1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Consigli per giglio

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da Marypikki, 11 Maggio 2020.

  1. Marypikki

    Marypikki Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Gennaio 2020
    Messaggi:
    19
    Località:
    Sant'Ilario d'Enza
    Salve! Io ho un vaso con dei gigli. C'è la pianta con foglie ma ancora non sono spuntati i fiori.
    Sono esposti ad oves sulla finestra (quindi hanno il sole dalle 13/14 fino al tramonto).
    Oltre a non essere ancora fiorito, il vero problema son le foglie che diventano gialle o le punte marroncine.
    Troppa esposizione?? Troppa acqua? (Ho notato che aveva nel vaso del ristagno)
    Avete consigli? Cambiamenti?
    Grazie mille
     
  2. red.rover

    red.rover Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Maggio 2020
    Messaggi:
    62
    Località:
    Milano
    Forse entrambe!
    Anche ai lilium i ristangi non piacciono molto :) Prova a diminuire l'intensità delle annaffiature mantenendone la costanza.
    Un paio di volte al mese con l'annaffiatura dai una concimata con conime liquido per piante fiorite per aiutare la fioritura.
    Quando verrà freddo, sia che sposti i bulbi sia che li lasci lì controlla com'è il terriccio e se continui a notare problemi di ristagni alleggeriscilo un po', magari con del materiale drenante sul fondo!
     
  3. Marypikki

    Marypikki Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Gennaio 2020
    Messaggi:
    19
    Località:
    Sant'Ilario d'Enza
    Ok.per acqua. Per l'esposizione cosa consigli??
    Su internet continuano a dire piena esposizione di almeno 6 ore di luce.
     
  4. red.rover

    red.rover Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Maggio 2020
    Messaggi:
    62
    Località:
    Milano
    Parti dall'acqua visto che hai riscontrato ristagni :)
    Le foglie gialli/marroni sono localizzate in una zona della pianta o diffuse su tutti gli steli?
    È una pianta giovane o sono bulbi da poco rinvasati o a cui hai cambiato posizione?
    I miei gigli sono al sole tutta la giornata e stanno benone, se anche variando la quantità d'acqua delle innaffiature riscontri ingiallimento puoi, se ne hai la possibilità, provare ad esporli al sole la mattina, quando i raggi sono più miti ma penso che già con il tema acqua potresti risolvere
     
    A Marypikki piace questo elemento.
  5. Marypikki

    Marypikki Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Gennaio 2020
    Messaggi:
    19
    Località:
    Sant'Ilario d'Enza
    Sono gigli che hanno 3 anni. Prima erano nel giardino dei miei genitori in vaso. Ora li ho sulla finestra al secondo piano quindi ho cambiato posizione...
    Le foglie sono principalmente in basso, le foglie alte sono belle verdi.
     
  6. red.rover

    red.rover Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Maggio 2020
    Messaggi:
    62
    Località:
    Milano
    Sì, confermo, fossero i miei proverei con meno acqua!
    Comunque penso che non tarderà qualcuno di più esperto a risponderti/ci :D
     

Condividi questa Pagina