1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Costretto ad abbattere palma?

Discussione in 'Giardinaggio' iniziata da Stefano60, 14 Febbraio 2020.

  1. Stefano60

    Stefano60 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Febbraio 2020
    Messaggi:
    7
    Località:
    Bolsena
    Salve a tutti,
    premetto la mia assoluta ignoranza in materia vorrei un parere dal forum.
    Acquistata casa da 1 anno ho una palma canariensis credo di una 15 di anni, fino a qualche mese fa godeva, almeno apparentemente di ottima salute. Da un 2/3 mesi le foglie si piegano, e si staccano. Ho provveduto a tagliare quelle più indebolite ed è rimasto un ciuffo che non mi sembra stia comunque in salute. Vi posto le foto di prima e dpo con in particolare un lato che sembra il più malandato. Non ho strappato le foglie di forza, bastava tirare e venivano via dalla corteccia.
    Grazie a tutti. IMG-20200214-WA0002_crop_6.jpg IMG_20200213_130423_resize_43.jpg IMG_20200213_130329_resize_43.jpg
     
  2. kiwoncello

    kiwoncello Master Florello

    Registrato:
    29 Gennaio 2005
    Messaggi:
    11.143
    Località:
    Liguria, Golfo Tigullio
    Punteruolo rosso all'opera?
     
  3. Crimson king

    Crimson king Florello

    Registrato:
    15 Marzo 2016
    Messaggi:
    5.884
    Località:
    Albano
    Magari gli dà anche una mano la Paysandisia archon o farfalla delle palme
     
    A kiwoncello e Stefano60 piace questo messaggio.
  4. Stefano60

    Stefano60 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Febbraio 2020
    Messaggi:
    7
    Località:
    Bolsena
    Salve kiwoncello
    Posso supporlo ma non ho visto larve o altro.
    Secondo te questo è l'effetto della larva? A dire il vero stamattina mentre tagliavo altre foglie mi è sembrato di sentire un "crunch crunch" che però ha smesso subito. Il punteruolo, ho letto che attacca dalle foglie apicali, qui si è verificato che la corona delle foglie più inferiori è stata attaccata per prima.
     
  5. Stefano60

    Stefano60 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Febbraio 2020
    Messaggi:
    7
    Località:
    Bolsena
    Forse ho individuato un bozzolo marrone sembra secco lungo c.ca 1 cm.
    Domani cerco di guardare meglio.
    Grazie
     
  6. Pietro Puccio

    Pietro Puccio Appassionato di palme e piante tropicali

    Registrato:
    18 Maggio 2001
    Messaggi:
    6.607
    Località:
    Palermo
    Località:
    Palermo
    Ciao,
    la lunghezza dei bozzoli va da 4 a 6 cm, comunque a colpire la palma è quasi sicuramente il punteruolo, che nel Lazio, dopo un periodo di rallentamento ha ripreso vigore. La palma va abbattuta e dovrebbero esserci dei regolamenti che l'impongono in sicurezza (dal punto di vista di evitare il diffondersi del coleottero, oltre che naturalmente delle persone). Chi vuole maggiori notizie e non è impressionabile, può leggere qui:
    https://www.monaconatureencyclopedia.com/rhynchophorus-ferrugineus/
     
  7. Stefano60

    Stefano60 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Febbraio 2020
    Messaggi:
    7
    Località:
    Bolsena
    Salve oggi purtroppo, scavando dietro la "corteccia" ho trovato l'animale...
    Sono molto dispiaciuto della perdita di una bellissima pianta, ho fatto venire una persona da un vivaio di zona ed anche lui mi ha confermato. Ora sto pensando di sostituirla mi consigliate una Washingtonia? O altre per quanto possibile più resistenti della canariensis?
    Grazie
     
  8. kiwoncello

    kiwoncello Master Florello

    Registrato:
    29 Gennaio 2005
    Messaggi:
    11.143
    Località:
    Liguria, Golfo Tigullio
    In questa fase e grazie alla farfalla su menzionata sono a rischio quasi tutte se non tutte le palme, Washingtonia inclusa (qui la farfalla ne ha fatta strage in alcuni vivai)...
     
  9. Stefano60

    Stefano60 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Febbraio 2020
    Messaggi:
    7
    Località:
    Bolsena
    Intanto grazie
    Quindi mi conviene optare per altre soluzioni, anche perché, ora che sono più attento, ho notato decine di palme malate nei dintorni e i miei stessi confinanti sono pieni di chicas e San Pietro di cui alcune già con foglie gialline.
     
  10. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.983
    Località:
    perbacco... in italia
    giusto per curiosità...ma non dovrebbe essere obbligatorio dichiarare l'infestazione abbatterla e "distruggerla" ?
     
  11. kiwoncello

    kiwoncello Master Florello

    Registrato:
    29 Gennaio 2005
    Messaggi:
    11.143
    Località:
    Liguria, Golfo Tigullio
    Non è così facile abbattere una Phoenix od altre più alte: probabilmente basterebbe tagliar via dal tronco la parte infestata da larve e distruggerla tenendo presente che è altrettanto difficile bruciare il tutto.
     
  12. Stefano60

    Stefano60 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Febbraio 2020
    Messaggi:
    7
    Località:
    Bolsena
    Si infatti credo di poter salvare la maggior parte del tronco poi controllo bene e lo userò come "portavasi" probabilmente per un tronchetto della felicità parecchio grande che ho spostato causa lavori edili in un mastellone in plastica.
     
  13. Stefano60

    Stefano60 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Febbraio 2020
    Messaggi:
    7
    Località:
    Bolsena
    Chi dice si chi no, qui intorno ne vedo parecchie ridotte peggio della mia. Comunque mi sono attrezzato con sacchi in plastica pesante per il trasporto e le brucio in una specie di inceneritore (tipo pirolitico) che usa un vivaista. In discarica non credo sia il caso.
     
  14. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.983
    Località:
    perbacco... in italia
    siamo in Italia....non è che è facoltativo ..
    ...a me consta sia obbligatorio ....e non solo per "editto" italiano ..ma pure per obbligo "al fare" della C E
    era ben questo che volevo far notare

    in questo link tutte le risposte e le OBBLIGATORIE procedure di legge (..che non sono e non riguardano SOLO il mero abbattimento...)

    http://www.agricoltura.regione.lazio.it/sfr/99/F.A.Q. Domande frequenti/97/Punteruolo-rosso.html
     
  15. kiwoncello

    kiwoncello Master Florello

    Registrato:
    29 Gennaio 2005
    Messaggi:
    11.143
    Località:
    Liguria, Golfo Tigullio
    Caro Marco.enne, è facile emanare editti di obbligatorietà, ma certamente hai ben presente che significhi sia in termini di lavoro che finanziari rimuovere una Phoenix canariensis centenaria! Quanto all'eurosoviet che emana diktat dov'era e dov'è nella fase di controllo fitosanitario obbligatorio di derrate alimentari ed imballaggi di provenienza extra-comunità? Se i paesi "nordici" attraverso le cui frontiere è transitato il punteruolo (Olanda) e transitano altri nuovi parassiti (che frega loro delle palme, non ne hanno....) fossero solerti nei controlli come invece avviene in Italia forse non saremmo di fronte a tali infestazioni.
     
    A marco.enne e Crimson king piace questo messaggio.
  16. monikk64

    monikk64 Florello Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    8.095
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Una ola per Kiwoncello.....:V:V:V
     
  17. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.983
    Località:
    perbacco... in italia
    la mia era una sarcastica "mezza domanda" del mio primo post e susseguemente corredata nel secondo ( che tu hai citato) da motivazioni che mi facevano sorgere dei dubbi....
    poi facendo una ricerca ...salta fuori quel link dove addirittura si citano sanzioni e fior di obblighi ed ecco sti dubbi ....
    mi auguro e credo che "...l'emanare editti di obbligatorietà..." non sia rivolto a me ...che possiedo na vecchio palma e sto scoprendo che dietro ci sta una legislazione e na montagna di burocrazia peggio pure di più del possedere chissà quale catastrofico pericoloso e deleterio bene invece che appunto na sola semplice pianta....
     
    Ultima modifica: 20 Febbraio 2020

Condividi questa Pagina