1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

pothos triste

Discussione in 'Piante rampicanti e ricadenti' iniziata da Amy, 3 Settembre 2020.

  1. Amy

    Amy Giardinauta

    Registrato:
    28 Aprile 2018
    Messaggi:
    727
    Località:
    provincia di modena
    ciao a tutti,
    il mio pothos ha le foglie mosce e rivolte in basso.
    Si trova dietro una finestra, nel suo terriccio originale e fino a un mese fa era piuttosto rigoglioso. Arriva fin quasi a terra.
    Ho già tolto diversi rami (corti) molto mogi e mosci: è come se le radici non assorbissero acqua.
    Ho già provato un antifungino e un antiparassitario (aveva anche alcune foglie arricciate come da puntura di insetto) ma non è migliorato.
    Non ha fatto nemmeno foglie nuove.
    Mi preoccupa il fatto che si trovava dietro alla finestra del balcone su cui stazionavano due piante che sono morte per verticilliosi (diagnosi di Sangiorgio in https://forum.giardinaggio.it/threads/lavanda-e-alloro-cosa-succede.300408/). Ora l'ho isolato in un'altra stanza.
    Tutti gli altri pothos di casa stanno bene e hanno fatto foglie nuove.
     

    Files Allegati:

  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.533
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    E' perduto.
    Metti guanti e mascherina, gettalo e poi lava il vaso con acqua e candeggina...il Verticillium avanza inesorabile spora dopo spora...
     
  3. Amy

    Amy Giardinauta

    Registrato:
    28 Aprile 2018
    Messaggi:
    727
    Località:
    provincia di modena
    Sangio e cattive notizie ... non è un bel binomio!
    Lo hai guardato bene?
    Magari non è virticillosi ....
    Ora è l'unica pianta nello studio di mio figlio, dici che le eventuali spore se ne andranno in giro per tutta la casa e che lo devo eliminare subitissimo?
    Senza speranza ne eventuali talee? Senza provare ad accorciare i rami e cambiare il terriccio? E un antifungino sistemico?
    Le povere signore mica si rassegnano così ...
     
  4. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.533
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    gettala e basta.
    se tagliando i rametti x talee dentro sono imbruniti e non verdi è la fine.
    Io sono contro l'accanimento terapeutico e, non sempre porto cattive notizie ma, in questo caso non posso fare altrimenti.
    La pianta è tua, quindi decidi tu.
     
  5. Amy

    Amy Giardinauta

    Registrato:
    28 Aprile 2018
    Messaggi:
    727
    Località:
    provincia di modena
    Quindi se le talee dentro sono verdi le metto in acqua!!
    Già questa è una notizia di speranza.
    Anche io sono contro l'accanimento terapeutico ... quando si tratterà di me.
    E' che mi dispiacerebbe buttare una pianta senza sapere di preciso cos'ha e cosa avrei potuto fare. E' che io non ho le competenze per sapere cos'ha e che tu da una foto potresti sbagliarti ('anvedi le speranze 'ndo portano)
    E' che sono imbranata con le piante (per la precisione sono ignorante) ma mi interessano.

    Comunque ... Grazie :)
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  6. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.533
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    :su:
     
  7. Amy

    Amy Giardinauta

    Registrato:
    28 Aprile 2018
    Messaggi:
    727
    Località:
    provincia di modena
    Acido Sangio ... sarai mica contento che mi lascino morire quando arriverà il mio turno?
    Ah ... perché ... se è così ... :mazza::mazza::mazza:

    P.S. Non ho ancora buttato la pianta, è ancora mezza viva e il farlo mi rende triste :oops::oops::oops:
    le foglie sono verdi anche se i rami sono moscetti, le sezioni delle 3 talee sono verdi e i due rami che non ho tagliato hanno due foglioline nuove.
    Sono proprio in difficoltà.
     

    Files Allegati:

    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  8. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.533
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Bisogna vedere in che condizioni sarai quando arriverà il tuo turno. Se proprio non ci sarà nulla da fare "morte dolce" e via così poi mi racconti cosa c'è al di là.
    Detto questo molto bene per le talee.
    Falle radicare o in acqua o in terra.
    Buon lavoro.
     
  9. Amy

    Amy Giardinauta

    Registrato:
    28 Aprile 2018
    Messaggi:
    727
    Località:
    provincia di modena
    Credo proprio che verrò a tirarti le dita dei piedi di notte ...

    Le talee che hai visto stanno bene e NON sono portatrici di spore?
     
  10. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.533
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Le talee stanno bene e propendo per cicli irregolari di asciutto/bagnato che hanno mandato in sofferenza le radici che, ora, non svolgono più la loro funzione.
    Tirami pure i piedi di notte...ovviamente spero che capiti il più in là possibile.
     
  11. Amy

    Amy Giardinauta

    Registrato:
    28 Aprile 2018
    Messaggi:
    727
    Località:
    provincia di modena
    Se il problema è solo delle radici allora taglio alla base e ripianto
    Ti prego, NON confermare la verticillosi.
    ... e ti verrò anche in sogno ....
     
  12. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.533
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    puoi anche fare così...
    per il resto: :ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO::ROFLMAO:
     
    A Amy piace questo elemento.
  13. Amy

    Amy Giardinauta

    Registrato:
    28 Aprile 2018
    Messaggi:
    727
    Località:
    provincia di modena
    ottimo ... lo vedi che se discuto e insisto un po' posso salvare la pianta!
    E io non avrei riso così tanto se tu mi avessi detto che mi vieni in sogno dopo morto ... io ti avrei chiesto i numeri da giocare al lotto :LOL::LOL::LOL:
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  14. Amy

    Amy Giardinauta

    Registrato:
    28 Aprile 2018
    Messaggi:
    727
    Località:
    provincia di modena
    Ciao Ste, avrei un paio di domande ancora.
    Poco fa ho preso in mano il mio lunghissimo pothos ... e l'ho scorciato di parecchio.
    Ho buttato via un altro ramo moscio (risultato senza radice) e ho buttato anche le sezioni di ramo con foglie un po' toccate dal secco.
    Altre parti le ho messe in acqua. Tutte le sezioni di taglio sono bianche al centro circondate da un anello verde; se c'è la verticellosi deve essere nelle radici e nella terra che non ho toccato.
    La domanda è: sul picciolo di alcune foglie ci sono i bordi marroncini e secchi, se li tocco si staccano.
    Direi che sia una cosa normale per i pothos (ce l'hanno anche le piante che stanno bene) ma ora non sono più sicura di nulla.

    Comunque questa pianta è stata annaffiata esattamente negli stessi giorni delle altre ... a parte la verticellosi non c'è motivo per cui le radici non debbano funzionare bene.

    Ciao
     
  15. Amy

    Amy Giardinauta

    Registrato:
    28 Aprile 2018
    Messaggi:
    727
    Località:
    provincia di modena
    da Wikipedia:
    upload_2020-9-9_14-34-3.png
    pensi che potrebbe funzionare su questa e sulle prossime piante?
    Quest'anno ne ho buttate parecchie e almeno una l'anno scorso (un agrifoglio che aveva in pieno tutti i sintomi).

    Altra domanda: ho letto che il fungo vive nella terra dai 3 ai 15 anni (dipende dal sito che consulti);
    Dove metto la terra e le piante morte?
    Sono ancora in un sacchettone di plastica nel mio garage ma se penso di mettere la terra a palettate nei sacchettini per l'umido poi penso anche che smuovendola faccio girare le spore e che se la metto nell'umido diventerà compost con fungo e andrà ad infettare altre piante.
    Mi faccio troppi problemi?
     

Condividi questa Pagina