1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

azalea japonica

Discussione in 'Acidofile' iniziata da ciaseta, 26 Aprile 2005.

  1. ciaseta

    ciaseta Florello Senior

    Registrato:
    3 Settembre 2004
    Messaggi:
    8.116
    Località:
    Ravenna
    io ho notato che la japonica ha foglie e fiori + piccoli rispetto alla indica....la mollis invece è spogliante, ma se la vedo in estate non saprei disinguerla...

    però ho difficoltà anch'io a riconoscerle....
     
  2. elebar

    elebar Wonder Moderatrice Suprema Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Febbraio 2002
    Messaggi:
    19.601
    Località:
    Burchio (Figline e Incisa V.no - FI)
    Rosa e gialli? :fifone2:
    Comunque: nella prima foto c'è la japonica identica alla tua (che è venuta con i colori fosforescenti :rolleyes: ) e le indica porpora; nella seconda c'è la mollis.
    Il problema non si pone, la varietà non la so di nessuna! :D
     
  3. amethyst

    amethyst Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Novembre 2004
    Messaggi:
    290
    Località:
    Torino cintura
    belleeee!

    Complimenti Elena, le tue azalee sono davvero belle!! Ma come fate?? sigh sigh :cry:

    Vi fò un aggiornamento: la "sicca" non l'ho tagliata, l'ho lasciata lì com'è, la tengo umida e se avrà voglia di ricacciare.... ricaccerà!
    Alla "ciccia" ho tolto via un po' di fiori brutti... all'interno della pianta ci sono ancora tanti bocciolini chiusi! Toccando appena i fiori vecchi, mi restavano le corolle in mano... secondo voi basta così o devo tagliare proprio via il pezzettino dove c'era il fiore?

    Ma c'è una novità! Sabato ho comprato dei piantini per l'orto e... la signora mi ha regalato un'altra azalea!! Era moooolto patita, credo abbia sofferto la sete e il caldo... questa l'ho messa in terra, nell'orto, in un angolo dietro la casetta, riparato dal sole... speriamo che si riprenda! La sperimentazione continua... :cool2:

    :Saluto:
    Ele :flower:
     
  4. ciaseta

    ciaseta Florello Senior

    Registrato:
    3 Settembre 2004
    Messaggi:
    8.116
    Località:
    Ravenna
    in bocca al lupo e facci sapere!!!:eek:k07:
     
  5. elebar

    elebar Wonder Moderatrice Suprema Membro dello Staff

    Registrato:
    9 Febbraio 2002
    Messaggi:
    19.601
    Località:
    Burchio (Figline e Incisa V.no - FI)
    Grazie Ele! :)
    Che le corolle sfiorite si stacchino così è normale; io tolgo tutto dal picciolino del fiore, per evitare che la pianta sprechi inutilmente energie nella formazione dei semi.
     
  6. Echinodorus

    Echinodorus Maestro Giardinauta

    Registrato:
    20 Gennaio 2005
    Messaggi:
    2.566
    Località:
    Buccinasco (MI)
    Posso aggiungere che l'azalea indica è soprattutto considerata " pianta d'appartamento", sono quelle che si comprano fiorite in tutte le stagioni e non resistono alle basse temperature. Mentre l'azalea japonica è considerata una pianta rustica da esterno che può raggiungere, a secondo delle varietà, dimensioni notevoli e può resistere anche a temperature di -15°/-20°
     
  7. elleboro

    elleboro Florello

    Registrato:
    17 Marzo 2001
    Messaggi:
    6.397
    Località:
    milano
    allora l'indica viene anche chiamata Azalea dei fioristi, vero?
     
  8. Echinodorus

    Echinodorus Maestro Giardinauta

    Registrato:
    20 Gennaio 2005
    Messaggi:
    2.566
    Località:
    Buccinasco (MI)
    Penso di si!
     
  9. SueFab

    SueFab Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Dicembre 2004
    Messaggi:
    81
    Località:
    Romagna-provincia di Ravenna
    Complimentoni, è veramente un incanto. La nostra ormai ha perso tutti i fiori,ma in compenso ha fatto tantissime foglie nuove, non vorrei esagerare, ma si è più che duplicata,sono uno spettacolo questa piante
     
  10. ciaseta

    ciaseta Florello Senior

    Registrato:
    3 Settembre 2004
    Messaggi:
    8.116
    Località:
    Ravenna
    grazie.:embarrass ...e complimenti anche a te!:Saluto:

    la prossima volta aspettiamo la fotina eh?! :eek:k07:
     
  11. ciaseta

    ciaseta Florello Senior

    Registrato:
    3 Settembre 2004
    Messaggi:
    8.116
    Località:
    Ravenna
    domandina ina ina

    quando i fiori appassiscono li devo tagliare mano a mano? poi rifiorisce, o fa un'unica fioritura?
     
  12. coccinella40

    coccinella40 Master Florello

    Registrato:
    18 Marzo 2005
    Messaggi:
    13.016
    Località:
    ROMA
    Ciao.. bellissime anzi stupende le vostre azalee:froggie_r :Saluto: :hands13: Complimenti!!!!!
     
  13. california

    california Florello Senior

    Registrato:
    21 Marzo 2005
    Messaggi:
    8.614
    Località:
    giro l'italia..
    ragazzi,mi allaccio al discorso per farvi una domanda:
    -ma le classiche azalee che si comprano al supermercato rimangono piccine o si possono pure far crescere tipo alberello?
    grazie
    ciaociao
     
  14. Echinodorus

    Echinodorus Maestro Giardinauta

    Registrato:
    20 Gennaio 2005
    Messaggi:
    2.566
    Località:
    Buccinasco (MI)
    Sarebbe meglio toglierli per non portare via vigore alla pianta e promuovere una nuova fioritura che però.......purtroppo[​IMG] avverrà la prossima primavera!!!
     
  15. Echinodorus

    Echinodorus Maestro Giardinauta

    Registrato:
    20 Gennaio 2005
    Messaggi:
    2.566
    Località:
    Buccinasco (MI)
    Le azalee del Super sono normalmente della varietà indica, cioè poco resistenti al freddo, se hai la fortuna di far passare loro l'inverno, cresceranno ma non penso tipo alberello! Quelle ad alberello sono della varietà japonica, rustiche, resistenti e da esterno che comprendono diversi ibridi dalle caratteristiche più disparate!
     
  16. ciaseta

    ciaseta Florello Senior

    Registrato:
    3 Settembre 2004
    Messaggi:
    8.116
    Località:
    Ravenna
    grazie echinodorus! :froggie_r



    coccinella, grazie dei complimenti...:Saluto:
     
  17. Sarin

    Sarin Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Dicembre 2004
    Messaggi:
    280
    Località:
    Reggio Emilia
    Ciao a tutti!
    Anch'io avevo qualche dubbio....
    - I fiori voi li sfilate? Non so come spiegarmi.... :martello:
    - Ho letto che dopo la fioritura andrebbe potata per ridarle la forma...ma non si rischia di perdere la fioritura?

    Grazie
    Ciao Ciao
     
  18. Echinodorus

    Echinodorus Maestro Giardinauta

    Registrato:
    20 Gennaio 2005
    Messaggi:
    2.566
    Località:
    Buccinasco (MI)
    Oltre ai petali, va tolto anche ciò che reggeva la corolla del fiore al rametto ( il calice)
    L'azalea si pota raramente. Andrebbe potata solo quando è diventata troppo grande ed ingombrante, oppure è molto vecchia ed i rami troppo cresciuti non reggono il carico dei fiori ( come le mie). Comunque dove hai potato non avrai fioritura durante la primavera successiva.
     
  19. ciaseta

    ciaseta Florello Senior

    Registrato:
    3 Settembre 2004
    Messaggi:
    8.116
    Località:
    Ravenna
    ecco questa della potatura è preziosa per me, non lo sapevo....

    quindi l'ideale è togliere i fiori appena sfioriscono così non si sciupa la prossima fioritura....


    :eek: ..................................complimenti!!! :hands13:
     
  20. bobino

    bobino Guest

    Cias, la mia azalea ha finito la fioritura proprio in questi giorni e l'ho cimata di un'ottavo.
    Sono in difficoltà con le annaffiature, non tanto per l'acqua, quanto perché nonostante l'annaffi, le foglioline restano abbassate, mentre stamani, che pioveva e aveva rinfrescato, le foglioline erano belle turgide....:cool2:
    cosa posso fare? e' in mezz'ombra....e quando farà caldo? Non è che mi si appassisce....:fifone2:
    ......da neuro.....:crazy:
     

Condividi questa Pagina