1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

riempimento con tappezzante resistente

Discussione in 'Erbacee perenni e graminacee ornamentali' iniziata da Samalasasunta, 27 Novembre 2017.

  1. Samalasasunta

    Samalasasunta Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Febbraio 2016
    Messaggi:
    12
    Località:
    Silvano Pietra
    Buongiorno,
    a casa mia c'è una zona del mio giardino che non curo molto, anzi...per niente, nonstante ciò mi spiace che resti spoglia o il più delle volte, ricoperta da un fitto tappeto di erbacce che, due volte all'anno devo trattare con diserbante totale. Vorrei piantare una tappezzante extra strong che resiste benissimo alla siccità estiva, dato che non ho intenzione di fare un impianto di irrigazione (anche perché un giorno, quella parte di giardino non sarà più gestita da me), ma fino a quel giorno vorrei che fosse "presentabile". il terreno è argilloso ed esposto a sud, nell'oltrepo pavese.
    Cosa mi consigliate di piantare? Aubretia, phlox, saponaria o cos'altro? Grazie per l'aiuto che spero mi fornirete.
     
  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    689
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    ti consiglio non tappezzanti da fiore che devi continuamente irrigare e pulire dai fiori secchi ma...
    Hypericum calicinum
    Lonicera pileata
    Rose tappezzanti che hanno fiori autopulenti e si potano una volta all'anno con il decespugliatore tenuto un pò alto
    Rose rugose alternando quelle a fiore bianco a quelle a fiore rosa
    Rosmarino prostrato
    Robusti Juniperus nani striscanti tipo il J. sabina "Tamariscifolia"
    Prima di piantare metti il telo antialga così non spuntano le infestanti (fai i buchi solo dove metterai le piantine)
    Non esagerare a piantare: tutte le piante che ti ho indicato hanno crescita rapida e si allargano molto.
     
    A marco.enne e Tino piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina