1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Axel e Sara un giretto per i campi...

Discussione in 'Cani' iniziata da tartina, 13 Marzo 2019.

  1. tartina

    tartina Giardinauta Senior

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    1.371
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    detto così sembra una cosa carina, ma ieri mi son proprio presa un brutto spavento...
    era una giornata di sole, così ho deciso di mettere ordine nella striscia di terra fuori dalla recinzione di casa, poi sono rientrata dal cancello con un mucchio di sterpaglie in mano quindi non potevo ghiuderlo, infine mi son distratta a riporle dietro casa, e quando ho finito chi si ricordava più del cancello aperto?...
    Axel e Sara nel frattempo erano in casa, altrimenti non riesco a lavorare con loro attorno, quindi rientrata io, ho fatto uscire un pò loro a correre in giardino...
    dopo un quarto d'ora circa mi suona il campanello, apro e.... capisco subito... i cani non sono corsi al cancello abbaiando per l'intruso...
    un vicino mi avvisava che aveva visto i miei cani in fondo alla strada, esco, svolto l'angolo e vedo la coda di Axel che gira la curva, li chiamo ma non mi sentono... tempo di rientrare al spegnere il fornello altrimenti aggiungo danno a danno, riesco e corro per i trecento metri che mi separano da cani, ma quando arrivo loro hanno già fatto altri 300 metro per una strada di campagna, li chiamo a squarciagola, ma c'è molto vento e non mi sentono, intanto continuano a correre lontano...
    che faccio? a piedi non li raggiungo, se torno a casa a prendere la macchina li perdo di vista, chiedo la bicicletta al vicino che lì con me a guardare, ma è alta, lui me la abbassa, ma io son alta un metro e mezzo e non ci salgo, allora lui gentilmente capisce che mi sto agitando, e che così li perdiamo, tira fuori la macchina dal garage e mi porta un chilometro per la strada sterrata finchè, a 50 metri dai cani, li chiamo e loro finalmente mi sentono e corrono allegramente da me...
    non ho guinzagli nè altro, ma loro erano abituati dove abitavo prima a fare passeggiate per i campi, liberi senza allontanarsi mai da me, quindi ce ne torniamo tranquillamente a casa tutti e tre per un chilometro e mezzo e mi stanno sempre vicini...
    l'unico problema era farmi sentire, altrimenti sarebbero tornati subito... ma se non c'era il vicino gentile, non sarei mai riuscita a raggiungerli... chissà se poi avrebbero ritrovato la strada di casa allontanandosi tanto
     
    A annalisa58, Waves, renix e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  2. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.064
    Località:
    perbacco... in italia
    Meno male ...bello avere un vicino tanto gentile e probabilmente amante dei pelosi (tuoi/nostri) quanto te/noi ....non è per niente scontato ....ANZI più probabile il contrario, anche se si hanno vicini con pelosetti, di solito tendono ad aborrire o fregarsene di quelli altrui....comunque sia per queste e altre tante ragioni.. gran bella botta di "latoB"...
    non sono cose che a vero buon fine siano ripetibili. ...rare e veramente fortunose .
    so che procurano un vero e proprio "sciopon di cuore"....
    Archiviare e farne esperienza. ..
    possono solo, col senno del poi, far vero piacere leggerle e sapere che hai risolto tutto per il bene
     
    A Mile, Picantina e tartina piace questo elemento.
  3. tartina

    tartina Giardinauta Senior

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    1.371
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    è vero, vicini come quelli che ho trovato dove sono venuta ad abitare da due anni a questa parte è raro trovarli, io che ho sempre avuto problemi dove abitavo prima, anche per i cani, ma non solo...
    qui sembra di stare in un posto un pò d'altri tempi, l'ho scelto perchè si respirava un'atmosfera tranquilla, un pò diversa ed ho avuto ragione... avete presente la gente che passa e ti saluta anche se non ti conosce?
    ma per tornare ai cani, sì son stata davvero fortunata... ma fortuna anche che sono abituati ad ubbidirmi e starmi vicino se ci sono io, così ho potuto riportarli a casa facilmente anche senza guinzaglio... ma chissà dove stavano pensando di andare, si allontanavano sempre più, e sempre insieme, cric e croc...
     
    Ultima modifica: 13 Marzo 2019
    A Mile, renix, marco.enne e 1 altro utente piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina