1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

phalaenopsis sgretolata

Discussione in 'Phalaenopsis' iniziata da fabien89, 14 Settembre 2020.

  1. fabien89

    fabien89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Marzo 2020
    Messaggi:
    15
    Località:
    Bari
    Buonasera. Oggi dovevo irrigare la pianta ma nel momento in cui l'ho tirata su dal vaso è come se la corteccia si fosse sgretolata (allego foto). Fino a qualche giorno fa era "compatta". Da cosa dipende? a me le radici e le foglie sembra stiano bene. Di cosa necessita. Grazie
     

    Files Allegati:

    • 1.jpeg
      1.jpeg
      Dimensione del file:
      69,7 KB
      Visite:
      14
    • 2.jpeg
      2.jpeg
      Dimensione del file:
      55,9 KB
      Visite:
      5
    • 5.jpeg
      5.jpeg
      Dimensione del file:
      93,5 KB
      Visite:
      5
    • 3.jpeg
      3.jpeg
      Dimensione del file:
      65,8 KB
      Visite:
      10
  2. sara18

    sara18 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Settembre 2020
    Messaggi:
    11
    Località:
    sondrio
    prova a cambiarle la.corteccia io prendo apposta il terriccio per orchidee ma l.avevi già bagnata ? da quanto tempo ce l hai ? a me.sembra bella bagnata gia la corteccia può essere che a volte si suddivide magari troppo zuppa non ti preoccupare sostituiscila e bagnala mettendola in ammollo qnd vedi le radici argentate e taglia pure quel ramo secco che vedo spuntare
     
  3. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.414
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    ciao, pulisci bene le radici, c'è il segno del vaso precedente, quando è stata passata a questo più grande,

    direi di rinvasare, pulisci le radici secche o vuote e sostituisci il composto con del bark nuovo, solo la corteccia, se trovi il composto per orchidee io direi di selezionare solo quella, la lavi e poi la utilizzi per il rinvaso
     
  4. fabien89

    fabien89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Marzo 2020
    Messaggi:
    15
    Località:
    Bari
    grazie per i consigli, temevo non stesse bene. La bagno quando le radici diventano grige con l'aggiunta del concime. Cercherò di trovare la corteccia in modo da procedere con il rinvaso. Nel caso posso tenerla così per qualche giorno? Non vorrei seccasse.
     
  5. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.414
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    Puoi rinvasare con comodo quando vuoi, bagna quando serve, non esagerare con il concime, nin usarlo ad ogni annaffiatura, e attenzione ai ristagni.
     
  6. fabien89

    fabien89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Marzo 2020
    Messaggi:
    15
    Località:
    Bari
    Dalle mie parti non vendono la corteccia se non in grossi quantitativi da 25kg. Qualcuno può suggerirmi qualche marca da poter acquistare on line? si tratta di una phalaenopsis. Ho visto che esiste compo sana terriccio per orchidee formato da corteccia di pino. Può andar bene o potete suggerirmi altro? grazie
     
  7. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.414
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    ;)
     
  8. fabien89

    fabien89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Marzo 2020
    Messaggi:
    15
    Località:
    Bari
    Ciao, ho rinvasato ma adesso è come se le foglie si stessero appassendo. forse ho sbagliato la tecnica del rinvaso? avrei dovuto lasciare le radici dalla parte esterna del vaso anzichè coprirle con il bark? non capisco di cosa ha bisogno la pianta
     

    Files Allegati:

  9. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.414
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    le radici sono un po' fuori, ma il problema penso siano le annaffiature

    quanto bagni? con il bark nuovo che non trattiene acqua meglio annaffiare con maggiore frequenza, poi pian piano si stabilizza
     
  10. fabien89

    fabien89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Marzo 2020
    Messaggi:
    15
    Località:
    Bari
    Forse è troppo bagnata. da ieri le foglie è come se si stessero afflosciando. cosa posso fare?
     

    Files Allegati:

  11. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.414
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    i filini singoli delle radici li devi eliminare, tagliali
    le radici marce e vuote devi eliminarle
    i tempi di assestamento sono abbastanza lunghi, devi aspettare che la pianti si adatti
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  12. fabien89

    fabien89 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Marzo 2020
    Messaggi:
    15
    Località:
    Bari
    ma devo tagliarli proprio tutti? non rimarrebbe così senza radici? oggi è più afflosciata di ieri? adesso come mi regolo con le annaffiature? grazie.
     

Condividi questa Pagina