• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Diario dello Waves-pollaio #2!

iole24

Giardinauta Senior
è inutile, mi sono innamorata di quella bianca spettinata, mi ricorda troppo
keith-richards.jpg
BATÌ è la numero uno

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
 

Waves

Master Florello
grazie waves!!!!!! potresti fare indossare una di quelle fasce per... capelli? penne? piume? alla tua piccina bianca
ci posso provare... :ROFLMAO: :ROFLMAO: :ROFLMAO: :ROFLMAO: :ROFLMAO: ti farò sapere:LOL::LOL::LOL:
BATÌ è la numero uno

Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
è un personaggio assolutamente :LOL::LOL::LOL::love:
non so se ve lìho già raccontato ma ogni sera mi fa arrabbiare perchè invece di entrare nella casetta "addritto" come fanno tutte, lei deve per forza fare il giro almeno una volta, e se trova per caso l'entrata occupata non è che aspetta, no!, deve rifare il giro finchè non si libera la porta. Ecco, tanto per dire :ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::LOL::LOL::LOL::LOL::LOL:
 

Waves

Master Florello
tutte vicine vicine :)
Si, stanno sempre attaccate anche quando non gli conviene :LOL:
Tipo quando metto il mangime lo spargo abbastanza ampio, così possono distribuirsi e mangiare tranquille senza accalcarsi. Invece si mettono tutte nello stesso punto e se provi a spostarle a mano tornano dov'erano :LOL::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO:
Ma lo facevano anche le cocche precedenti: all'inizio avevamo delle mangiatoie stile allevamento con i separatori di metallo per non farle azzuffare. Secondo te che facevano? Cercavano disperatamente di infilare più teste in un solo separatore! :ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::LOL::LOL::LOL::LOL:
Sono molto gregarie:love::love:
 

Picantina

Fiorin Florello
Beh, quando si dice: avere un cervello di gallina. Nonostante sia stato smentito da più parti che il cervello di questi bipedi funziona alla grande, un contentino a noi, poveri umani, lo devono pur dare. Mica si vorrà cambiar parere, ne va della loro reputazione! ;)
 

Amy

Giardinauta Senior
Beh, quando si dice: avere un cervello di gallina. Nonostante sia stato smentito da più parti che il cervello di questi bipedi funziona alla grande, un contentino a noi, poveri umani, lo devono pur dare. Mica si vorrà cambiar parere, ne va della loro reputazione! ;)
lo sai che le galline sanno contare fino a 4 ... colpo d'occhio!
Mentre noi riusciamo bene fino a 3 e poi dobbiamo raggruppare per 3 e per 2 per poter distinguere e andare oltre i 3 oggetti.
Mi spiego: non sto parlando di conoscere il nome dei numeri o di riconoscere il simbolo che li rappresenta ma solo di riconoscere quanti oggetti distinti compongono un insieme.
Le papere selvatiche, invece, non contano oltre l'1.
Sono risultati sperimentali ... che sono disposta a raccontare solo su richiesta (altrimenti sai che noia per chi legge)!
 

Waves

Master Florello
Ahahaha beh sicuramente cervello di gallina ha qualche fondamento :LOL:
Però ho notato che non è tanto questione di "facoltà intellettive", per le quali a volte sembrano anche piuttosto furbe o intelligenti. È più questione di "strutture mentali" che a volte sono un po' rigide. Che gli danno quell'aria apparentemente testona che è molto divertente :LOL:
Amy a me interessa molto, raccontaci raccontaci! :V
 

Amy

Giardinauta Senior
su richiesta:
un gruppo di ricercatori (che non avevano altro di meglio da fare) ha osservato che gli animali, in presenza di più 'mucchi' di cibo si dirigono a mangiare prima dal 'mucchio' più grande e poi si spostano sui mucchi più piccoli.
Alcune galline sono state poste davanti a questa situazione:
il ricercatore tiene in mano la gallina e le fa osservare due piatti con 1 e 2 chicchi di mais per qualche momento; poi la lascia libera.
La gallina mangia prima dal piatto con 2 chicchi e poi dal piatto con 1 chicco.
L'esperimento si ripete con due piatti con 2 e 3 chicchi di mais: la gallina mangia prima dal piatto con 3 chicchi e poi da quello con 2 chicchi (significa che è in grado di distinguere fino a 3 oggetti).
Si ripete l'esperimento con due piatti con 3 e 4 chicchi e la gallina mangia sempre da quello con più chicchi.
Infine, si ripete l'esperimento due piatti con 4 e 5 chicchi e la gallina (nelle varie volte in cui l'esperimento viene ripetuto) mangia prima indifferentemente dall'uno o dall'altro piatto; questo significa che non distingue le due quantità che per lei risultano essere comparabili (ho visto il video ad un corso di psicologia).
Anche noi non siamo in grado di dire quante persone ci sono esattamente in una stanza a colpo d'occhio se queste persone sono più di 3 o 4; già con 4 persone cominciamo a fare gruppi da due per poterle contare e se il numero aumenta oltre i 3 gruppi (da 2 o da 3 persone) allora dobbiamo contarle.
 

Amy

Giardinauta Senior
La capacità di contare delle papere è stata scoperta dai documentaristi.
Per filmare gli animali nel loro ambiente naturale i documentaristi costruiscono delle 'casette' nascoste nel verde; durante la costruzione ovviamente le papere non si avvicinano.
Ma non si avvicinano nemmeno se vedono una persona entrare nella casetta e non la vedono uscire.
Se invece nella casetta entrano due persone e ne esce una sola allora le papere si avvicinano e si lasciano filmare.
Questo significa che le papare ricordano che qualcuno è entrato e capiscono che deve anche uscire ma non distinguono 1 da 2.
Anche noi quando vediamo tante persone entrare e poi uscire da una stanza non siamo in grado di dire se sono usciti tutti.
Se il gruppo di persone è piccolo (3-4 persone) allora ci riusciamo senza contarli.
 

Amy

Giardinauta Senior
Un neonato, al suo primo giorno di vita, è in grado di 'contare' fino a 3, nel senso che comprende che nella stanza ci sono 3 persone distinte.
Se sono più di 3 non le distingue più.
 

Waves

Master Florello
Mentre noi riusciamo bene fino a 3 e poi dobbiamo raggruppare per 3 e per 2 per poter distinguere e andare oltre i 3 oggetti.
Ho riflettuto su questa cosa ed effettivamente ho collegato che per contare le galline la sera quando le chiudo in casetta, le raggruppo sempre. 7 galline? 3 e 4. 4 galline di colori diversi? 2, 1 e 1.
su richiesta:
un gruppo di ricercatori (che non avevano altro di meglio da fare) ha osservato che gli animali, in presenza di più 'mucchi' di cibo si dirigono a mangiare prima dal 'mucchio' più grande e poi si spostano sui mucchi più piccoli.
Alcune galline sono state poste davanti a questa situazione:
il ricercatore tiene in mano la gallina e le fa osservare due piatti con 1 e 2 chicchi di mais per qualche momento; poi la lascia libera.
La gallina mangia prima dal piatto con 2 chicchi e poi dal piatto con 1 chicco.
L'esperimento si ripete con due piatti con 2 e 3 chicchi di mais: la gallina mangia prima dal piatto con 3 chicchi e poi da quello con 2 chicchi (significa che è in grado di distinguere fino a 3 oggetti).
Si ripete l'esperimento con due piatti con 3 e 4 chicchi e la gallina mangia sempre da quello con più chicchi.
Infine, si ripete l'esperimento due piatti con 4 e 5 chicchi e la gallina (nelle varie volte in cui l'esperimento viene ripetuto) mangia prima indifferentemente dall'uno o dall'altro piatto; questo significa che non distingue le due quantità che per lei risultano essere comparabili (ho visto il video ad un corso di psicologia).
Anche noi non siamo in grado di dire quante persone ci sono esattamente in una stanza a colpo d'occhio se queste persone sono più di 3 o 4; già con 4 persone cominciamo a fare gruppi da due per poterle contare e se il numero aumenta oltre i 3 gruppi (da 2 o da 3 persone) allora dobbiamo contarle.
Questo è interessantissimo!!!! Magari proverò a fare delle prove anche io! :p
Un neonato, al suo primo giorno di vita, è in grado di 'contare' fino a 3, nel senso che comprende che nella stanza ci sono 3 persone distinte.
Se sono più di 3 non le distingue più.
E poi la capacità di contare a colpo d'occhio aumenta o rimane la stessa crescendo?
 

Amy

Giardinauta Senior
Questo è interessantissimo!!!! Magari proverò a fare delle prove anche io!
quest'idea mi piace tantissimo. Ci tieni aggiornate sui risultati? Magari fai anche qualche video?
Gli esperimenti sono stati fatti facendo prove ripetute sulla stessa situazione, per assicurarsi che la reazione della gallina non fosse casuale.
E poi la capacità di contare a colpo d'occhio aumenta o rimane la stessa crescendo?
No, la capacità resta la stessa; tent'è che oltre i 3 oggetti noi iniziamo (anche inscosciamente) a raggrupparli.
Te ne puoi accorgere anche quando dici a qualcuno un numero di telefono: se leggi le cifre una alla volta allora fai una pausa ogni 2 o 3 cifre; se, invece, leggi le cifre a gruppi di 3 o di 2 allora dici il numero (oltre il 10) che viene fuori.

Poi siamo in grado di riconoscere a colpo d'occhio strutture geometriche particolari. Ad esempio, riconosciamo a colpo d'occhio 5 oggetti se la loro disposizione è quella della faccia 5 del dado.

Negli altri casi dobbiamo contare o raggruppare (per 2, per 3 oggetti) ma questo lo possiamo fare solo perchè siamo dotati del linguaggio (e di altro) che ci permette di imparare i nomi e la sequenza e i simboli con cui indichiamo i numeri.
 

sabryina

Giardinauta Senior
Si, stanno sempre attaccate anche quando non gli conviene :LOL:
Tipo quando metto il mangime lo spargo abbastanza ampio, così possono distribuirsi e mangiare tranquille senza accalcarsi. Invece si mettono tutte nello stesso punto e se provi a spostarle a mano tornano dov'erano :LOL::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO:
Ma lo facevano anche le cocche precedenti: all'inizio avevamo delle mangiatoie stile allevamento con i separatori di metallo per non farle azzuffare. Secondo te che facevano? Cercavano disperatamente di infilare più teste in un solo separatore! :ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::LOL::LOL::LOL::LOL:
Sono molto gregarie:love::love:
Credo che la motivazione possa essere più semplicistica di quanto si possa credere :)
Il momento più vulnerabile della loro vita è quando mangiano, non riescono a vedere eventuali predatori. Avere un gruppo unito aiuta a battere i predatori e limitare i danni :)
 

Waves

Master Florello
quest'idea mi piace tantissimo. Ci tieni aggiornate sui risultati? Magari fai anche qualche video?
Gli esperimenti sono stati fatti facendo prove ripetute sulla stessa situazione, per assicurarsi che la reazione della gallina non fosse casuale.
Si si lo posso fare! Quando riesco faccio sapere (y) :):):):V:V:V
Ad esempio, riconosciamo a colpo d'occhio 5 oggetti se
Oddio è vero non ci avevo mai fatto caso!! o_Oo_Oo_Oo_O
Credo che la motivazione possa essere più semplicistica di quanto si possa credere :)
Il momento più vulnerabile della loro vita è quando mangiano, non riescono a vedere eventuali predatori. Avere un gruppo unito aiuta a battere i predatori e limitare i danni :)
Giusto verissimo!
Visto di persona un meccanismo simile: un 6/7 anni fa è arrivata una volpe al crepuscolo: io non mi ero accorta di nulla, stavo giocando con le galline dalla rete del lato opposto. A un certo punto una (tra l'altro la più piccolina e spaurita del gruppo, Panta :love:) ha lanciato il verso di allarme e si è lanciata verso dove ero io (era la parte più lontana dalla volpe :p). Le altre immediatamente l'hanno seguita correndo e "urlando" a "voce" altissima si sono raccolte in un punto solo. Io ovviamente ho cominciato a urlare pure io per mandarla via ed è sparita :LOL: comunque le cocche sono rimaste tutte ammassate per un'ora buona continuando a strepitare anche dopo il cessato pericolo..! Sono contenta di essere stata lì al momento giusto! :eek::eek::love:
 

Similar threads

Alto