1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Liquore al Mirto

Discussione in 'In cucina!' iniziata da Datura rosa, 7 Novembre 2018.

  1. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.763
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    In giardino ho un bel cespuglione di Myrtus communis rimasto per anni "oscurato" da due alberelli di arancio amaro e che è stato vendicato dal gelo di Burian che li ha seccati.
    Finalmente questa estate ha fiorito e poi messo le bacche.
    Intrigata dall'idea di farci il liquore oggi mi sono armata di santa pazienza ed ho cominciato a raccoglierle.
    Vuoi che la posizione eretta tenuta a lungo non è quanto di meglio per la mia schiena, vuoi che faceva freddo, mi sono armata di cesoie e ho tagliato i rami con i frutti andandone a separare le bacche in casa comodamente seduta al tavolo.
    IMG_20181107_160525.jpg

    Da tutto 'st'ambaradam e con pazienza certosina ho ricavato ben 350gr di bacche!!!!:(

    IMG_20181107_185024.jpg

    Piccole che più piccole non si può.
    IMG_20181107_185530.jpg

    Riducendo opportunamente le dosi per 1 Kg di bacche potrei provare a farlo almeno per assaggiarlo ma secondo voi ne uscirà qualcosa?
     
    A MaryFlowers piace questo elemento.
  2. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    13.500
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Vedo solo ora!
    Io raccolto oggi, senza tagliare rami se no non restava più niente....:)
    La mia schiena è a pezzi e sono mezza congelata, confermo!
    Non so cosa tu abbia deciso di fare, ormai sono passati 11gg dalla pubblicazione del post, io l'ho messo a mollo ~ e ho letto troppo tardi che i sardi consigliano di far appassire le bacche 2 o 3 gg prima di metterle in infusione~ e ho 550 g. di bacche... ne riparliamo tra due mesi circa...
    ricordati solo di controllare spesso il livello dell'alcool, devono essere sempre coperte!!!! :)
    :V :ciao: :V
     
  3. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.763
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Grazie Monikk per avermi ricordato di controllare il livello dell'alcol!
    Per un caso ho seguito il consiglio dei sardi perché non ho potuto mettere sotto alcool subito le bacche che sono rimaste giusto un paio di giorni nel cesto!!!;)

    Ma quanto erano grandi le tue bacche? Le mie erano piccine picciò!!
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  4. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    13.500
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    dipende dalle piante!
    io ne ho 4, una a dimora da quattro anni, le altre tre da due anni, vivono a un metro una dall'altra (perciò stessa esposizione) ma quest'anno la "vecchia"ha avuto una vegetazione bellissima e bacche piccoline ( come le tue) e un po' rachitiche (nel senso che non sono neanche diventate belle nere, sono rossastre ) , due delle "giovani" fogliame striminzito, ma stracariche di frutti belli cicciotti e la terza giovane, che è l'unica che resta qualche ora all'ombra di un susino, fogliame striminzito e neanche una bacca....
    vai a sapere...
    l'unico dato più o meno certo è che hanno bisogno di sole tutto il giorno, per il resto fatico ad associare agli effetti le relative cause!!!!!

    la pianta che ha avuto la produzione migliore (di un bel po', rispetto alle sorelle) è quella che lo scorso inverno è stata più brutalmente schiacciata a terra dalla neve e che, al disgelo, ho legato a bastoncini per risollevare i rami...questa mi ha fatto bacche grandi quasi come olive liguri!!!!!

    la prossima stagione forse mi farà capire qualcosa in più, per ora brancolo abbastanza nel buio!!!!!!!!!!
     
    Ultima modifica: 19 Novembre 2018
    A MaryFlowers piace questo elemento.
  5. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.763
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Allora bisognerà affittare dei cannoni sparaneve!?!?:D
     
  6. MaryFlowers

    MaryFlowers Fiorin Florello

    Registrato:
    15 Giugno 2012
    Messaggi:
    29.779
    Località:
    Rossano Calabro
    Che belle e che buone qui da noi ci fanno le marmellate ma il suo liquore decisamente dev’esser ancor più buono e interessante :tupitupi: consolati anche i miei mirto quelli anche bianchi son come le tue piccoli piccole e per la verità io e della famiglia direttamente dalla pianta regolarmente pian piano c’è li siam gustati :ROFLMAO::ciao:
     
    A Datura rosa piace questo elemento.
  7. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    13.500
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    certamente, indispensabili!:LOL: :LOL: :LOL: :LOL:
    no cannoni, no ciucca! ( ubriacatura, per i non piemontesi) :) :V :)
     
    A Datura rosa piace questo elemento.
  8. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    13.500
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Ciao, Dat, hai già messo lo sciroppo???? Immagino di sì....
    Io ho diviso il mio litro di "infuso" a metà e ho provato a fare anche la versione 'light'
    Vedremo...
    O, meglio, assaggeremo...
     
  9. Papyrus

    Papyrus Florello Senior

    Registrato:
    3 Ottobre 2006
    Messaggi:
    9.798
    Località:
    Napoli
    e poi cosa ne è venuto fuori?
     
  10. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    13.500
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Non l'ho ancora assaggiato, dopo l'aggiunta dello sciroppo deve ancora riposare un po'.... Qualcuno dice venti giorni, qualcuno un mese ... E io non ho ancora avuto tempo di comprare i filtri.... :banghead:
    Dopo il primo assaggio vi saprò dire.... :)
     
    A Papyrus piace questo elemento.
  11. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    13.500
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    ieri sera abbiamo assaggiato la versione "leggera", 30° alcoolici circa (rapporto infuso/sciroppo 1:2), buonissimo, non troppo forte, non troppo dolce...slurp!
    per la versione "classica" 38° circa,( rapporto infuso/sciroppo 1:1,5) magari stasera.....:)
    in entrambe le formulazioni sono stata parca con lo zucchero perchè a nessuno, in famiglia, piacciono i liquori molto dolci....
    la maggior parte degli "amari" in commercio per noi sono (a dispetto del nome) già troppo dolci...:)
     
    A MaryFlowers piace questo elemento.
  12. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    13.500
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    facebook_1549184551958.jpg
    Per @Datura rosa, ecco la fabbrica del mirto....!!!!
    O meglio il ramo superstite di quattro cespugli!
    Eppure pare che gradiscano....
    Se funziona come l'anno scorso, il prossimo raccolto sarà abbondante, o almeno si spera!!!!!

    Sulla dx della foto si possono notare le punte dei bastoncini a cui avevo legato i rami schiacciati a terra dalla neve dell'inverno scorso....
    Mi sa che questa primavera si replica....
     
    A Datura rosa piace questo elemento.
  13. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.763
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Il mio è ancora "infogliato" se continua così a marzo-aprile lo poterò un poco e faro qualche talea
    IMG_20190203_125338.jpg
    Il liquore sta "invecchiando" e non l'ho ancora assaggiato, Appena lo berrò ti faro sapere come è venuto!
     
  14. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.763
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Il mio liquore e' rimasto ancora da assaggiare!!
    Sono proorio curiosa di sapere come e' venuto.
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  15. enrico10

    enrico10 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    322
    Località:
    genova
    ciao a tutti. Vi racconto mia esperienza. una settimana fa ho notato durante una passeggiata che sulle piante di mirto c'erano ancora le bacche. ne ho raccolte circa 300 gr. e le ho messe in infusione nell'alcool. non erano molto grosse ma alcune erano ancora belle lucide e rigogliose. cosa ne uscirà ? lascierò così almeno 50 gg. e poi procederò con acqua e zucchero fuso. avete mai provato in quest'epoca a fare il liquore ? vi terrò informati
     
    A Papyrus piace questo elemento.
  16. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    28.157
    Località:
    Brianza
    È da assaggiare o stai ancora subendo i fumi dell'alcol? :LOL::LOL::LOL::ROFLMAO::ROFLMAO:
     
  17. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    13.500
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    riprendo il post per la ricetta classica del Mirto:
    bacche di mirto mature (con pruina sulla superficie della buccia), metterle in vaso capiente di vetro dopo averle sciacquate, asciugate e lasciate appassire 2 o 3 giorni allargate su un canovaccio e coperte con un altro per proteggerle dalla polvere.
    coprire bene con alcool a 95 ° ( per i più imbranati specifico che è il grado alcoolico, non si deve mettere caldo:ROFLMAO:) annotando la quantità che è stata necessaria, nei giorni successivi controllare il livello dell'alcool : le bacche devono essere sempre ben coperte dal liquido!
    annotare anche la quantità di alcool che si sarà aggiunta successivamente, perchè servirà per il calcolo dell'acqua/zucchero successivi.

    lasciare in infusione al buio per almeno 40 giorni, qualcuno le lascia due mesi, vedete voi.....

    trascorso il tempo scelto, scolare le bacche dall'alcool e spremerle con un torchietto o , in alternativa, con uno schiacciapatate (fatto con quest'ultimo, tombino assurdo, quest'anno mi compro il torchietto!) senza esagerare con la strizzatura, se no diventa troppo amaro.

    la proporzione di sciroppo rispetto all'alcool adoperato e annotato è di 1,5 : 1, vale a dire che se avete usato 1 litro di alcool dovete aggiungere 1,5 litri di sciroppo, preparato così:
    far bollire alcuni minuti, circa 10-15 , acqua fredda e zucchero nella proporzione di 300g. di zucchero per litro d'acqua se, come a me, non piace tanto dolce. se volete potete aumentare la quantità di zucchero ma non diminuirla, se no la conservabilità viene meno.

    quando lo sciroppo è freddo, mescolare all'infuso alcoolico e lasciar riposare almeno un mese, qualcuno dice due....
    filtrare con un filtro da vino e mettere in bottiglie di vetro meglio se scure.

    ho provato a fare la versione "light" con 2 litri di sciroppo ogni litro di alcool ma è un po' una ...sciacquatura di piatti, esperimento bocciato!!!!!!!!

    [precisazione doverosa : poco sopra avevo scritto che la versione 1:2 era buonissima, era un errore, a casa abbiamo confuso le bottiglie, abbiamo assaggiato la versione "classica" pensando fosse la "light" :banghead: perciò ribadisco, la light è sciacquatura di piatti!]
     
    Ultima modifica: 11 Settembre 2019
  18. enrico10

    enrico10 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2017
    Messaggi:
    322
    Località:
    genova
    grazie mille Monik. Ragguaglio della mia esperienza di aprile per dirvi che il liquore non è troppo gustoso evidentemente le bacche avevano già perso sapore essendo state al sole e vento e magari un po seccate anche se alla vista non apparivano.
    dicembre gennaio tornero in caccia sono stato domenica a prendere rametti per talee e le piante sono cariche di bacche ancora verdi...
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  19. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    28.157
    Località:
    Brianza
    Ti assicuro che, pur astemia, l'ho capito.....:p:LOL::LOL::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO:
     
  20. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    13.500
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    :ROFLMAO::ROFLMAO: ma io non avevo dubbi che tu non fossi imbranata..... :bacio:e in quanto astemia... cercheremo di perdonarti....
     
    A Picantina piace questo elemento.

Condividi questa Pagina