1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

perdita foglie del mio kumquat

Discussione in 'Parassiti e Malattie' iniziata da riso76, 19 Agosto 2013.

  1. riso76

    riso76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Agosto 2013
    Messaggi:
    24
    Località:
    Cuneo
    Ciao a tutti,
    ho scoperto il vostro sito girovagando un pò su internet.
    Vi sarei molto grato se poteste aiutarmi con il mio problema.
    Circa due mesi fa ho acquistato una fortunella margarita assieme ad una pianta di chinotto.
    Ogni due settimane diluisco con dell'acqua il concime apposito per gli agrumi e ogni qual volta, toccando con il dito, noto che il terriccio è asciutto bagno. Bagnerò circa due volte a settimana.
    Da circa un mese e mezzo il mio kumquat ha iniziato a perdere le foglie non so tutta la pianta, ma bensì solamente su uno o al massimo due rami, che sono anche seccati. Avevo notato che circa 4 settimane sulla pianta vi era un piccolo insetto che poi ho scoperto essere una cocciniglia; l'ho subito trattato con uno spray apposito. Ora non ho più visto quelli animaletti.
    Oggi ho anche notato che su un rametto, non secco, si è depositata della resina.
    Da circa due settimane il kumquat si è riempito di fiori che ora si stanno tramutando in piccoli frutti.
    Ho chiamato il venditore, il quale mi ha detto che se la pianta fa fiori non dovrebbe essere malata.
    Io però non capisco questa perdita e successivo seccamento dei rami; i quali da verdi che erano sono diventati di un marrone scuro.
    Non so proprio cosa possa avere. Se il malsecco o se sia stato il troppo caldo (anche se vivo al nord).

    Vi allego delle foto così potete farvi un'idea migliore.
    Se qualcuno può mi dia un consiglio.

    ImageShack® - Online Photo and Video Hosting
    ImageShack® - Online Photo and Video Hosting
    ImageShack® - Online Photo and Video Hosting

    Grazie molte
    Enrico
     
  2. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    15.681
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    elimina tutte le parti secche, spruzza con del funghicida rameico e usa un buon concime ricco di microelementi.
     
  3. riso76

    riso76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Agosto 2013
    Messaggi:
    24
    Località:
    Cuneo
    Ciao,
    per prima cosa volevo ringraziarti per avermi risposto.
    Quale malattia pensi che abbia? Sarà proprio malsecco? Ma non si dovrebbe prendere solo durante i mesi umidi?
    Solo più una cosa, dovrei anche spruzzare verderame sul chinotto, in questi mesi è stato ad un metro di distanza dal kumquat.
    Ti allego una foto così vedi come è
    http://imageshack.us/photo/my-images/89/6igl.jpg/

    Grazie tante ancora
     
    Ultima modifica: 20 Agosto 2013
  4. riso76

    riso76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Agosto 2013
    Messaggi:
    24
    Località:
    Cuneo
    Ciao,
    ho appena eliminato tutte le parti secche e dato il funghicida.
    Premetto come avrete già capito di essere alle prime armi nel mondo del giardinaggio, quindi vi vorrei fare ancora un ultima domanda; ho letto sulla busta del funghicida che bisogna spruzzarlo ogni mese sugli agrumi. Quindi il prossimo anno lo dovrò spruzzare da maggio in poi fino alla fioritura oppure continuare anche ad agosto e settembre?

    Grazie molte e buone vacanze
     
  5. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    15.681
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    no non devi ricoprire di funghicida la tua pianta, però dovresti dirmi che prodotto useresti. Il funghicida va bene usarlo preventivamente ma non serve usarlo sistematicamente. Meglio prediligere periodi fine inverno e autunnali, mai durante la fioritura e lontano dalla raccolta frutti.
     
  6. riso76

    riso76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Agosto 2013
    Messaggi:
    24
    Località:
    Cuneo
    Ciao,
    Il funghicida si chiama Siaram 20WG granuli idrodispersibili fungicida rameico. Dice anche che è consentito l'impiego nell'agricoltura biologica.
    Io verso settembre sarò costretto a mettere in casa, vivo al 4 piano di un condominio, sia il kumquat che il chinotto; quindi non penso di dover dare il funghicida giusto? E poi lo rimetterò fuori verso maggio; penso che anche da te in lombardia non faccia tanto caldo fino a maggio giugno.
    Ma quindi scusa visto che io adesso, sebbene sia stato obbligato, ho dato il funghicida tutti i miei frutti moriranno o cresceranno comunque? Ti chiedo questo perchè in questo mesi ne sono nati a occhio e croce una trentina.

    Grazie ancora per la tua disponibilità
     
  7. begonia

    begonia Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Novembre 2010
    Messaggi:
    1.480
    Località:
    recale
    ciao, benvenuto la pianta attualmente non manifesta segni di sofferenza ma fai molta attenzione che col tempo la situazione potrebbe peggiorare, quella macchia color miele e' detta (gommosi) molto pericolosa negli agrumi, si manifesta quando si esagera nelle concimazioni che contengono troppo azoto. stai concimando troppo basta procurarti del granulare e darlo due volte l'anno in ottobre e in inizio marzo. elimina tutto il secco , fare due trattamenti con del (solfato di rame ) a distanza di 15gg.
     
    Ultima modifica: 20 Agosto 2013
  8. riso76

    riso76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Agosto 2013
    Messaggi:
    24
    Località:
    Cuneo
    Ciao
    io sto usando del nutrimento completo per agrumi della zapi che contiene microelementi minerali. L'azoto totale contenuto è il 10%. Il concime contiene boro, molibdeno, zinco anidride fosforica e ossido di potassio. L'etichetta mi consiglia di darlo 1 volta ogni 7 giorni, ma io l'ho do ogni 2 settimane. Me lo ha consigliato il signore che mi ha venduto la pianta.
    Però se voi mi dite che è troppo allora aumento i tempi.
     
  9. begonia

    begonia Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Novembre 2010
    Messaggi:
    1.480
    Località:
    recale
    gli agrumi non amano troppe concimazioni, devi intervenire nei giusti periodi come ripeto in autunno e inizio primavera con il granulare, lascia perdere il liquido e' importante per le piante da fiore no su quelle da frutto, lo puoi dare solo per via aerea della pianta in quei casi e' ottimo pero' sempre non esagerare gli si da in maggio. Adesso devi pensare solo a risolvere il problema della gommosi.
     
  10. riso76

    riso76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Agosto 2013
    Messaggi:
    24
    Località:
    Cuneo
    Ok grazie molte allora non userò più quel liquido e comprerò il granulare.
    Grazie ancora
     
  11. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    15.681
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    ma che idee molto particolari, i concimi sono tutti concimi, liquidi, polvere e solidi vanno tutti bene, per le piante in vaso i liquidi e in polvere sono più comodi per la loro distribuzione e dosaggio, cosa invece opposta nel granulare. Continua pure ad usare il concime che hai, che va benissimo, poi se vorrai usarne un altro formato è libertà totale.
    Per quanto riguarda la pianta è ben chiaro dalle foto che c'è della leggera clorosi, dunque ha bisogno di essere concimato, soprattutto perchè deve produrre dei frutti che consumeranno molto microlementi.
    Il funghicida va bene e potrai ripeterlo tra un mesetto, anche perchè puoi lasciare l'agrume ancora fuori per almeno 2 mesi, mentre non succederà nulla di grave ai frutti attuali e che si formeranno.
     
  12. riso76

    riso76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Agosto 2013
    Messaggi:
    24
    Località:
    Cuneo
    Ciao,
    grazie mille brandegeei. Questo sabato concimerò nuovamente e speriamo che il malsecco non torni più.

    Questa mattina quando sono uscito sul balcone ho notato che dove ieri ho potato un ramo è uscita un pò di resina color ambra, come quella della foto di ieri. Dovrei toglierla? Credo che sia solamente la pianta che si stia curando le ferite, proprio come a noi si formano le croste quando ci tagliamo.

    Grazie ancora e ti auguro nuovamente buone vacanze
     
    Ultima modifica: 21 Agosto 2013
  13. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    15.681
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    usa pure il funghicida, se credi puoi anche usare del fosetil-al, sempre trovi confezioni piccole a basso prezzo. La pianta comunque non mi sembra avere perdite di vigore ed è comunque ben fatta.
     
  14. riso76

    riso76 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Agosto 2013
    Messaggi:
    24
    Località:
    Cuneo
    Grazie molte per la disponibilità.
    Sono contento di aver trovato questo sito. Lo visiterò più spesso.

    Ciao alla prossima
     

Condividi questa Pagina