1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Crassula hobbit malata?

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da 3183martinat, 21 Luglio 2018.

  1. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    6.505
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    E' come dicevo: il vaso troppo grande fa sì che il substrato si asciughi lentamente e quindi ecco i marciumi subdoli perchè non li vedi.
    Tutte le piante grasse e succulente vanno coltivate in vasi non troppo grandi. L'unica eccezione è la Leuchtembergia pricipis: avendo lunghe e forti radici va coltivata in vasi adeguatamente alti.
     
    A 3183martinat piace questo elemento.
  2. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    7.965
    Località:
    Bologna
    Il tessuto è consistente o molle? Se molle è marciume
     
  3. 3183martinat

    3183martinat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Giugno 2014
    Messaggi:
    221
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Levandola dal vaso e pulendo le radici questo é stato il meglio che sono riuscita a fare:
    https://drive.google.com/open?id=1XUQYu3DrwM6uOVYSbZJt-J5TRlTlDJor
    Vi sembrano sempre secche e da levare quelle che si vedono in foto? Perche provando a tirarle leggermente per vedere se si sfaldavano mi sembravano abbastanza solide.
    Adesso la lscio cosi hna settimana circa e poi la rinvaso in un vaso piu piccolo.
    Aspetterò poi in altra settimana per annaffiarla.
    Visto che qualcuno di voi aveva detto che una volta al mese sembrava poco, quanto dovrei annaffiarla? Al negozio addirittura mi avevano detto anche ogni due mesi!
     
  4. 3183martinat

    3183martinat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Giugno 2014
    Messaggi:
    221
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Scusate, non avevo notato i muovi messaggi.
    Mha, il tronco della
    Pianta mi sembra tutto consistente, anche il tronco dal quale ho levato il ramo. Almeno per ora.
    Alcune radici che ho staccato erano molli, ma quelle che sono qua attaccate sembrano dure.
     
  5. 3183martinat

    3183martinat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Giugno 2014
    Messaggi:
    221
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Località:
    Espoo, Finlandia
    AGGIORNAMENTO:
    Ho rinvasato la pianta in un vaso piu piccolo e “piu a fondo” in modo che ci sia meno terreno. Per adesso la lascio li per una settimana circa e poi annaffio. Ogni quanto sarebbe bene annaffiare una pianta del genere?
    Comunque prima di rinvasarla ho dato un occhio piu ravvicinato al ramo malato e ho notato che non era attaccato alla pianta (probabilmente é stato aggiunto in seguito per la vendita). Ho provato a staccarlo ed so é sfilato bene, per cui per adesso l’ho messo in un vasetto separato e vediamo come reagisce. Incrociamo le dita!!
    https://drive.google.com/open?id=1jHI3MPdX9_tjFpv-UV7_MewtobX1VpQ4
     
  6. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    6.505
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Non capisco il vizio di lasciare tra il bordo del vaso e il livello del terriccio oltre 10 cm: le piante devono stare ALTE: basta un cm tra il bordo del vaso e il terriccio. E' anche per questo che ti marcisce.
     
  7. 3183martinat

    3183martinat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Giugno 2014
    Messaggi:
    221
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Località:
    Espoo, Finlandia
    L'ho messa piu a fondo cosi aveva meno terra al di sotto e l'acqua ristagna meno
     
  8. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    6.505
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    ho capito. ma allora avresti potuto usare un vaso molto meno profondo. Vabbè, vediamo come va.
     
  9. 3183martinat

    3183martinat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Giugno 2014
    Messaggi:
    221
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Eh, lo so!
    ma purtroppo non è cosi semplice trovare le cose giuste che mi servono qui in finlandia e a volte purtroppo devo accontentarmi :/
    Per esempio non hanno ne perlite ne ghiaia da mescolare al terreno per cactus e devo sempre ordinarlo online. solo che qui non hanno amazon per cui devo ordinare da quello tedesco e la spedizione è lenta e costosissima.
    Giusto stamani sono andata in un vivaio per vedere se avevano della ghiaia grossa o pietra lavica da mescolare con il terreno della pianta ma l'unico tipo che sono riuscita a trovare erano un sacco da 5 kili di sassoni grossi come un pugno e costava 20 euro.
    E per i vaso è lo stesso discorso: o piccoli o giganti!
    mi sa che appena mi si rompe qualche piatto dovrò usarlo come materiale drenante.
    Comunque stamani ho aggiunto piu terreno nel vaso e la pianta sta piu alta.
     
  10. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    6.505
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    non sapevo delle tue difficoltà. grazie per l'esauriente spiegazione!
     
    A 3183martinat piace questo elemento.
  11. 3183martinat

    3183martinat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Giugno 2014
    Messaggi:
    221
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Località:
    Espoo, Finlandia
    AGGIORNAMENTO:
    dopo una settimana con radici scoperte l'ho rimessa in vaso e stamani (dopo un altra settimana) l'ho annaffiata per la prima volta. e' gia qualche giorno che uso di nuovo la lampada solare, ma tenendola poche ore al giorno e piu lontana dalla pianta. Piano piano la riporterò alle 9 ore totali.
    Le foglie stanno cadendo una dopo l'altra, ma credo sia abbastanza normale visto lo stress e le radici che praticamente non ci sono piu.
    Per ora i tronchi non mi sembrano peggiorati al tatto, ma mi sa che è ancora un po presto per scongiurare marciumi.
    Adesso si tratta solo di aspettare e cercare di fare le cose per bene, quindi: qualcuno di voi mi aveva detto che annaffiarla una volta al mese è un po troppo poco per quella pianta..che cosa mi consigliate?
    in quanto tempo dovrebbe cominciare a riprendersi e almeno a non far cadere tutte le foglie e qualche rametto?
     
  12. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    6.505
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Purtroppo non ti posso aiutare in quanto la hobbit non l'ho mai coltivata. Occorre il califfo, alias @reginaldo.
    Io da oltre 20 anni coltivo senza alcun problema la Crassula ovata: in inverno sta sul pianerottolo luminosissimo e non riscaldato delle scale e viene bagnata una sola volta al mese mentre tutta la bella stagione sta fuori in un posto che prende il sole solo per tutta la mattina. Ed è esposta a ogni intemperia: pioggia, vento, grandine... ed è più bella che mai.
    Io non userei la lampada solare ora: mi sembra che le ore di luce sono tante. Azzarderei a portarla all'aperto, se il clima è mite.
    Per le bagnature: non si può dire una frequenza: dipende da un mucchio di fattori.
    La regola aurea è di non bagnare se, sebbene il terriccio sia asciutto, si sente ancora pesante il vaso quando lo si solleva.
    Considera però che la mia pianta adesso tutte le sere becca l'acquazzone (temporale) ma gode perchè il substrato è drenante e perchè l'acqua piovana è una manna.
     
  13. 3183martinat

    3183martinat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Giugno 2014
    Messaggi:
    221
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Purtroppo le temperature qua stanno gia iniziando ad abbassare e forse è bene non metterla fuori, ma non so.
    Di ricambio di aria ne ha tanto, però non ha mai sole (quello vero e non la lampada) diretto a parte la mattina molto presto e solo per poco tempo. La postazione è comunque molto luminosa, ma siccome quando l'ho comprata l'altro ottobre le ore di luce erano molto poche, la commessa mi aveva consigliato di metterle una lampada solare perchè stava perdendo un sacco di foglie ed infatti poi si era stabilizzata.
     
  14. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    6.505
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    grazie per la spiegazione! Davvero, mi spiace di non poterti aiutare. Spero che pian piano si riprenda. Non eccedere mai con l' acqua. Piuttosto non bagnarla e aspetta che si raggrinzino un pò le foglie.
     
    A 3183martinat piace questo elemento.
  15. 3183martinat

    3183martinat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Giugno 2014
    Messaggi:
    221
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Località:
    Espoo, Finlandia
    Di niente, figurati ed anzi.. grazie a te!
    speriamo davvero che si riprenda, vediamo un po come va avanti :)
     
  16. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    6.505
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    :bacio:
     
    A 3183martinat piace questo elemento.

Condividi questa Pagina