiasi libro di ricette.

Prima, però, bisogna che io sia in grado di avere le noci ... per ora ho solo un ramo strappato da un albero ... mi mancano ancora gli alberi che tu hai e ... noci.
Comunque la ricetta la tengo in serbo ... magari passeggiando per i boschi ....
Non ci sono problemi, se vuoi puoi pubblicarlo, io non posso riscrivere tutto, tu puoi copiare ed incollare, per la sparizione della pubblicazione su forum, è semplice la risposta, in realtà ieri in serata, tarda serata e dopo una giornatella non semplice, ho creduto, dopo aver letto solo in parte il tuo post, che ti occorresse la ricetta del Nocino, ma poi quando mi sono reso conto che non era così, ho cercato di rimediare all'errore, e ho cercato subito dopo averlo pubblicato, di annullare il tutto, operazione riuscita in parte, ma se ti è utile, e lo potrebbe essere per altri amici iscritti, puoi tranquillamente pubblicare il tutto.
 

Amy

Giardinauta Senior
Non hai idea, invece, di quanto io abbia gradito quella ricetta e te ne ringrazio con un sorriso:)
La pubblicherò stasera nella sezione 'cucina' ... credo davvero che possa essere utile anche ad altri.
 

lauroceraso

Aspirante Giardinauta
Avviso per i moderatori: mi è arrivata una risposta a questo post ma solo sulla mail, non è pubblicata qui.

Grazie, grazie, grazie a lauroceraso per la ricetta del nocino.
Non solo ci sono gli ingredienti ma anche tutti i suggerimenti utili e dettagliati per arrivare degustare un ottimo nocino.
Dovresti ripostarlo, o se mi autorizzi lo faccio io, in 'cucina'
Una descrizione così limpida e accurata del procedimento non la trovi in un qualsiasi libro di ricette.

Prima, però, bisogna che io sia in grado di avere le noci ... per ora ho solo un ramo strappato da un albero ... mi mancano ancora gli alberi che tu hai e ... noci.
Comunque la ricetta la tengo in serbo ... magari passeggiando per i boschi ....
Intanto puoi tranquillamente pubblicare il tutto se vuoi se può essere utile a qualcuno ben volentieri , il mio errore è stato fatto ieri in tarda serata, dopo la lettura parziale del tuo post, ho creduto ti occorresse la ricetta del Nocino che faccio ormai da anni, da quando mi sono trasferito dalla Città in piena campagna, e ti garantisco sono rinato, io mi auto produco, come detto il Mirto, estratto e liquore, la Genziana, ovviamente acquisto le radici secche, Birra e Vino, non vorrei far pensare che a me piace profondamente trincare, al contrario, al sottoscritto piace se è possibile, auto prodursi ciò che è possibile e al meglio.
 

Amy

Giardinauta Senior
Ciao Lauroceraso, ho pubblicato ora la tua ricetta nella sezione 'in cucina' ... per tutti coloro che volessero leggerla ... :ciao:
 

danielep

Apprendista Florello
Notte di tempesta ... passeggiata nel parco tre giorni dopo ... ramo di noce spezzato, attaccato al ramo più grosso da un piccolo lembo di corteccia verde, tutte le foglie appaiono in buona salute, ci sono due malli (non ancora pronti per fare il nocino) ... una donna stacca il ramo, vuol farne talee di noce ... niente giardino, solo due balconi a est e a sud.
Ecco la foto, aspetto consigli.
Torno a quella che sembra essere la tua richiesta iniziale (credo): riprodurre il noce per talea:rolleyes:
Non ne ho mai fatte talee di noce, ma, leggendo in giro, non sembra tra la pianta più facile da riprodurre in tale modo.
Inoltre è una pianta che per crescere( per produrre noci, poi o_Oo_Oo_O) ha bisogno di spazi e terreno in abbondanza. Non da coltivazione in terrazza, quindi.
Ma, se proprio vuoi, interrando un po' qualche noce ben matura in autunno avresti più probabilità di ottenere una pianta;)
 

Amy

Giardinauta Senior
Non è che avessi proprio voglia di coltivare un noce ... più che altro mi scocciava lasciare il ramo a seccarsi sulla pianta e speravo che, nella disgrazia di perdere un ramo, si sarebbe potuto trovare il modo di avere una cosa buona, delle altre piante.
In ogni caso una cosa buona l'ho avuta ... la ricetta per il nocino. Mio marito l'ha letta e ha detto che il prossimo anno ci prova ... ovviamente con le noci del mercato :D
 

Charles_b

Aspirante Giardinauta
Io credo che sia quasi impossibile fare una talea di Noce tanto quanto lo sia di Quercia. Mio nonno mi ha sempre avvertito, empiricamente, ma non senza alcuna ragione, che le talee sono possibili solo quando l'albero dal quale la si vuole trarre ha un legno abbastanza "tenero". Siccome i legni più duri sono Quercia, Faggio, Noce, e altri così, io ho speranza tendente a zero.
Se vuoi un noce, è relativamete facile averlo da seme, dopo opportuna "vernalizzazione" della noce, oppure da pollone radicale preso da un noce raso al suole e che ha ricacciato al piede. Se tra questi polloni ce ne fosse uno con una radice anche piccola, sarebbe più facile.

Charles
 

Silvia

Maestro Giardinauta
Ritengo che la riproduzione sia facilissima, dato che nel mio prato, e a volte anche nei vasi, trovo piante di noce nate dal seme, magari trasportato da qualche scoiattolo...
 

Charles_b

Aspirante Giardinauta
Devi prendere delle noci in Autunno, tenerle in frigorifero almeno un paio di mesi (non in congelatore!). Dopo un po' di tempo che riposano in frigo, avvolte in carta Scottex, le prendi e, con un piccolo cacciavite, spezzi un pezzettino di guscio dalla parte opposta della puta, badando a non rompere il gheriglio, poi metti la noce per metà affondata in terra e sabbia inumidite, e vedrai nascere un albero meraviglioso. Non fare una sola noce, fanne più d'una così ti impratichisci.
Stessa trafila, senza però nemmeno rompere il seme, per le ghiande, i semi delle Quercie. Le ghiande vanno interrate di più. Idem per castagno ed ippocastano. E altre piante con semi duri.

Charles
 

Amy

Giardinauta Senior
ciao Charles, grazie della risposta.
Io, in realtà, non volevo gettare via il ramo che il vento aveva rotto.
Se fossi riuscita a farne qualcosa mi sarei sentita meglio.
 
Alto