• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Il mio amato angolo succulento

Saretta_77

Aspirante Giardinauta
Cari tutti,

Ho iniziato 3 anni fa, a prendermi cura delle mie piante grasse.
Ora sono una trentina e non ricordo nessun nome, a parte la Sanseveria che è in casa.

Vi inoltro alcune delle immagini. Vi piacciono?
Se dovessi cambiare balcone ed averne uno senza mai sole diretto, dite che qualcuna soffrirà irrimediabilmente? Ora ho sole pieno fino alle 15. Ma fra qualche mese potrei cambiare casa e completamente orientamento (credo nord…)
Inoltre temo anche il trasloco per le crassule temo sarà uno choc perché sono così fragili… dovrò escogitare un buon contenitore per non rompere tutto…

Mi piace il fatto che praticamente non vi sono piante acquistate ma tutti rametti presi qua e là , che con tempo e cure hanno attecchito bene!

Le amo molto :) ma le curo con attenzione da soli 3 anni. Prima non crescevano è il cactus era quasi morto…

3c4a4a6a27bf28f9135d0aa4fafa7b42.jpg

e58f800371f45999b5c5135aab095517.jpg

312369f4cf6ce7cdf8ffe46238481c49.jpg

90c638dc9c300ec12506578d4466eb98.jpg

ca2cbbec7eeea3a093c7a8e39b3b0a56.jpg


98fa897c5b41853957205225ee41e0c1.jpg

d458d5d6d17f2324bb4e0905a6abbc1a.jpg

f1a731e9202cd1724e32e307a29a6caf.jpg


e9acbc9a7eaedc13a93b2e1b68a8b5ba.jpg

49d527aa57b6889870555fcf8ef6d4b9.jpg





Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Simo98

Giardinauta Senior
Le piante sono in salute, qualche miglioramento nella coltivazione andrebbe fatto ma evidentemente stanno bene anche con le cure attuali :D
Lo spostamento a Nord senza sole diretto non è l'ideale per le piante grasse, ma si possono avere comunque buoni risultati. Le piante avranno una crescita meno compatta, con colori più tendenti al verde e minori fioriture
 

Fioreraro

Aspirante Giardinauta
Sono bellissime,! So quanto ci tieni, anch'io da quasi 3 anni cresco le mie e sono quasi tutte talee

Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
 

Simo98

Giardinauta Senior
Nel Principato di Monaco forse anche su un balcone a nord si possono avere buoni risultati
A parte il colonnare (che potrà regalare a me :ROFLMAO: ) non credo che le altre piante ne soffriranno eccessivamente. Cresceranno più allungate, meno colorate e con meno fioriture, ma per quanto ho avuto modo di provare si adattano bene anche a condizioni di ombra (e comunque un'esposizione a Nord ha una luce maggiore di un posto sotto ad un porticato o un albero)
 

Saretta_77

Aspirante Giardinauta
Grazie:)
Mi fate sorridere… pensate che qui è così raro poter vedere dei bei balconi fioriti!
Accetto volentieri suggerimenti per migliorare la coltivazione di queste piante!
Per esempio il cactus è lunghissimo in un vasetto davvero di ridotte dimensioni e prima o poi dovrò rinvasare, magari il prossimo anno. Ma temo di romperlo o ferirlo.

Inoltre approfitto per un consiglio: la grassa che sembra una pianta marina (un albero degli Snorky) è l’unica che non mi dà soddisfazione: è molliccia e si sviluppa poco, pochissimo !!
b7c96f879a0b44c7632a937af2d6f6c6.jpg



Consigli?

Grazie!

Sara


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

cri1401

Florello Senior
Grazie:)
Mi fate sorridere… pensate che qui è così raro poter vedere dei bei balconi fioriti!
Accetto volentieri suggerimenti per migliorare la coltivazione di queste piante!
Per esempio il cactus è lunghissimo in un vasetto davvero di ridotte dimensioni e prima o poi dovrò rinvasare, magari il prossimo anno. Ma temo di romperlo o ferirlo.

Inoltre approfitto per un consiglio: la grassa che sembra una pianta marina (un albero degli Snorky) è l’unica che non mi dà soddisfazione: è molliccia e si sviluppa poco, pochissimo !!
b7c96f879a0b44c7632a937af2d6f6c6.jpg



Consigli?

Grazie!

Sara


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
è una crassula portulacea hobbit o una sua parente (ce ne sono diverse).
1: alle succulente e cactacee non piacciono i sottovasi.
2: quella pianta ha pochissimo substrato, sembra che sia solo attaccata ad un po' di argilla espansa.
Svasala, pulisci bene le radici e lasciala asciugare al riparo dal sole per qualche giorno. Poi crea un substrato a base di 50% terriccio e 50% inerti (cocci, lapillo, pomice) non consigliamo mai l'argilla espansa perché, essendo tonda, andrebbe a chiudere i fori del vaso creando umidità anche perché non è traspirante come gli inerti che ti ho elencato io.
Vaso usa pure lo stesso ma lo devi riempire, non lasciarlo mezzo vuoto, la pianta ha bisogno di spazio per le radici e di cibo.
 

Giorgio78

Giardinauta Senior
Bellissime piante . La crassula muscosa ha formato un bel cespuglio ! Anche la agavide così piena di polloni forse meriterebbe un vaso più grande . È ora di rinvasare queste piante sfruttando l'occasione x correggere gli errori come ti hanno già spiegato gli esperti. Armati di pazienza e inerti !
 

Giorgio78

Giardinauta Senior
Sicuramente quello che patirà di più il trasloco è il burrito. Potresti approfittare x svasarlo e metterlo dentro una scatola ma sarà un'impresa svasare quella pianta senza rovinarla.
 

AlainCh2

Giardinauta
Per spostare le piante fragili ho copiato l'idea di Armin,
un ragazzo dell'AltoAdige conosciuto in un altra vita.

Lui usa il rotolo di carta igienica 4 veli avvolgendo liberamente, se non basta anche due.
Poi passa allo scottex, rotolone da 3kg.
Quando hai finito più che una pianta sembra una mummia.

mummy (Custom).png

Le vibrazioni non le sente più, tuttavia per evitare i colpi laterali più seri ci mette una scatola di cartone capovolta sopra e sotto un pianetto di compensato,
o un vassoio a seconda delle dimensioni. E poi le porta una per volta.

La mummia si inizia facendo i giri un poco stretti all'inizio
( senza svasare - ed i giri sempre più stretti andando avanti )
 

Saretta_77

Aspirante Giardinauta
Grazie!!!
Grazie di cuore :) a tutti
Domani , con la luce , vi mostro le altre e in questi giorni ho trovato altri due rametti da far crescere ed aggiungere alla collezione.

Grazie per la terra… se vi dicessi che un sacchetto da 10 litri di terra universale qui costa 8 euro? :)))) anche l’argilla è un furto…e il lapillo praticamente non esiste. Senza contare che i cocci o normali pietre non si trovano da nessuna parte , per strada o nelle aiuole , da tanto è pulita e ordinata la città

Infatti vado a prendere tutto a XXmiglia (come tutti i Francesi del resto) quindi capita che rimango sfornita di materie prime. Ma con questa primavera miglioro tutto! E ho trovato degli splendidi vasi di ceramica colorata su Amazon (sono rarissimi anche i vasi un po’ carini…fra Ponente Ligure e Francia sud …confido giusto nella prossima apertura di Ikea a Nizza)

Adesso ho ordinato un bel sacco di ghiaia (per acquario ma dovrebbe andare bene) e per la terra seguirò il saggio consiglio di rimpolpare). Spesso non riempio il vaso perché non fuoriesca l’acqua e macchi per terra, sono un po’ maniaca in questo.

Grazie anche per i suggerimenti sul trasloco. Purtroppo avevo rinvasato il burrito 2 anni fa (non senza danni purtroppo) infatti mi sono ripromessa di non toccarlo mai più . Ed ho la stessa paranoia per il cactus che è diventato molto alto (direi quasi un metro in due anni) ed ha un vasetto ridicolo. Infatti temo di trovarlo defunto da un momento all’altro

Una piccola domanda già che ci sono: ho anche una stella di Natale (che secondo me ho innaffiato un po’ troppo) la tratto più o meno come una grassa? Se la memoria non mi inganna? Domani vi metto la foto anche di questa.

Grazie mille per tutto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Stefano Sangiorgio

Fiorin Florello
Grazie!!!
Grazie di cuore :) a tutti
Domani , con la luce , vi mostro le altre e in questi giorni ho trovato altri due rametti da far crescere ed aggiungere alla collezione.

Grazie per la terra… se vi dicessi che un sacchetto da 10 litri di terra universale qui costa 8 euro? :)))) anche l’argilla è un furto…e il lapillo praticamente non esiste. Senza contare che i cocci o normali pietre non si trovano da nessuna parte , per strada o nelle aiuole , da tanto è pulita e ordinata la città

Infatti vado a prendere tutto a XXmiglia (come tutti i Francesi del resto) quindi capita che rimango sfornita di materie prime. Ma con questa primavera miglioro tutto! E ho trovato degli splendidi vasi di ceramica colorata su Amazon (sono rarissimi anche i vasi un po’ carini…fra Ponente Ligure e Francia sud …confido giusto nella prossima apertura di Ikea a Nizza)

Adesso ho ordinato un bel sacco di ghiaia (per acquario ma dovrebbe andare bene) e per la terra seguirò il saggio consiglio di rimpolpare). Spesso non riempio il vaso perché non fuoriesca l’acqua e macchi per terra, sono un po’ maniaca in questo.

Grazie anche per i suggerimenti sul trasloco. Purtroppo avevo rinvasato il burrito 2 anni fa (non senza danni purtroppo) infatti mi sono ripromessa di non toccarlo mai più . Ed ho la stessa paranoia per il cactus che è diventato molto alto (direi quasi un metro in due anni) ed ha un vasetto ridicolo. Infatti temo di trovarlo defunto da un momento all’altro

Una piccola domanda già che ci sono: ho anche una stella di Natale (che secondo me ho innaffiato un po’ troppo) la tratto più o meno come una grassa? Se la memoria non mi inganna? Domani vi metto la foto anche di questa.

Grazie mille per tutto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ma pomice e ottimi terricci per grasse li compri online.
Su Amazon un sacco da 50 litri di pomice costa 22 euro e dura una emivita, e due sacchi da venti litri l'uno della vigorplant di terra per cactus costano similari. Prova a vedere: è tutto su Amazon...
 
Alto