1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Help per cactus in inverno

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da Sergiokk89, 26 Ottobre 2018.

  1. Sergiokk89

    Sergiokk89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Ottobre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Capriolo
    [​IMG]
    Ciao, mi hanno regalato questo cactus sapete dirmi che specie e’?
    Abito in lombardia a poca distanza dal lago d’iseo, attualmente la pianta e’ in vaso sotto a un ampio portico, dove mi consigliate di tenerla in inverno? (Non ho serre o simili)

    Grazie a tutti
     
  2. Sergiokk89

    Sergiokk89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Ottobre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Capriolo
  3. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    7.854
    Località:
    Bologna
    Immagini troppo piccola, bisognerebbe vedere se intorno alle spine ci sono o no la presenza di peli. Se ci sono ciuffi di peli è una cactacea, in caso contrario è una Euphorbia, Nel primo casa serra fredda, nell'altro caso caldo da 10 a 15°
     
  4. Sergiokk89

    Sergiokk89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Ottobre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Capriolo
    9F7E3EB7-B7AE-453E-86C0-35D3C354B154.png DD6A62B6-1F31-4DA2-9413-215F6AEFEA3A.jpeg 9F7E3EB7-B7AE-453E-86C0-35D3C354B154.png
    Si vede meglio? In ogni caso quindi mi consigli una serra o comunque qualcosa dove tenerla riparata, giusto?
    Portarla in casa invece non potrebbe andar bene? Scusa per le domande banali ma sono abbastanza neofita sull’argomento
     
    Ultima modifica: 27 Ottobre 2018
  5. Stefano De C.

    Stefano De C. Florello Senior

    Registrato:
    22 Dicembre 2011
    Messaggi:
    8.331
    Località:
    Roma
    A me pare cactacea.
    In casa no, le temperature troppo alte in inverno non vanno bene.
    Non riesco a capire bene la specie, alcune tollerano il gelo a patto che le si tenga all'asciutto per tutto l'inverno (alcune specie in zone a inverni non troppo freddi riescono addirittura a vivere in piena terra), altre sono più delicate
     
  6. Sergiokk89

    Sergiokk89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Ottobre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Capriolo
    Magari cerco di informarmi meglio sulla specie, mi pare fosse di origine messicana ma non ci metterei la mano sul fuoco .. quando la scopro ve la scrivo così magari riuscite a darmi qualche consiglio più mirato perché mi dispiacerebbe farla morire subito! Grazie
     
  7. danielep

    danielep Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    882
    Località:
    san donà di piave
    Io le tengo da anni in casa, davanti ad una finestra. La temperatura non è elevata né ci sono caloriferi (riscaldamento a pavimento).
    Rientrate le piante il 21 ottobre, come l'anno scorso (più che altro per non tirare in casa piante col terriccio bagnato); alle Cactacee acqua zero sino a marzo, alle Succulente ogni 15 giorni.
    Fioriscono regolarmente quando è il loro momento.
    So che starebbero meglio in serra con 10 ° C, ma non avendone l'opzione, in questo modo mi sono sempre trovato bene.
    Poi, nelle case, c'è riscaldamento e riscaldamento, con temperature e fonti di calore diverse; penso che l'ideale (in casa) sarebbe una stanza luminosa ma non riscaldata:)
     
  8. Sergiokk89

    Sergiokk89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Ottobre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Capriolo
    Ho un po’ timore a portarla in casa perché essendo di nuova costruzione e’ ancora abbastanza umida, oltre al fatto che leggevo da più parti che in inverno sarebbe meglio tenerle al fresco. L’unica “stanza” non riscaldata e’ il box ma non prenderebbe mai luce ..
    Invece lasciarla sotto il portico coprendola con quei telo traspiranti fatti apposta per le piante potrebbe essere una soluzione? Come dicevo il portico e’ molto grande quindi di pioggia non ne’ arriverebbe mai ..
     
  9. Sergiokk89

    Sergiokk89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Ottobre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Capriolo
    Forse ho trovato la specie, credo che sia
    myrtillocactus COCHAL
     

Condividi questa Pagina