1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

"scacchiatura" dei pomodori

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da Valentina.F, 8 Maggio 2007.

  1. Valentina.F

    Valentina.F Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Ottobre 2006
    Messaggi:
    162
    Località:
    Modena
    Ciao! i pomodori 'cuore di bue' trapiantati quasi un mese fa sono ormai alti una sessantina di cm.
    Vi allego un paio di foto di due piante in cui si vedono le femminelle che spuntano dall' ascella (tutte e sei le piante sono più o meno nelle stesse condizioni).
    Chiedo conferma per quanto riguarda la loro potatura.

    http://img520.imageshack.us/img520/3752/73711196yq0.jpg
    http://img524.imageshack.us/img524/4462/p2gx6.jpg

    Volevo anche chiedere se i fiori (i primi della pianta) che stanno per sbocciare e che si vedono nelle foto posso tenerli o se è meglio eliminare anche quelli per favorire lo sviluppo vegetativo.
    Un saluto e un grazi in anticipo!
     
  2. mauro-37

    mauro-37 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Aprile 2007
    Messaggi:
    38
    Località:
    Caserta
    Ciao Valentina,
    quelli sono getti ascellari, vanno tolti.
    Per quanto riguarda i primi fiorellini io li ho sempre lasciati...
    saluti
     
  3. kiwoncello

    kiwoncello Master Florello

    Registrato:
    29 Gennaio 2005
    Messaggi:
    10.097
    Località:
    Liguria, Golfo Tigullio
    Pure io.....
     
  4. ortolanoPiacentino

    ortolanoPiacentino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Maggio 2005
    Messaggi:
    148
    Località:
    Piacenza
    I fiori lasciali, molto spesso il primo palco è quello che produce di più...
     
  5. vasco50

    vasco50 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Aprile 2007
    Messaggi:
    85
    Località:
    prov.milano
    se sono in piena terra ed è ben concimata puoi lasciare pure i getti ascellari....faranno a loro volta fiori e frutti....se li tiri via la pianta crescera' piu' in altezza e meno folta se li lasci si allarghera' di piu' e sara' piu' piena....ma non cambia molto...di solito la maggior parte dei getti si toglie perchè se no diventa piu' debole , troppo piena di verde e si rischia che, creando troppa umidità tra il verde si formino marciumi o parassiti verso meta' stagione.
    ciao
     
  6. lella62

    lella62 Giardinauta

    Registrato:
    27 Marzo 2007
    Messaggi:
    612
    Località:
    valenza (al)
    Idem con patate anzi... con pomodori! Anche io scacchio tutti i getti ascellari ma tengo tutti i fiori anche il primo palco!!
    :Saluto:
     
  7. survivors

    survivors Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Febbraio 2007
    Messaggi:
    255
    Località:
    tarcento (udine)
    scusate la domanda stupida...ma fatta da un principiante. Ho delle piantine di pomodori travasate circa 15 giorni fa...stanno crescendo (circa 30 cm). Quando ho preparato il terreno avevo messo dello stallatico pellettato. Serve e se si quando mettere del concime specifico....tipo guano o altro??? Quanti pomodori (in kg) all'incirca fa una piantina (che non abbia avuto danni vari!!)??
    GRAZIE
     
  8. marci

    marci Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Maggio 2010
    Messaggi:
    1
    Località:
    RAVENNA
    Scacchiatura pomodori

    Ciao a tutti sono un principiante e vorrei sapere una cosa. Ho quattro piante di pomodoro in vaso che hanno cominciato a fare i frutti,sono pomodori ciliegini. Purtroppo leggendo le vostre discussioni penso di avere fatto una cavolata. Pensavo che scacchiare volesse dire togliere quei rami lunghi che crescono lateralmente e che a me sembra non diano frutti,non quelli ascellari. Cosi ne ho tolto qualcuno,soprattutto in basso....come posso fare ora?
    Grazie a tutti
     
  9. sabrina_77

    sabrina_77 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Marzo 2010
    Messaggi:
    231
    Località:
    Ravenna
    Ciao Marci,
    anche io sono di Ravenna! :) E infatti la prima domanda che mi sorge spontanea è... come fai ad avere già i frutti sul pomododo?? :eek: Io ho messo i tutori solo questa settimana, perché prima le piantine erano troppo piccole... e poi solo ai cuori di bue, perché i miei ciliegini sono ancora "nani"... :embarrass ..!

    Dunque, per rispondere alla tua domanda: come avrai notato, ieri Ravenna è stata investita da una specie di monsone... :( con una pioggia incessante e un vento che sibilava come in novembre... :burningma beh, grazie a questo "simpatico" dono di Giove Pluvio :sgrunt: , a 2-3 dei miei pomodori si sono spezzati dei rami inferiori. La conseguenza, anche se fatta dal vento e non da me, penso sia più o meno la stessa del taglio che hai fatto tu; io non mi preoccuperei, penso che la pianta recuperi tranquillamente, andando a fiorire su altri rami (almeno è quello che spero per i miei pomodori). Comunque sì, la scacchiatura (o sfemminellatura) consiste nel togliere i germogli o rametti ascellari; le foto che ha messo ValentinaF secondo me rappresentano un'ottima illustrazione di cosa fare! Ciao!
     
  10. Miss_Sky

    Miss_Sky Giardinauta

    Registrato:
    3 Marzo 2008
    Messaggi:
    511
    Località:
    Lecco
    Confermo che anch'io tolgo i getti ascellari (anche quando sono più piccoli, anzi, meglio non lasciarli crescere troppo...) ma lascio tutti i fiori, compresi i primi.

    @Marci: se hai tolto dei rami laterali semplici è in effetti stato un errore, perchè quelli da togliere sono solo quelli indicati dalla freccia nella foto di Valentina, però non pregiudichi la salute della pianta nel senso che ormai per quelli che hai tolto non c'è più niente da fare però si saranno altri rami che nasceranno più sopra mano a mano che la pianta cresce e su quelli spunteranno fiori e poi frutti... da adesso in poi però togli solo i rami che crescono a 45° tra il fusto e i rami laterali! :eek:k07:
     
  11. ema01

    ema01 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Aprile 2011
    Messaggi:
    21
    Località:
    roma
    Ciao a tutti. Per essere sicuro di aver capito bene chiedo conferme. Nella seconda foto (73711196y0) si vede un ramo "che viene verso di noi".
    Se non ho capito male quello è un ramo laterale e non va levato.
    Si vede, all'origine dello stesso ramo, un piccolo germoglio. Che in pratica sta tra il fusto ed il ramo. Quello invece va levato? Perchè io ne ho tantissimi (le piante hanno 25 gg e sono molto rigogliose). Mi sembra quasi si sviluppino più in larghezze che in altezza. Ogni ramo laterale ha, alla sua base, un piccolo rametto più piccolo che spunta. E' quello che bisogna levare giusto, non il ramo laterale più grosso?

    Altra domanda. Io ho concimat ocon il pellet. C'è chi dice che si può evitare questa operazione. Voi cosa consigliate?

    Grazie a chi mi risponderà e scusate per le mie domande, forse banali :)
     
  12. zio_fragma_

    zio_fragma_ Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Febbraio 2010
    Messaggi:
    240
    Località:
    Almere (Olanda)
    Ciao Ema.
    Il "ramo" o piccolo germoglio come lo chiami tu, ossia quello indicato dalla freccia, e' un getto laterale, normalmente va levato per favorire la crescita verticale della pianta, e diminuire la porzione di pianta "verde" in modo da concentrare gli elementi nutritivi verso i frutti. Questo rametto e' detto getto ascellare, nasce dall' "ascella" tra il fusto principale e la foglia (che si ingrossa al punto da sembrare un ramo, ma sempre foglia e'). In teoria puoi anche lasciarlo, se le temperature per tutto l'arco della coltura lo permettono questi rami diventano produttivi a loro volta, ma se lo togli rafforzi il fusto principale.
    Se togli tutti quei germogli laterali la pianta ci guadagna..

    Per il concime, io pure uso il pellettato, ma durante la preparazione del terreno, quindi prima che le piante vadano in terra. Mai avuto problemi per quello.. :)
     

Condividi questa Pagina