1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

che cos'é?

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da madmax64, 3 Gennaio 2021.

  1. madmax64

    madmax64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Novembre 2012
    Messaggi:
    308
    Località:
    Limido Comasco
    Località:
    limido comasco
    Questa è la strana cosa che esce dal tronco del mio albicocco. È una forma tipo gel che appiccica e che se togli si ricrea. Normale o c'è qualcosa che possa o debba fare?
     

    Files Allegati:

  2. RobertoB

    RobertoB Giardinauta Senior

    Registrato:
    21 Febbraio 2019
    Messaggi:
    1.353
    Località:
    Vestignè
    Si tratta di una gommosi dell'albicocco
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  3. madmax64

    madmax64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Novembre 2012
    Messaggi:
    308
    Località:
    Limido Comasco
    Località:
    limido comasco
    e come posso curarla?
     
  4. RobertoB

    RobertoB Giardinauta Senior

    Registrato:
    21 Febbraio 2019
    Messaggi:
    1.353
    Località:
    Vestignè
    Aspetta che passi qualcuno più esperto per consigliarti meglio.
    La gommosi può avere varie cause, ma nella gran parte dei casi è causata da infezioni funginee, nel qual caso rame e/o tebuconazolo.
    Ma, ripeto, aspettiamo pareri più autorevoli
     
  5. madmax64

    madmax64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Novembre 2012
    Messaggi:
    308
    Località:
    Limido Comasco
    Località:
    limido comasco
    ok....attendo....
     
  6. madmax64

    madmax64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Novembre 2012
    Messaggi:
    308
    Località:
    Limido Comasco
    Località:
    limido comasco
    attendo sempre ...
     
  7. Agri12

    Agri12 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2019
    Messaggi:
    124
    Località:
    bergamo
    Ciao, come ti hanno giustamente detto la gommosi può avere varie cause. La principale causa risulta essere una risposta di difesa della pianta all'azione di funghi patogeni come Monilia e Corineo.
    Per andare a limitare la fuoriuscita di questo materiale gelatinoso è necessaria una lotta contro questi funghi. I trattamenti solitamente sono a base di rame e vengono effettuati 3 volte all'anno (o anche di più se l'attacco risulta essere importante o se ci sono piogge dilavanti): in autunno alla caduta delle foglie per cicatrizzare le ferite causate dal distacco delle foglie, a fine inverno e nella tarda primavera quando i frutticini saranno ingrossati.
     
    A RobertoB e Stefano Sangiorgio piace questo messaggio.
  8. madmax64

    madmax64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    20 Novembre 2012
    Messaggi:
    308
    Località:
    Limido Comasco
    Località:
    limido comasco
    ti ringrazio per la risposta. Mi sembra di capire - dunque - che al momento debba attendere almeno la fine di febbraio per dare la prima passata di rame.....
     
  9. Agri12

    Agri12 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2019
    Messaggi:
    124
    Località:
    bergamo
    Le temperature sono abbastanza basse e quindi i funghi patogeni non dovrebbero essere in attività, ma a mio parere potresti comunque dare una prima passata di rame in questi giorni per ridurre il potenziale di infezione/eventuali inoculi dei patogeni
     
    A madmax64 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina