1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Bestiole su gelsomino

Discussione in 'Parassiti e Malattie' iniziata da Vulcanico, 12 Gennaio 2013.

  1. Vulcanico

    Vulcanico Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    37
    Località:
    Etna
    Salve a tutti e ben ritrovati,

    come da titolo ecco le bestiole che hanno maltrattato due gelsomini che ho in ampia fioriera. Purtroppo non riesco a battezzarle, cioè non riesco a capire di che si tratta. Ho provato a confrontare le foto ma non sono convinto. Mi date una mano a debellare queste bestiacce?
    Spero che la foto sia caricata correttamente e che non sia troppo fuori fuoco.
    20130109_115125-1.jpg

    Intanto pensavo di fare un'ampia potatura ma vorrei anche evitare che il problema si ripresenti.

    Grazie a tutti per il prezioso contributo
     
  2. Federica

    Federica Master Florello

    Registrato:
    16 Settembre 2010
    Messaggi:
    13.946
    Località:
    prov Ovest Milano
    quello lungo POTREBBE essere una larva di COCCINELLA!!

    [​IMG]

    Prima della muta, le coccinelle sono lunghe e gigie chiaro e scuro...:)
    non sono nocive, tutt'altro, combattono molti parassiti cibandosene, :eek:k07:
    glia atri due insetti più tondi...non saprei :storto:
     
  3. Vulcanico

    Vulcanico Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    37
    Località:
    Etna
    Ciao Federica, purtroppo non penso proprio, visto che coccinelle non se ne sono mai viste, in più che queste bestiole siano dannose non c'è dubbio, visto il danno che hanno creato ai miei gelsomini.

    Io ho la sensazione che le due tipologie siano il maschio e la femmina, una più allungata assomiglia ad una cicalina, l'altra invece piatta e tondeggiante non saprei.
    Ho provato a confrontarli con le varie specie di afidi, acari, tripidi ma niente...help!
     
  4. Federica

    Federica Master Florello

    Registrato:
    16 Settembre 2010
    Messaggi:
    13.946
    Località:
    prov Ovest Milano
    Dovresti chiedere a Rosario, lui è della tua zona e sicuramente le conosce...
    magari passerà di qua...
    Che danni ti hanno fatto???
     
  5. ric viridea

    ric viridea Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    29 Dicembre 2012
    Messaggi:
    40
    Località:
    COLLEGNO
    ciao,

    a vederli così, direi tingidi (stephanitis spp.)...eliminabili con insetticidi a base di imidacloprid.

    Ric
     
  6. Vulcanico

    Vulcanico Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2010
    Messaggi:
    37
    Località:
    Etna
    Purtroppo mi sa di no. Ho confrontato alcune foto su google e non corrispondono, in particolare le mie bestiacce non hanno le ali, sono di colore grigio di varie gradazioni e non si muovono nè saltano.

    Domani provo a fare qualche altra foto.

    Comunque grazie per il tentativo, anzi se ve ne vengono in mente altri io provo a verificare.
     

Condividi questa Pagina