• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Albicocco problema con metà pianta

julweb

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti, ho un albicocco non più tanto giovane ma non conosco l'età che ha due rami principali dopo il tronco, di un diametro di circa 15 cm, uno dei due sembra voler seccare in quanto non ha nemmeno una albicocca e pochissime foglie a differenza dell'altro che invece ne ha moltissime sia dell'une che delle altre
mi sto chiedendo cosa fare, se tagliarlo subito o aspettare l'autunno, oppure se esiste qualche prodotto che possa "guarire" questa parte malata

gradirei il un Vs consiglio, grazie
allego foto IM000363.jpg IM000364.jpg IM000365.jpg IM000366.jpg
 

PeLLe

Giardinauta
Ma i rami che escono dal tronco che sembra secco come si presentano a parte il fattore foglie? Sono secchi se li tagli a metà o c'è del verde dentro? Hai notato se in fase di fioritura le gemme erano annerite e secche? L'albero emette gomma da qualche parte, magari di più nella parte "secca"?
 

julweb

Aspirante Giardinauta
Ma i rami che escono dal tronco che sembra secco come si presentano a parte il fattore foglie? Sono secchi se li tagli a metà o c'è del verde dentro? Hai notato se in fase di fioritura le gemme erano annerite e secche? L'albero emette gomma da qualche parte, magari di più nella parte "secca"?

ciao pelle,
i rami non sono secchi
purtroppo, essendo profano in materia, non sono andato a vedere i particolari perciò non ti so dire se nella fase di fioritura erano annerite o secche,
la gommosi c'è ma mi pare trascurabile, domani ci guardo meglio e sarò più esaustivo
in questo momento ho notato che il tronco, la prima parte che fuoriesce dal terreno prima della biforcazione dei due rami principali, dalla parte malata ha delle crepe nella corteccia mentre dalla parte sana è perfettamente liscio
ne deduco, sempre da profano, che da quella parte la linfa non scorra regolarmente
domani faccio delle foto particolareggiate
grazie dell'interessamento
ciao
 
Ultima modifica:

julweb

Aspirante Giardinauta
cosa c'è di strano! non vedi ke è stato potato di *****!!! se non muore dagli il tempo ai rametti di crescere.

ciao marco,
non l'ho potato io ma il proprietario precedente, questo terreno ce l'ho da appena 5 mesi
forse è stato potato così perche la parte asportata era secca, probabilmente anche l'anno scorso l'albicocco aveva dei problemi
ciao, grazie della risposta
 
Ultima modifica:

julweb

Aspirante Giardinauta
come si può vedere il tronco si presenta liscio dalla parte buona e fessurato dalla parte malata
gommosi solo poca in prossimità di alcuni rametti, nella parte buona
stranamente non ce nè sulla parte malata
IM000386.jpg IM000387.jpg IM000389.jpg
 

PeLLe

Giardinauta
Puoi fare 4-5 foto ingrandite dei rami della parte malata (magari anche a qualche albicocca se c'è su) e 3-4 anche della parte sana per metterli a confronto?
 

julweb

Aspirante Giardinauta
Puoi fare 4-5 foto ingrandite dei rami della parte malata (magari anche a qualche albicocca se c'è su) e 3-4 anche della parte sana per metterli a confronto?

Ciao Pelle, domani mattina faccio più foto possibili, poi le inserisco nel primo pomeriggio
 

julweb

Aspirante Giardinauta
Finalmente ha smesso di piovere e ho potuto fare le foto, purtroppo ne io ne la macchina fotografica siamo professionisti, speriamo di capirci qualcosa
Riassumendo, la pianta sia quella sana che il lato “sofferente” non ha nessuna traccia di gommosi
La parte sofferente non ha rami secchi ma nessun frutto
Cosa mi consigliate?
Ciao e grazie
1.jpg 3.jpg 4.jpg 6.jpg 9.jpg
 

julweb

Aspirante Giardinauta
perche non tagli questo ramo è metti del mastice, cosa ke nn hanno fatto in precedenza prima ke marcisca tutto l'albero.

perchè quella che mi suggerisci l'ho lasciata come ultima opzione
comunque non mi pare questo il periodo giusto per tagliare un ramo di quelle dimensioni, aspetterò il prox inverno

ho chiesto consiglio a qualche esperto per conoscere se c'è una alternativa per evitare il taglio
ciao
 
Ultima modifica:
Alto