• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Sito Truffa - FakeShop

artemide

Florello Senior
ormai da settimane mi arrivano mail, anche 3 al giorno, di poste italiane e sedicenti corrieri che hanno spedizioni x me in attesa di una mia cliccata di conferma, blocco i mittenti ma ogni volta li cambiano
succede a qualcun altro ?
si Peppe, succede anche a me, nonostante li blocchi anche io
 

artemide

Florello Senior
Non è così per scrivere e inviare messaggi ad una pec bisogna avere entrambi la posta elettronica certificata.
non sono d'accordo.
Dove lavoravo io, l'azienda ha si la pec, ma non tutti gli impiegati sono "abilitati", per questione di costi, solo quelli che lavorano in amministrazione, uff. financial e direttore amministrativo.
Io ad esempio non ero abilitata, e quando mandavo dei documenti alla SIAE, mi arrivava la notifica che il documento non era stato inviato, cosa invece non vera, perché il mio contatto riceveva tutto tranquillamente
 

JacK1926

Aspirante Giardinauta
ATTENZIONE a questo sito truffa che utilizza i dati Aziendali di un'organizzazione sana;
 

tartina

Florello Senior
Per avere una piscina bisogna avere spazio, chi ha un giardino potrebbe essere interessato anche all'installazione di una piscina, chi vive in un un'appartamento non ha questo interesse, saluti e sempre occhi aperti.
ah ok, quindi hai deciso tu di segnalarci questa tipologia di siti... avevo quasi inteso che le truffe riguardassero solo questi...
 

JacK1926

Aspirante Giardinauta
Nel web le truffe online oggi dilagano, interessano tutti i settori in particolare quelli tecnologici dove si propongono articoli di ultima generazione, le frodi sulle piscine sono truffe stagionali finito l'estate le bande passano alla vendita del pellets, saluti.
 

JacK1926

Aspirante Giardinauta
Altro sito truffa che abusa dei dati Aziendali altrui;
state alla larga.
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
Altro sito truffa che abusa dei dati Aziendali altrui;
state alla larga.
Se fosse un franchising o un affiliato potrebbe a seconda del tipo di contratto stipulato ben adoperare i dati di un'eventuale "casa madre" che, tra l'altro a pagamento o contrattualmente può ben dare il consenso all'uso dei propri dati e del proprio marchio.
Un esempio calzante esiste nei cataloghi in editoria dove ad es. Io progetto e stilo un catalogo decido che sia con una casa editrice e posso scegliere se stamparlo da loro o stamparmelo in proprio acquistando il diritto d'uso del tal suo marchio...
Un'altro esempio può ben essere la catena "caffe e cioccolato" (ma pure sempre ad es. NATURA SI/ ARCAPLANET/ BRICO ecc tutti singoli proprietari che per un qualsivoglia particolare contratto, e a saperlo quale potrebbe essere davvero... vendono prodotti di altri a nome "proprio" usando dati e marchio altrui)...tali catene sono formate da partite iva individuali che aprendo una loro attività poi venderanno in esclusiva (oppure no) solo prodotti di tale catena, o multimarca, ed avendo a tutti gli effetti l'obbligo di usare tale marchio i tali prodotti, ma avendo il permesso di reclamizzare prodotti non loro a nome altrui...appunto quelli della catena a cui appartengono
E ci stanno i contratti in esclusiva e quelli puramente "economici" quelli cooperativi quelli di fusione a mantenimento del marchio (vedi ad esempio caso lamborghini-audi dove lamborghini può ben vendere a nome audi e le vetture audi vendono come propri i motori lamborghini sulle proprie vetture audi)..
O quelli del corrieraggio expresso dove privati con partita iva e furgoni lavorano con il marchio i "colori" e tutti i dati delle ditte degli spedizionieri con cui sono sotto contratto senza dover cambiare/modificare l'intestazione della propria ditta.
Ed anche ancora altri...

Non so neppure perché continuo ...
 
Ultima modifica:

JacK1926

Aspirante Giardinauta
marco.enne, vedi questo messaggio lasciato dal titolare della p.iva
 

Allegati

  • 20220816_121852.jpg
    20220816_121852.jpg
    499,9 KB · Visite: 11

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
marco.enne, vedi questo messaggio lasciato dal titolare della p.iva
Magari quel proprietario ci ha litigato e l'altro deve in ogni caso finire i tali "prodotti a magazzino"...magari per essere altro serve una sentenza che ne comprovi la reale vericidità ...magari tante cose una dichiarazione via web senza nessuna o con poche "pezze giustificative" od un ordinanza legale in atto ....può benissimo indicare NIENTE.

"OB TORTO COLLO" discorsi a quanto pare senza testa ne coda ...mi taccio scusatemi l'intrusione.
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
Magari quel proprietario ci ha litigato e l'altro deve in ogni caso finire i tali "prodotti a magazzino"...magari per essere altro serve una sentenza che ne comprovi la reale vericidità ...magari tante cose una dichiarazione via web senza nessuna o con poche "pezze giustificative" od un ordinanza legale in atto ....può benissimo indicare NIENTE.

"OB TORTO COLLO" discorsi a quanto pare senza testa ne coda ...mi taccio scusatemi l'intrusione.
Beh se usa i miei dati impropriamente, ci litigo di certo
se il tipo si dissocia, qualche problema c’è

vendere articoli d altri regolarmente acquistati non è truffa
ma se mi spaccio per qualcun altro qualche perplessità mi viene

dal mio punto di vista la truffa è, prendi i miei soldi e non mi dai la merce pattuita, tutto il resto esula da ciò che voglio da un sito di e-commerce

se uno usa i dati societari di altri per attirare l’attenzione, cioè rubare i clienti, è un reato che si risolve tra i due contendenti e in questa sede non interessa a nessuno
se usa i dati per attirare l’attenzione e poi fregarmi senza consegnare, allora è utile saperlo… anche se un’indicazione messa così lascia il tempo che trova

il sistema migliore resta, una volta identificato un venditore che mi sembra interessante per l’acquisto che intendo fare, fare qualche ricerca per capire come viene considerato in rete, se ci sono criticità emergono


a volte le lamentele sono tanto ridicole che risultano essere poi un punto a favore per il sito, come alcune recensioni negative di Amazon o ebay o tripadvisor
 
Alto