1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Pothos sofferente

Discussione in 'Piante da appartamento e Tropicali' iniziata da Matteo Conti, 11 Aprile 2020.

  1. Matteo Conti

    Matteo Conti Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2020
    Messaggi:
    6
    Località:
    rho
    Buongiorno,

    Qualche giorno fa ho deciso di spostare il mio pothos dal suo vaso originale in plastica a uno in ceramica. Col passare dei giorni le foglie inferiori hanno iniziato ad afflosciarsi. Alcune risultato poco rigide e incurvate altre si sono ingiallite e staccate. Mi è venuto il dubbio che fosse dovuto alla troppa umidità del terreno ma a toccarlo anche la parte inferiore risulta si umida ma non stagnate tale da creare marciume. Al contrario ho paura che magari il terreno nuovo risulti umido ma la parte centrale con la terra del primo vaso e le radici possa essere secca. Non riesco a capire quale dei due sia il motivo di tale sofferenza potete aiutarmi a capire e o suggerirmi come procedere?

    Grazie in anticipo
     

    Files Allegati:

  2. saturn121

    saturn121 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Gennaio 2019
    Messaggi:
    118
    Località:
    Trento
    Potrebbe essere asfissia radicale?
    Hai messo argilla espansa nel vaso?
    Le radici prima del rinvaso erano sane? Hai sostituito il terriccio?

    Non so come le piante si comportano con un vaso di ceramica... Magari non è adatto.
     
  3. Puntina

    Puntina Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Ottobre 2015
    Messaggi:
    1.137
    Località:
    Verona (provincia)
    Ciao, potrebbe semplicemente trattarsi di stress da rinvaso...attendi un po’ di tempo.
    Nel frattempo non concimare e vacci sempre cauto con le annaffiature.
     
  4. Matteo Conti

    Matteo Conti Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2020
    Messaggi:
    6
    Località:
    rho
    Innanzi tutto grazie a entrambi per le risposte :)

    @saturn121 ho messo una copertura di lapillo vulcanico perché un gatto mi scavava dentro può aver soffocato la pianta? Se si basta rimuoverlo?

    Grazie ancora
     
  5. saturn121

    saturn121 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Gennaio 2019
    Messaggi:
    118
    Località:
    Trento
    È un materiale inerte, come argilla espansa. Non ha effetti nocivi.
    Probabilmente hai bagnato troppo oppure il terriccio trattiene troppa umidità.
    Non sono convinta circa la scelta del vaso di ceramica.
     
  6. ChiaraFe

    ChiaraFe Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Febbraio 2020
    Messaggi:
    9
    Località:
    Rona
    Ciao! Scusate se mi intrometto nella discussione, l'argilla espansa è meglio metterla, durante i rinvaso, in fondo al vaso, a creare un primo strato o mischiata con tutta la terra? Ho una mia idea ma non so se sia giusta. Grazie e in bocca al lupo per il pothos!!
     
  7. Puntina

    Puntina Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Ottobre 2015
    Messaggi:
    1.137
    Località:
    Verona (provincia)
    Dipende dalla pianta, l’argilla espansa io la sconsiglio ma se proprio la vuoi mettere mettila sul fondo.
     
    A ChiaraFe piace questo elemento.
  8. ChiaraFe

    ChiaraFe Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Febbraio 2020
    Messaggi:
    9
    Località:
    Rona
    grazie mille! :)
     
  9. Matteo Conti

    Matteo Conti Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2020
    Messaggi:
    6
    Località:
    rho
    Ci tenevo ad aggiornarvi. Dato che ha iniziato ad afflosciarsi anche la parte superiore ho deciso di svasarla. Non mi sembra ci fossero evidenti segni di marciume nelle radici ma nel dubbio ho lasciato respirare e seccare la terra con le radici per poi rinvasarla in un vaso più piccolo e in plastica per evitare l eccessiva umidità di quello di terracotta. Speriamo bene altrimenti porterò i rami buoni e lo farò ributtare in acqua come faccio per le talee

    Grazie a tutti comunque
     
  10. Puntina

    Puntina Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Ottobre 2015
    Messaggi:
    1.137
    Località:
    Verona (provincia)
    Veramente non c’è materiale più traspirante della terracotta, non trattata con vernici e simili ovviamente.
    Ad ogni modo secondo me il materiale del vaso non c’entra nulla, sono piuttosto convinta si tratti solamente di stress da rinvaso.
     
  11. Matteo Conti

    Matteo Conti Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2020
    Messaggi:
    6
    Località:
    rho
    Ho sbagliato a scrivere . L'ho tolta da un vaso in ceramica e appunto verniciato. Speriamo si riprenda
     
  12. Hyrule

    Hyrule Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2011
    Messaggi:
    5
    Località:
    Palermo
    Salve a tutti, provo a scrivere qui per evitare di creare un nuovo topic, non si tratta di un Pothos ma di un Philodendrum Brasil.
    In particolare, le ultime foglie sono molto più chiare rispetto alle altre, verde molto chiaro tendente al giallo quasi trasparenti. La pianta credo stia bene è sempre in quel posto. Volevo capire se è un problema dovuto a troppa acqua o se è normale. Io penso potrebbe essere dovuto al fatto che la parte più bassa è vicino una finestra esposta a sud, ma in genere c'è una tenda leggera davanti e il sole non dovrebbe arrivare alla pianta. Che ne pensate? allego qualche foto.
     

    Files Allegati:

Condividi questa Pagina