1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

La Ceffa ha fatto i Ceffini!

Discussione in 'Gatti' iniziata da Waves, 10 Settembre 2019 alle 19:21.

  1. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    7.212
    Località:
    Italia
    Ebbene siiiiii....ommioddiooooooooo!!!!!!!!:love::love::love::love::love: sono bellissimiiiii:love::love::love:
    abbiamo sentito degli strani versi sotto la ginestra...sembrava un uccellino...abbiamo fatto il giro e....
    ommioddio per terra c'erano quattro micini di una quindicina di cm che smiagolavano! :love::love::love:
    uno rosso, uno grigio e due di un colore strano! :V:V
    e ieri abbiamo avvistato la ceffa magra magra
    adesso stiamo andando a comprare cibo per gatti..
    suggerimenti per evitare che la ceffa li porti altrove? è molto diffidente e temo che percependo le nostre tracce..:V
     
    A Picantina, monikk64 e Dodi piace questo elemento.
  2. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    15.508
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    Preparagli una cuccia comoda e calda lì vicino così magari ci porta i piccoletti, i cuccioli autunnali hanno maggiori problematiche di quelli primaverili per via del fresco in giovane età, quindi se riescono a stare al calduccio sarebbe meglio
    Metti cibo per mamma e poi cibo per cucciolo, che in teoria sono lo stesso prodotto .. e speriamo che non si stressi per le troppe cure.
     
    A Picantina, monikk64, marco.enne e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    7.212
    Località:
    Italia
    grazie :bacio:è opportuno andare di sera o meglio domattina?
    il cibo arriva a casa quando è già buio....
     
  4. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.023
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    ahh, Waves, so che è un'emozione grande, ma non posso non pensare ancora che sarebbe stato il caso di prendere la micia già tempo addietro e farla sterilizzare, dato che sapevi che ha già avuto cucciolate.. perché non mi pare che il numero di gatti lì sia aumentato quindi chissà che fine han fatto poi. insomma, ci sarebbe seriamente da pensare a mettere la situazione in sicurezza per lei e loro ora, chiamando una associazione che intervenga a fare quanto meno colonia e pensare poi a sterilizzarli tutti, se tu pensi che potresti poi nutrirli e lasciarli stare nei dintorni. pensaci, okay?

    per ciò che riguarda il da farsi, dato che lei è tanto sospettosa da quel che ricordo, cercate intanto di non avvicinarvi troppo nemmeno quando siete sicuri che non c'è. mettetele il cibo (come ha detto Spulky, prendi cibo per gattini --sia umido che secco-, è ricco di nutrienti proprio anche per la mamma, che vedrai avrà una fame da lupi in questo periodo!) e l'acqua (fondamentale pure quella) un po' a distanza dove lei possa sentire di mangiare il più serenamente possibile senza essere disturbata e potendo al contempo vedere dov'è la cucciolata. meno si deve allontanare per nutrirsi meglio è e più si sentirà tranquilla.

    una cuccia calda, sì, necessaria. servirebbe anche fosse riparata dato che è periodo di piogge. vicino alla ginestra dove sono ora c'è un sotto-tetto, una casetta per gli attrezzi, una legnaia, qualche struttura che possa offrire riparo e dove non ci sia passaggio di gente? se sì, potresti mettere uno scatolone con dentro qualcosa di morbido e qualcosa di caldo lì. altrimenti va da sé che appena possibile lei cercherà un posto analogo dove spostarli.

    se hai dubbi sul da farsi, contatta appunto un'associazione che si occupa di gatti e chiedi aiuto e consiglio. se hai bisogno di aiuto per trovarla chiedici dicendoci la zona, che almeno io proverei a fare una ricerca e non si sa mai che altri già sappiano chi suggerirti.

    ahh, il cibo e l'acqua puoi andare a metterli nei paraggi già stasera e anche domani mattina e via così, una gatta che ha appena partorito e allatta mangerebbe di continuo, vedrai. l'importante è che tu non ti avvicini troppo alla nidiata o la stressi per nulla, fatti solo vedere da lei a distanza che metti il tutto e poi allontanati, non è il momento ora per cercare di farci amicizia, è già tanto in questo senso che veda che ti occupi di lasciarle da mangiare e bere, perché inizierà a capire che non hai brutte intenzioni. trova un buon punto dove lasciarle il tutto, evitando di non cambiarlo nei giorni a seguire, con i gatti le abitudini sono sempre importanti.

    buona scoperta del mondo-gatto!!
     
    A Picantina, monikk64, marco.enne e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    7.212
    Località:
    Italia
    ciao elena,
    innanzitutto grazie mille dei consigli. hai ragione, ma dopo che tu mi hai dato quel consiglio, la gatta è sparita per un lungo periodo e le pochissime volte che l'ho vista non stava mangiando scarti e fuggiva appena uscivo di casa (a 40 metri di distanza).
    credevo sinceramente avesse trovato casa, invece a quanto pare no...
    nei pressi della ginestra non c'è una struttura al coperto, c'è solo la struttura di un salterello a qualche metro (una decina) che forse può fungere.
    a una trentina di metri un casottino ma lo conosce e credo ci sia un motivo per cui non l'ha già scelto
    il cibo e la scatola è meglio portarli di giorno che adesso, vero?
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  6. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    15.508
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    Acqua e cibo li metterei stasera, la poveretta ha bisogno di risorse e di notte forse si sente più tranquilla col buio
     
    A marco.enne e elena_11293 piace questo messaggio.
  7. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.023
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    ciao cara, il cibo e l'acqua meglio già da adesso, la scatola magari di giorno, ma di nuovo, non vicino, fatti vedere, chiamala in modo che si metta ad osservarti, ma non andare dove sono, si spaventerebbe e basta.

    capisco perché poi non avevi proseguito con l'idea di sterilizzarla, adesso cmq è l'occasione giusta, se si trovano volontari bravi. io aspetterei qualche giorno per vedere come si sistemano le cose, poi una volta capito cosa fa inizierei a cercare appunto un'associazione e sentire cosa farebbero, anche a seconda che tu voglia avere una colonia lì o meno.
    non preoccuparti, in ogni caso non è che la sterilizzerebbero subito, ma intanto almeno tu prendi contatto per tempo, perché fare poi tutto di fretta quando magari lei ha già di nuovo calori (possono rimanere gravide perfino dopo solo 1 mese dalla nascita dei precedenti micetti) o i micetti sono grandini e selvatichetti tipo lei..


    ecco, Spulky ti aveva già detto anche lei mentre io scrivevo.. portale già da mangiare e bere senza farti problemi, solo non vicino a dove stanno, tanto lei se ti vede e sente rumore di piatti ad es. o crocchi e poi inizia a sentire odori nell'aria, una volta che ti allontani trova senza problemi
     
    A Picantina e monikk64 piace questo messaggio.
  8. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.023
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    per capire anche di che e quanto cibo necessita, se puoi dai una scorsa agli articoli che escono in questa ricerca => https://www.google.com/search?client=firefox-b-d&q=quanto+cibo+gatta+che+allatta

    alcuni sono un po' di parte (ad es. ce ne sono che pubblicizzano specifiche marche per cui spingono più verso il cibo secco rispetto all'umido e viceversa), ma in generale puoi farti un'idea più chiara rispetto ad ora

    notte! :bacio:

    ps: la mia opinione cmq è che un buon umido 'baby' o 'kitten' (sui 100-150 gr due volte al giorno, pare tanto ma un gatto adulto che fa anche vita all'aperto ne mangia sui 200g al giorno, anche 300 in inverno, quindi per una gatta in allattamento che probabilmente ha pure patito la fame in gravidanza direi che è il minimo) sia quello che le serve di più se dato fresco, cioè se lo consuma subito, durante il resto del giorno lascerei cmq a disposizione anche del secco/croccantini sempre 'baby/kitten', anche se temo di notte prendano umidità, ma in ogni caso meglio che nulla per quando ha necessità di mangiare e non ci sei. e acqua fresca sempre a disposizione, mi raccomando, che dovendo far latte è più necessaria di sempre
     
    Ultima modifica: 10 Settembre 2019 alle 22:38
    A Picantina, monikk64 e marco.enne piace questo elemento.
  9. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    7.212
    Località:
    Italia
    siamo andati.... ma non c'era più nessuno...:( ho guardato nelle vicinanze e nel casottino e al compost..niente
    la ceffa gioca ancora a nascondino..:(
     
    Ultima modifica: 11 Settembre 2019 alle 10:04
  10. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    15.508
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    se quando li avete trovati li avete toccati, avrà sentito il vostro odore e quindi trasferiti per "proteggerli" senza capire che invece fa il contrario
    è il motivo per cui ci si avvicina con estrema cautela, è sempre difficile con i randagi, basta un niente per farli allontanare

    peccato

    lascia ugualmente il cibo e cuccia in zona, se non altro, se gireggia da quelle parti, si nutre decentemente ed evita un eccessivo deperimento e sai mai che mette i piccoli al calduccio

    trova una posizione da cui puoi osservare a distanza senza avvicinarti, e verifica se qualcuno mangia

    sperando che non consideri quella zona bruciata e quindi vada piuttosto distante
     
    A Waves piace questo elemento.
  11. tartina

    tartina Maestro Giardinauta

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    2.400
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    che peccato che se ne sia andata:(... speriamo sia nei dintorni e impari a fidarsi te, che meglio non trova:)
     
    A Waves piace questo elemento.
  12. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    7.212
    Località:
    Italia
    ciao! no, non li ho toccati assolutamente.. avevo già saputo che non bisogna mai toccarli
    mi sono anche tenuta a distanza perchè sapevo che non fosse una buona idea invadere lo spazio
    comunque, mi sa che quando li ho visti stava già cercando un altro posto dove spostarli.. magari pure è pure nel terreno mio, ma sono 7 ettari e non è semplice trovarli. ho guardato tutti i posti che frequentava prima, niente..
    però ho lasciato il cibo e oggi metterò la cuccia. secondo me il posto più adatto è la zona dove c'è il compost perchè lì ci è sempre andata

    speriamo, sì! :V

    grazie a tutti comunque :V
     
  13. DryMan

    DryMan Maestro Giardinauta

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    2.904
    Località:
    Casalpusterlengo
    sai è meglio che sia una mamma gatta iperprotettiva piuttosto che eccessivamente credulona, se gli andrà li porterà da te a presentarteli, sarà un grande momento.
    Te lo auguro :ciao:
     
    A Picantina e Waves piace questo messaggio.
  14. monikk64

    monikk64 Apprendista Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    4.977
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Dice molto ma molto bene, Dry, se un giorno te li porterà, sarà una grandiosa dimostrazione di fiducia....
    Dovrai sentirti molto onorata :)
     
    A Waves e DryMan piace questo messaggio.
  15. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    15.508
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    non vorrei infrangere il romanticismo, ma la vita media dei randagi è piuttosto bassa e le condizioni abbastanza precarie

    vedi la micia magrissima che deve allattare
    e cuccioli esposti al freddo umido autunnale, che da randagi senza assistenza hanno una possibilità di diventare adulti direi irrisoria

    quindi, si bello.. che sogniamo che un giorno ci porti i suoi cuccioli come offerta di fiducia incondizionata...
    ma di fatto la realtà/natura è un pelo differente purtroppo

    però è previsto uno colpetto di coda d'estate che sicuramente aiuta

    :ciao:
     
    A Waves piace questo elemento.
  16. DryMan

    DryMan Maestro Giardinauta

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    2.904
    Località:
    Casalpusterlengo
    quando abitavo in cascina in alta collina, ero alla fine della strada bianca, forse più fango che sassi, quando i gattini avevano l'età giusta la micia li portava uno ad uno giù dalla scala a pioli del fienile, e poi dritti in casa a fare le presentazioni, l'inverno per loro sarebbe stato caldo e saporito.
    Certo non tutti hanno questa fortuna, ma nemmeno noi!
    tanti saluti
     
    A Picantina piace questo elemento.
  17. monikk64

    monikk64 Apprendista Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    4.977
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Infatti una delle parti della storia che scaldano il cuore è che ora c'è Waves!
    E quei gattini avranno pappa, cuccia asciutta e calda e (spero tanto) la mammina la sterilizzazione....
    Ti puoi immaginare un finale della storia migliore di questo??????
    :bacio:
     
    A Picantina, DryMan e Waves piace questo elemento.
  18. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    7.212
    Località:
    Italia
    lo spero ragazzi, lo spero molto...:Vse mai vedrò un gatto rosso da ste parti, saprò chi è ;)
    Spulky hai ragionissima, adesso non posso fare molto più di quello che sto facendo, però..:(:(
     
    A Picantina e Spulky piace questo messaggio.
  19. monikk64

    monikk64 Apprendista Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    4.977
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Guarda che uno scatolone leggermente rialzato da terra con un telo di plastica sopra e una copertina/paglia/carta di giornale + pappa e acqua per la mamma significa già un bell'aiuto per quei piccolini, i gatti non hanno bisogno di molto altro...... :tupitupi:
     
    A Spulky e Waves piace questo messaggio.
  20. Waves

    Waves Florello Senior

    Registrato:
    9 Luglio 2011
    Messaggi:
    7.212
    Località:
    Italia
    grazie dell'incoraggiamento :bacio:
     

Condividi questa Pagina