• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Anthurium con foglie bucate!

Marge

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti :)
vi seguo da tempo, studiando in silenzio!
Questo è il mio primo messaggio: chiedo aiuto per uno dei miei anthurium..
Mi hanno regalato questa pianta a dicembre,
da allora è sempre stata sul davanzale di una finestra, esposto a nord est: posizione molto luminosa, mai luce diretta.
La pianta non ha mai smesso di gettare nuove foglie e nuovi fiori, anche se piccoli e con qualche difficoltà ad aprirsi per bene. Ora però tutte le nuove foglie presentano un problema: sono danneggiate, bucate... sembrano erose e quasi "mangiate"!
Qualche nota: l'ho sempre bagnato con acqua piovana (o acqua raccolta dal deumidificatore o acqua lasciata riposare 24h)
regolandomi "a peso", ovvero innaffiando ogni volta che il vaso risulta leggero e lasciando sgrondare l'acqua in eccesso (mediamente una volta ogni 7/10 giorni). Nebulizzo la parte radicale esposta almeno 2/3 volte a settimana; concimo ogni 15-20 giorni con un concime bilanciato (20-20-20).

Quale può essere il problema? Cosa posso fare secondo voi?

Vi lascio un paio di scatti in allegato (se mi riesce)
Grazie in anticipo a chiunque vorrà aiutarmi,
Marge
 

Allegati

  • edo.1..jpg
    edo.1..jpg
    47,4 KB · Visite: 442
  • edo.2..jpg
    edo.2..jpg
    41,5 KB · Visite: 741
  • edo.3..jpg
    edo.3..jpg
    89,9 KB · Visite: 517

Rossoribes

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti :)
chiedo aiuto per uno dei miei anthurium..
Mi hanno regalato questa pianta a dicembre,
...
Marge

Ciao,
la pianta è molto bella, da quello che scrivi sembri poi molto attenta nei trattamenti.. difficile dire.. guardando il contorno i fori potrebbero sembrare causati da piccole bruciature (la pianta è forse vicina a qualche fonte di luce elettrica?)..oppure potrebbero anche essere causati da qualche parassita..(immagino tu abbia già esaminato foglie e fusto?).. a volte qualche piccola imperfezione può essere anche fisiologica, legata al naturale passare del tempo, alla crescita della pianta..
:)
Rossoribes
 

fabiom

Giardinauta
a me sembrano mangiate, tipo le foglie in estate quando i bruchi fanno festa alle mie rose, purtroppo.....
è un mio parere......
 

marealto

Moderatore Sez. Orchidee
Membro dello Staff
Ciao alcune volte anche uno dei miei anthurium fa in questo modo, io ho sempre pensato ad un problema meccanico nello schiudere la foglia.
In genere accade nei periodi in cui rimane un po più a secco, e la foglia tarda ad aprirsi.
Quando invece concimo ed annaffio con regolarità tutto questo non avviene, stassa cosa per i fiori piccoli e spesso stropicciati in caso di scorretta irrigazione e concimazione.
Magari mi sbaglio ma visto che poi tutto ritorna a funzionare non me ne sono mai preoccupato :D
 

Marge

Aspirante Giardinauta
Grazie mille per le vostre risposte!
Rossoribes, grazie, faccio del mio meglio! La pianta non è vicina a fonti di luce elettrica. Era su un davanzale esposto a nord est.. ora l'ho spostata un po' indietro.
Anche a me sembrano mangiate.. anche perchè le foglie quando si aprono sono integre e lucidissime, dopo un po' si formano questi "buchi". Non vedo traccia di parassiti, la nebulizzo quasi tutti i giorni e non noto niente! quali parassiti possono mangiare un anthurium poi... :confuso:
Ormai quasi tutte le foglie nuove sono danneggiate :(

Marealto, per scorretta concimazione intendi insufficiente? I fiori sono proprio piccoli e bassini :storto: Magari aumento la frequenza a una volta a settimana..
 

marealto

Moderatore Sez. Orchidee
Membro dello Staff
Ciao
però rispetto ai miei buchi c'è una differenza, tu dici che si aprono bene e poi si bucano invece i miei nascono già stropicciati e bucati.

per i fiori piccoli di sicuro è scarsa concimazione, inoltre ho notato che un maggiore apporto di azoto quando il fiore sta spuntando migliora la grandezza.
Ricordiamoci che quello che noi indichiamo come fiore (la parte rossa giusto per intenderci) è una foglia modificata in una brattea, per cui aumentando la quantità di azoto mentre sta crescendo il fiore non può che fare ingrandire la brattea.
In questa fase io concimo con un 30-10-10 ad 1,5 g/l

Per poi ritornare ad un bilanciato 20-20-20 fino all'autunno (1 g/l) e quindi un 10-30-20 in inverno fino alla primavera.
Spesso però emette fiori anche verso dicembre e allora interrompo la concimazione chiamamola invernale e somministro fino a fiori formati il 30-10-10.
 

Marge

Aspirante Giardinauta
Ciao,
sì infatti, le foglie si aprono bene e si "bucano" solo quando sono già grandicelle e scure.
potrebbe essere un parassita.. ma si nasconde bene bene allora! E non saprei neanche di che tipo, i fusti e le radici in superficie sembrano a posto.

Ti ringrazio per le dritte sulle concimazioni, stavo pensando di procurarmi un concime ad alto titolo di azoto (anche per altre piante), seguirò i tuoi consigli!:eek:k07:

Se posso, ho una domanda ancora: sto pensando di spostare anthurium e orchidee all'esterno (un terrrazzino esposto a nord est, luminoso e riparato), di solito tengo queste piante in casa anche d'estate..
Le minime notturne di 8-10 gradi possono essere tollerate o è meglio aspettare? o forse è meglio lasciarle tranquille dove sono? :fifone2:
 

marealto

Moderatore Sez. Orchidee
Membro dello Staff
per ora con quelle temperature è meglio aspettare.
appena salgono intorno ai 15 stabili (minama) allora puoi anche metterle fuori.
 
Alto