1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Punte delle foglie marroni!

Discussione in 'Piante da appartamento e Tropicali' iniziata da Ludovico, 6 Febbraio 2004.

  1. Ludovico

    Ludovico Guest

    Salve a tutti! Alcune piante di casa hanno le punte delle foglie marroni. Alcune foglie sono addirittura per metà o interamente marroni! Da cosa può dipendere? Come posso porre rimedio?
    Se sono necessarie delle foto più grandi o più particolaregiate, posso allegarle.
    Grazie, Ludovico

    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]

    PS: Se non vedete subito le immagini, cliccate su "Mostra Immagine": potrebbe andarvi meglio! Grazie

    [ 06.02.2004, 13:07: Messaggio scritto da: Ludovico ]
     
  2. giuditta.2001

    giuditta.2001 Giardinauta

    Registrato:
    27 Marzo 2003
    Messaggi:
    950
    Località:
    Pedara m620slm, catania
    Le punte delle foglie si seccano per l'aria secca che in inverno abbiamo nelle nostre case a causa dei caloriferi.Allontanale più che puoi dai caloriferi, tienile vicine in modo da creare un microclima più umido e vaporizza con acqua distillata più spesso possibile.E' utile metterle su un sottovaso pieno di argilla espansa e acqua SENZA CHE IL VASO TOCCHI L'ACQUA per evitare marciumi
     
  3. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    15.862
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    dopo aver aspettato di visulizzare le foto....
    si vede chiaramente, che il problema è un evidente stato di marciume radicale, che è più accentuato nella dracena e meno nelle altre.
    Ti consiglio di lasciare asciugare bene il terriccio tra un'annaffiatura e l'altra, ti ricordo che i problemi radicali dipendono o da un eccesso di acqua(terriccio sempre bagnato)oppure da un periodo molto lungo di secchezza radicale seguito da annaffiature abbondanti.
    Meglio bagnare con regolarità senza eccedere, usare il sottovaso per annaffiare, aspettare che si asciughi bene tra una e l'altra.

    Ciao
     
  4. Pat

    Pat Moderatrice Globale / Sez. Piante d'Appartamento Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Gennaio 2001
    Messaggi:
    11.408
    Località:
    Albino (BG) 400 slm
    Località:
    Albino
    Mah.......... dopo averle guardate e riguardate, concordo con Giudy per la mancanza di umidità, ma aggiungo anche che, tale mancanza ed altre,(che pongo come domande), potrebbero anche aver fatto attaccare le piante da una malattia funginea; quindi mi piacerebbe anche sapere se, le piante ricevono molta luce (vedo che sono davanti alla finestra, ma se la stessa viene oscurata dalle tapparelle .........), quando sono state rinvasate ed ogni quanto le si bagna, o meglio, il metodo con cui si sceglie di bagnarle ;)
     
  5. monima

    monima Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2003
    Messaggi:
    28
    Località:
    Senigallia
    anche il mio Spathypillum (si scrive cosi?? bho?!)ha le foglie come il tuo, nonostante sia lontano da fonti di calore e lo vaporizzo con acqua ogni settimana. La pianta comunque sta bene anche perche' ha fatto un nuovo getto ed un piccolo fiorellino bianco - che adesso che ci penso pero' piccolo era e piccolo e' rimansto-
    che fare?
    Ciao Monica
     
  6. Antinisca

    Antinisca Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Novembre 2003
    Messaggi:
    19
    Località:
    Roma
    Ciao a tutti,
    in effetti anche il mio spathipillio ha avuto tutte le foglie che si sono seccate dalla punata progressivamente...Le ho tolte tutte ed e' rimasta una pianta piccolissima ma ancora viva. Nessuno mi sa dire se e' un fungo o solo il terriccio troppo umido. In efetti ho notato un lievissimo miglioramento sospendendo per un po' le annaffiature. Inoltre una diffenbachia che e' li vicino stessa posizione ha lo stesso problema, forse si trasmettono la malattia..?
    Grazie
     
  7. Noa

    Noa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2003
    Messaggi:
    166
    Località:
    Campania
    veramente anche a me due piccoli spatifilli hanno più della metà delle foglie così secche... pur togliendole si riformano.
    Non è forse un problema di parassiti nel terreno? Ho le piantine isolate, l'una ha mischiato l'altra.
    mah...
    :confused:
     
  8. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    15.862
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    il problema del ristagno idrico è un problema che in inverno si fa sentire notevolmente, le piante rallentano il loro metabolismo, sono stressate dall'ambiente. Il terricio rimanendo molto più fradicio e a temperature ottimali, facilita la formazione di funghi che attaccano le radici anch'esse stressate dalle condizioni di crescita.
    Essendo una situazione nn ottimale, la pianta facilmente si ammala.

    Ciao
     
  9. Noa

    Noa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2003
    Messaggi:
    166
    Località:
    Campania
    Grazie proverò a togliere il terreno fradicio e a metterle fuori nella terra aperta! Magari i riprendono... [​IMG]
     
  10. spot

    spot Maestro Giardinauta

    Registrato:
    13 Settembre 2003
    Messaggi:
    2.105
    Località:
    provincia di reggio emilia
    Anche il mio, stesso problema.
    Come da vostri consigli di qualche tempo fa, sono intervenuta asportando le foglie ammalate e irrorando il tutto con ossicloruro di rame.
    Credo che nel complesso la pianta sia un pò provata e che la terra sia troppo umida. La tengo in camera davanti ad una finestra con termosifone sempre spento (Brrrr... a volte penso di volermi male!!!!), ma ciò nonostante il terreno è sempre troppo umido.
    A primavera (...arriverà?? per domani si attendono 20 cm di neve!!) che dite, la rinvaso togliendo le radici che sicuramente saranno marcite?
    ciao
     

Condividi questa Pagina