1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Riprodurre Pero Coscia

Discussione in 'Tecniche di riproduzione' iniziata da Bauda, 17 Aprile 2019.

  1. Bauda

    Bauda Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Aprile 2018
    Messaggi:
    23
    Località:
    Farigliano
    Salve a tutti, vi chiedo di nuovo aiuto :D.
    Ho un pero coscia nell'orto, di cui vado ghiotto, vorrei metterne un'altro vicino, quale tecnica mi consigliate?
    Pensavo di farlo tramite margotta, ma la domanda è: inidcativamente come faccio a sapere quando ha radicato? Avete consigli in merito?
    Altra cosa, se mai metterà radici, una volta messo a dimora dovrò poi fare altro oppure avrò una copia esatta della pianta che ho?
    Grazie e scusate ma sono alle prime armi
     
  2. avalu81

    avalu81 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Giugno 2015
    Messaggi:
    164
    Località:
    Lecce-Milano
    il trucco è questo, la margotta la fai utilizzando un sacchetto di plastica trasparente (quelli per il freezer per intenderci); una volta ultimata la caramella la ricopri con dell'alluminio o con un altro sacchetto di plastica nero, in mdo che le eventuali radici non prendano luce. passato un po di tempo, puoi togliere gli strati esterni e controllare se all'interno del sacchetto trasparente vedi radici. diversamente richiudi i tutto e attendi ancora.
    una volta a dimora avrai una pianta gemella di quella da cui hai staccato la magotta
     
    A Bauda piace questo elemento.
  3. Bauda

    Bauda Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Aprile 2018
    Messaggi:
    23
    Località:
    Farigliano
    Grazie mille! Metterò in pratica i consigli!
     

Condividi questa Pagina