1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Idee per Vasi su davanzale a est

Discussione in 'Progettazione terrazzi e balconi' iniziata da Ellare, 20 Luglio 2017.

  1. Ellare

    Ellare Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Settembre 2006
    Messaggi:
    104
    Località:
    Milano
    ciaoo
    avrei bisogno di consigli su cosa piantare nei vasi posti sui davanzali delle finestre esposte ad est, quindi sole dalla mattina sino alle 11 circa. I davanzali sono molto larghi ( circa 150 cm), ma poco profondi. Ci stanno tre vasi profondi 13 cm e larghi 50, le classiche balconette con sottovaso. Mi piacerebbe qualcosa di "alto" che possa riparare dalla vista visto che abitiamo al piano rialzato che da su un cortile interno. Poca manutenzione perché sono fuori tutto il giorno.
    Grazie a chi volesse darmi un aiutino.
     
  2. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    7.894
    Località:
    perbacco... in italia
    ma PRIMA hai un problema ......per legge e sicurezza le balconette non le puoi semplicemente appoggiare .....devono essere fissate/immobilizzate sul davanzale per evitare rovinose cadute dovute alle intemperie....risolto questo poi puoi decidere il tipo di piante.....(tra l'altro più sono alte e più , ad esempio col vento, avranno/ patiranno l'effetto bandiera .... basta una leggera brezza.... quindi più dovranno essere sicuri/robusti gli "immobilizzi")
     
  3. Ellare

    Ellare Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Settembre 2006
    Messaggi:
    104
    Località:
    Milano
    ciao Marco, grazie della risposta. Per fortuna il problema non sussiste in quanto davanti alle balconette ci sono dei cancelletti di sicurezza in ferro per cui non possono cadere giù. Saluti.
     
  4. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    7.894
    Località:
    perbacco... in italia
    le piante e i vasi magari no ... ma il loro terriccio se si rovesciano si ...........se hai dei cancelletti fissa i vasi a loro devono essere immobilizzati.....
     
  5. Ellare

    Ellare Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Settembre 2006
    Messaggi:
    104
    Località:
    Milano
    ok grazie del consiglio!
    qualche idea sulle piante?​
     
  6. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    7.894
    Località:
    perbacco... in italia
    bhe ora per poca manutenzione con vasi così "piccoli" e se vuoi piante alte ( cespugliose e/o rampicanti) la scelta è proprio poca e difficile ....
    diciamo che per fortuna , essendo esposte poco al sole e non nelle ore più calde, un aiuto già c'è .....infatti anche se ci fosse caldo caldo la poca esposizione aiuta molto la frequenza d'irrigazione e ti puoi anche permettere di farlo alla sera quando torni....in pratica una volta al giorno....
    però sta al tipo di piante che scegli....alcune amano il terriccio sempre umido altre si "accontentano" anche con brevi periodi di siccità....
    eventualmente il tuo vero problema rimane in ogni caso la dimensione del pane radicale generalmente poco contenuto delle cespugliose o delle rampicanti che va a scontrarsi "facendo a pugni con la poca profondità delle balconette , infatti sono tutte genericamente sempre poco profonde...
    e 13 cm sono addirittura le più basse in assoluto....non vanno proprio bene, per cespugliose in altezza e/o rampicanti, sono praticamente da escludere... già profonde 25cm sono appena appetibili....poi in base , chiaramente alla loro profondità ( ce ne stanno anche da 40/45cm ) più fonda è più folta e alta potrà essere la pianta....

    più o meno quanto vorresti fossero alte per garantirti la giusta pricacy ?
    credo comunque che avendo i cancelletti tu possa optare per dei rampicanti medio bassi a crescita non troppo vigorosa che ti rendono la manutenzione /potatura meno frequente .....altrimenti ti colonizzano tutta la grata e poi vivi al buio.....

    alcune piante che io vedrei utili a quello che a te serve..che vivono bene anche al mezzo sole o all'ombra luminosa ... che non siano troppo invadenti o "grandi" .....potrebbero essere:

    --cobaea scandens
    folta abbastanza robusta fiori a campanella

    --nasturzio rampicante ( però ha il difetto di produrre quasi sempre foglie ingiallite ed è poco coprente però anche a mezzo sole produce fiori sgargianti

    --potrei anche dire le clematis anche a mezzo sole sono davvero folte e fanno tani fiori ... ma vanno tenute a "stecchetto" altrimenti anche loro partono per la tangente e sfuggono, crescendo tanto....
    una in particolare che in vaso ci starebbe benissimo ( io te la metto ma devo dirti già da subito che io la sto cercando da più di un anno e ancora non sono riuscita a trovarla.... nel web dovrebbe essere reperibile ... ma io amo vedere prima di acquistare e non faccio proprio testo) è la Clematis Integrifolia Rosea ( fiori rosa carico) oppure Alba (fiori bianchi) è una piccola folta rampicante con fiori graziosissimi a campanella quasi pendula a petali aperti e ripiegati oltretutto , ed per questo che la sto cercando é tra le rare clem a fiori profumati e si adatta anche ad essere strisciante fiorisce anche a mezzo sole ( anzi le clem lo amano sopratutto se si ripara il pane radicale/vaso)
    quindi a trovarla per te sarebbe il massimo perchè ti coprirebbe sia la grata che il vaso sottostante
    .....
     
    Ultima modifica: 21 Luglio 2017
  7. Ellare

    Ellare Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Settembre 2006
    Messaggi:
    104
    Località:
    Milano
    ciao Marco,
    effettivamente le balconette sono proprio le più piccole in circolazione perché lo spazio in senso della profondità tra la grata e la finestra è poco. Invece l'altezza delle balconette, cioè l'altezza utile per le radici dovrebbe essere quella standard, credo 20 cm. Guarda, sono tipo queste: https://www.eprice.it/balconette-EURO%203%20PLAST/d-51414444

    Vorrei evitare dei rampicanti, credo starebbero meglio delle piante cespugliose, non necessariamente a fiore. MI piacerebbe fosse coperta un'altezza di almeno 30 cm. eventualmente anche delle minisiepi :) .
     
  8. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    7.894
    Località:
    perbacco... in italia
    oltre a invitarti a rileggere il mio ultimo post perchè l'ho modificato aggiungendo un elenchino di piante papabilissime
    oltre al fatto che non riesco ad aprire il tuo link col mio vecchio safari ....
    oltre al fatto che per profondità intendo proprio l'altezza /profondità del terriccio
    oltre a tutto ciò posso tranquillamente dirti e assicurarti che con la stessa larghezza di quelle che hai menzionato tu (sopratutto se le trovi in cotto) le puoi trovare molto più alte , appunto sino anche a 40/45cm....ma anche che il contro del web è che tendono tutti , chiaramente a tenere e porre in vendita misure più standard possibili per non ritrovarsi sulla groppa degli invenduti .... mentre se vai in un vivaio troverai sicuramente molta più scelta e diversità di genere.......oltre a divertirti con una mezza giornata di lustramento di occhi in mezzo al verde più bello.....
    [​IMG]
    [​IMG][​IMG][​IMG]queste alcune in plastica ma ci sono anche in cotto e resina.... tutte da 25/30 in su
     
  9. ROSITA78

    ROSITA78 Giardinauta Senior

    Registrato:
    19 Gennaio 2011
    Messaggi:
    1.013
    Località:
    SAN GENESIO ED UNITI (PV)
    ..se vuoi delle minisiepi potresti optare per piccoli euonimus variegati: resistenti, sempreverdi, e a crescita abbastanza lenta, perciò in 20 cm di terra almeno due/tre anni ci stanno e crescono, poi puoi pensare se sostituirli (in vaso diam. 10/12 cm li acquisti alti circa 20 cm e costano pochino, 4/6 euro, credo)
    se in ombra li devi bagnare poco, altrimenti possono prendere oidio
     
  10. ramasin

    ramasin Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Agosto 2017
    Messaggi:
    7
    Località:
    Varese
    Non so quanto costino, ma volendo avere altezza quasi doppia mantenendo la stessa profondità potresti:
    - riempirne una di terra
    - tagliare il fondo della seconda, appoggiarla sopra la prima, riempirla di terra e via.
    Avresti un 'vaso composto' alto circa il doppio
    Per 'consolidare la struttura' potresti usare dei legnetti/rametti da mettere sul perimetro (sia all'interno che all'esterno volendo)...
     

Condividi questa Pagina