Potatura limone

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da Maury_85, 21 Settembre 2011.

  1. Maury_85

    Maury_85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Marzo 2010
    Messaggi:
    176
    Località:
    Salerno
    Salve a tutti, vi posto la foto del limone innestato 2 anni fa da me (la base è un arancio amaro)
    La pianta ha grossomodo la struttura indicata dalla foto,
    Limone.jpg
    in 2 anni dall'innesto NON ha ancora fiorito (esposizione sud ovest, sud italia).
    Siccome ha prodotto 2 succhioni molto alti pensavo di reciderli alla base per permettere una crescita piu' distribuita sugli altri rami.
    Può un'operazione del genere compromettere un'eventuale fioritura?
     
  2. Agroecosistemi

    Agroecosistemi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Gennaio 2010
    Messaggi:
    345
    Località:
    Termini Imerese
    Non so di preciso in che condizioni versa la tua pianta, ma puoi procedere con le normali potature di formazione. Metti una foto della pianta.
     
  3. Maury_85

    Maury_85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Marzo 2010
    Messaggi:
    176
    Località:
    Salerno
    Ecco, purtroppo il balcone è piccolo, non riesco ad inquadrarla tutta!
     

    Files Allegati:

  4. Maury_85

    Maury_85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Marzo 2010
    Messaggi:
    176
    Località:
    Salerno
    Nessuna risposta?
     
  5. anassagora

    anassagora Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Settembre 2008
    Messaggi:
    56
    Località:
    Puglia
    La pianta è ben esposta (è pur sempre un balcone). Per conto mio devi procedere alla potatura. La pianta va correttamente impostata ed ora è la priorità. Giusto eliminare quel ramo lungo, non tagliare troppo alla base, devi lasciare lo spazio al legno di rimarginare la ferita. Sostienila con adeguate concimazioni, i fiori arriveranno.

    ciao
     
  6. Maury_85

    Maury_85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Marzo 2010
    Messaggi:
    176
    Località:
    Salerno
    Vorrei evitare concimi chimici, cosa posso usare di "naturale" per concimare? Qualcosa di "casalingo" c'è?
    So che il limone vuole molto ferro e mi dissero di mettere qualche ciodo arruginito nel terriccio...
    Io son rimasto ai buoni vecchi metodi letti qua e là da internet e riviste...
    Pensavo a fine inverno o anche adesso di interrare buccedi banana (so che son ricche di potassio) e pensavo alla ripresa vegetativa di somministrare dello zucchero (ricco di azoto) per la crescita delel foglie.... che ne pensate??? Ah! Dimenticavo, il classico fondo di caffè che è una sferzata di sali minerali ;)
     
  7. Marcello

    Marcello Master Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    10.091
    Località:
    sud Sardegna
    i chiodi usali per appendere i quadri e il caffe' con lo zucchero bevilo mentre la buccia di banana mettila pure,ma una o due interrate.

    Dovresti piuttosto mettere un manciata di stallattico.Quest'ultimo lo trovi nei negozi agricoli ma anche alla grande distribuzione in sacchetti da 20 litri.
    Basta una manata o un quarto di pala.
     
  8. Maury_85

    Maury_85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Marzo 2010
    Messaggi:
    176
    Località:
    Salerno
    Beh lo stallatico in casa non è che si produce, e non è che posso mettermi con un sacco di .... stallatico :p in casa...
     
  9. vinceco2

    vinceco2 Guest

    Dato ch eci sei ti consiglio anch edi metterci un pò di latte almeno il cappuccino è gradito dalla painta,sai solo caffè e zucchero....
    poi con le bucce di banana dovresti frullarci anche dle latte e ci sei in tutti i sensi.
    Frullato e latte e caffè cosa volere dipiù?
    ciao
    vincenzo
     
  10. anassagora

    anassagora Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Settembre 2008
    Messaggi:
    56
    Località:
    Puglia
    Io eviterei anche le bucce di banana! Se proprio non vuoi comprare nessun concime organico (tipo stallatico) allora ti consiglio di fare il compost ma non di sotterrare le bucce tal quali. Potresti andare incontro a marcumi radicali.
    Ciao
     
  11. james

    james Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Gennaio 2002
    Messaggi:
    21
    Località:
    erba
    ciao, scusa se mi permetto ma esiste un concime naturale come i LUPINI,:food: li puoi trovare già spezzettati in busta nei consorzi agrari oppure nei gardeno fai da te, oppure prendi dei lupini li spacchi in pezzetti e li metti nel vaso. ottimo concime naturale e da un buon apporto di nutrimenti alla tua pianta che ha bisogno di essere stimolata. ciao:eek:k07:
     
  12. claudiakat

    claudiakat Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Giugno 2011
    Messaggi:
    90
    Località:
    bracciano
    per quanto ruguarda il ferro se nn vuoi acquistare il chelato di ferro puoi mettere la LIMATURA del ferro nella terra del limone... ma devi trovare qualche artigiano che te la regali, perchè nn credo che tu abbia intenzione di metterti a limare i chiodi...
     
  13. Maury_85

    Maury_85 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Marzo 2010
    Messaggi:
    176
    Località:
    Salerno
    Grazie a tutti per i consigli.. limone potato, quei 2 ramoni toglievano solo sostanze preziose... Adesso il ramo di sinistra ha gia germogliato in 2 parti ma.... niente fiori :( Speriamo che questa primavera fiorisca, sarebbe il terzo anno dopo l'innesto e credo sia quasi ora che fruttifichi :( Voi che dite?
     
  14. vinceco2

    vinceco2 Guest

    Si ,se lo lasci stare e gli dai da mangiare roba bona allora sicuramente qualcosa proverà a farti altrimenti aspetta e spera.
    concime per agrumi quello buono ...i lupini mangiali te che so boni ,ma pe ril limone ed agrumi in genere ci vuole stallatico e concime apposito per agrumi con microelementi.
    Ci sono ottimi prodotti sia della bayer,KB, compo ecc.
    ciao
    vincenzo
     

Condividi questa Pagina