• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.
ironbee
Reaction score
2.177

Messaggi del profilo Ultime Attività Messaggi e Discussioni Media Info

  • A
    ciao bee, come va?
    da un po' che leggo tuoi messaggi.
    Grazie, sono molto contenta di essere nella tua lista amici!
    Comunque anche il DNA astigiano è più portato verso la produttività che verso l'estetica... Mio padre cerca in tutti i modi di convertire il mio amore per le rose in amore per l'orto. "Almeno i cavoli te li mangi!" dice...e non posso dargli torto. Comunque, abbiamo anche un discreto piccolo frutteto, che si arricchirà presto di molte nuove piante, tra cui un pesco limunin...tipico della nostra zona!
    Beh...ognuno dà il significato che vuole agli "amici". Per alcuni sono quelli con cui parlano spesso, per altri sono quelli che frequentano la loro stessa sezione, per altri quelli che condividono i loro pareri. Non c'è una definizione universale insomma...

    Comunque può essere comodo averli sempre disponibili dal proprio profilo. Clliccando da li sull'icona vai subito sul loro profilo e quindi puoi lasciare messaggi o contattarli più facilmente.
    Nient'altro che questo.
    A propostito: nel gruppo sociale "Piemonte" ho intenzione di aprire una discussione chiamandola "Giardinauti astigiani", almeno ci possiamo scambiare indicazioni su vivai, piante e manifestazioni della nostra provincia e dintorni!

    Che ne pensi?
    Nel forum siamo come minimo 4 astigiani e alcuni di zone molto limitrofe!

    Ciao!
    ciao Ironbee avrei bisogno di un tuo consiglio su come potare piante di albicocche, pesche e prugne. Purtroppo mi sono ritrovato di colpo con circa 1000 m di terreno in parte a frutteto. Vorrei curare queste piante e in futuro anche aggiungerne altre. Spero tu possa aiutarmi. Grazie e buon anno!
    esatto si manifestano nella stessa maniera e si prevengono con gli stessi prodotti (infatti quei due prodotti servono essenzialmente alla prevenzione, per la cura ci vogliono prodotti diversi...).
    Comunque come HT intendo gli ibridi di tea, cioè le rose che si trovano più comunemente in commercio.
    Per le malattie crittogamiche tra poco scriverò un thread in cui le descriverò tutte, quelle che colpiscono le rose. Metterò anche come prevenirle e curarle. Quindi ti conviene tenere sott'occhio il forum delle rose!
    guarda, sinceramente non saprei dirti se sia una leggenda o meno...cioè se veramente una pianta di rosa può dare l'allarme della presenza di una malattia. Comunque può essere, visto che sia l'oidio sia la peronospera colpiscono sia le rose sia la vite.
    Qui in Piemonte è sicuramente un'usanza consolidata quella di piantare rose in cima ai filari, credo che in fondo però abbia anche finalità estetiche.
    Ad ogni modo so che in genere venivano usati gli ibridi perenni, forse perchè erano particolarmente soggetti a queste malattie. Comunque anche le HT sono abbastanza sensibili in linea generale, quindi se quello è il tuo scopo e ne devi mettere tante compra pure tante belle HT anche al supermercato o di quelle anche non particolarmente ricercate in un vivaio. Credo andranno benissimo.

    Se invece ti interessa più il lato estetico, ti posso fare delle belle proposte!

    evviva la nostra bella provincia!!!!
    interessante...non avevo mai parlato con qualcuno che si occupasse di apicoltura. Per le viti, nella nostra zona non ne mancano di certo!
    Io invece mi occupo in prevalenza di rose, ma anche di giardino in generale.
  • Sto caricando…
  • Sto caricando…
  • Sto caricando…
  • Sto caricando…
Alto