• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

consigli per nuovo impianto irrigazione giardino

fabry87to

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti,
sto progettando il nuovo impianto di irrigazione interrato per il giardinetto della mia casa nuova.
mi sono letto un pò di pagine per capire meglio come procedere ed ho abbozzato un progettino.
dal rubinetto del punto d'acqua del giardino ho 2.5 bar con 30l/min
ho abbozzato il progettino che vi allego qui:
- 2 linee con tubo interrato diametro 25mm: 1 per il prato e 1 per le siepi perimetrali (ps per le siepi di cipresso serve un irrigazione a goccia?)
- pozzetto con 2 elettrovalvole rain bird a 9V con regolatore di flusso
- 4 irrigatori statici ,ipotizzando di avere 3 metri di raggio di copertura(Rain bird us-412 - testina 12 van alzo 10cm)
secondo voi cosi può andar bene?

grazie in anticipo a tutti per i consigli
 

Allegati

  • irrigazione giardino2.jpg
    irrigazione giardino2.jpg
    153,2 KB · Visite: 14

chalemma

Aspirante Giardinauta
Evito di aprire un nuovo tread.
Vorrei seminare il prato in questi giorni, si tratta di una striscia di 1,6mt per 12mt, più che un prato è una lunga aiuola.
Per cortesia vorrei sapere se il sistema di irrigazione può essere realizzato in primavera. O meglio realizzarlo interrato adesso?
Grazie
 

Buttafuoco

Aspirante Giardinauta
Certo, prima di seminare è meglio.
Per quanto riguarda il posizionamento degli irrigatori , io rivedrei il progetto. Io sposterei quello in basso (vicino all'acqua) nell'angolo/spigolo a destra e be aggiungerei uno alla destra della pompa di calore...
 

Gattaccio

Giardinauta
Ciao a tutti,
sto progettando il nuovo impianto di irrigazione interrato per il giardinetto della mia casa nuova.
mi sono letto un pò di pagine per capire meglio come procedere ed ho abbozzato un progettino.
dal rubinetto del punto d'acqua del giardino ho 2.5 bar con 30l/min
ho abbozzato il progettino che vi allego qui:
- 2 linee con tubo interrato diametro 25mm: 1 per il prato e 1 per le siepi perimetrali (ps per le siepi di cipresso serve un irrigazione a goccia?)
- pozzetto con 2 elettrovalvole rain bird a 9V con regolatore di flusso
- 4 irrigatori statici ,ipotizzando di avere 3 metri di raggio di copertura(Rain bird us-412 - testina 12 van alzo 10cm)
secondo voi cosi può andar bene?

grazie in anticipo a tutti per i consigli

Se il giardino non ha necessità di essere innaffiato "a zone", prova così (se non ho esagerato, mi sembra più coerente con quello che si legge nel forum):
 

Allegati

  • tempsnip.jpg
    tempsnip.jpg
    97,7 KB · Visite: 8

fabry87to

Aspirante Giardinauta
Certo, prima di seminare è meglio.
Per quanto riguarda il posizionamento degli irrigatori , io rivedrei il progetto. Io sposterei quello in basso (vicino all'acqua) nell'angolo/spigolo a destra e be aggiungerei uno alla destra della pompa di calore...
quello vicino all'acqua ipotizzavo di metterlo lì perchè volevo creare una piccola piazzola 1.5m x 1.5m con piastrelle di legno, da dedicare come area barbecue.
a questo punto forse conviene aggiungerne solo uno sopra la pompa di calore
 

Allegati

  • irrigazione giardino 3.jpg
    irrigazione giardino 3.jpg
    155,7 KB · Visite: 3

Gattaccio

Giardinauta
quello vicino all'acqua ipotizzavo di metterlo lì perchè volevo creare una piccola piazzola 1.5m x 1.5m con piastrelle di legno, da dedicare come area barbecue.
a questo punto forse conviene aggiungerne solo uno sopra la pompa di calore

va capito bene cosa accade al centro
ci sono cinque sovrapposizioni dei getti d'acqua, non è che ti si crea lo stagno? :)
 
Alto