• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Malattia - Ragnatela

lol333

Aspirante Giardinauta
Buongiorno,

Ho trovato questa malattia
881648c0985c51c18687a5d395906a0f.jpg
su diversi rami delle mie piante, sapete cosa potrebbe essere?

Grazie mille

96f2f4d8c9a71b9bf0f8f4d5529899ee.jpg





Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Alessandro2005

Esperto in Fitopatologie
Non è una malattia ma un fitofago: si tratta della c.d. "ragna del melo" (vive su diverse essenza arboree, soprattutto rosacee: melo, susino, etc.), un microlepidottero le cui larve formano nidi sericei e avvoltolano le foglie che smangiano fino a farle seccare (e lasciando le loro caccole).

Le larve sono di piccole dimensioni (a maturità non più lunghe di 20 mm), si posizionano tra le due epidermidi della foglia nutrendosi del mesofillo ed ecco il motivo per cui esse appaiono come seccate (da grandicelle non disdegnano però di mangiarsi l'intera foglia).

Questo lepidottero svolge una sola generazione all'anno e se non trovi più larve vuol dire che ormai sono tutte impupate (gli adulti compaiono fino a tutto agosto, si accoppiano e depongono le uova destinate a superare l'inverno). Le ovature sono in forma di placche sui rami: prova ad osservare attentamente (ti metto immagine di una specie analoga).
 

Allegati

  • eggs-of-yponomeuta-evonymella.jpg
    eggs-of-yponomeuta-evonymella.jpg
    262,5 KB · Visite: 1
Ultima modifica:

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
Ciao,
Per cortesia ridimensiona le immagini, sono troppo grandi, la dimensione massima ammessa è di 800x600

:ciao:
 
Alto