• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

pachira acquatica sofferente

prico

Aspirante Giardinauta
Salve a tutti

ho una pachira acquatica che mi è stata regalata a Settembre.
Mi sono documentato un pò su internet ed ho cercato di sistemarla nella mia scuola di musica nel migliore dei modi.
Solo che le foglie stanno assumento uno strano colore marrone....sembrano marcire.
Vi allego foto.
Cosa posso fare?


grazie
 

Allegati

  • P_20160308_154522.jpg
    P_20160308_154522.jpg
    206,4 KB · Visite: 11
  • P_20160308_154529.jpg
    P_20160308_154529.jpg
    181,8 KB · Visite: 20

Cristina.L

Aspirante Giardinauta
Ciao, anche la mia pachira sembra avere un problema simile.. Le foglie però prima ingialliscono e poi si macchiano di marrone, e 2 steli su 5 sono marciti.. Tu hai risolto il problema? Come?

Grazie in anticipo
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

se le foglie della pachira si macchiano il problema è sempre idrico. Se poi gli steli marciscono allora il terreno è troppo bagnato.
Si chiama acquatica ma non è un papiro :LOL:
E' una pianta che vuole luce ma non il sole diretto. Vuole minime sopra i 10 gradi ma deve essere tenuta lontano dalle fonti di calore.
Vuole il terreno sempre umido ma non zuppo.
Si bagna bene tutta la terra (fino a quando l'acqua esce dai fori di scolo del vaso) poi non si bagna più fino a quando il terreno non comincia ad asciugare. Bisogna poi fare in modo che l'ambiente sia umido. Per questo motivo in inverno la pianta potrebbe soffrire un po' se la casa è troppo calda e secca (un vano scale è sempre l'ideale).

In primavera poi amano stare all'aperto. In un luogo riparato, protetto dalle correnti fredde. Vedrai che avrà una ripresa molto rapida.

Ste
 

Cristina.L

Aspirante Giardinauta
Ciao stefano, ho un mosture meter e annaffio solo se il terriccio é asciutto anche in profonditá. Un mesetto fa l'ho rinvasata pensando che il terreno fosse saturo di sali e quindi non permettesse alla pianta di assorbire i nutrienti adeguatamente. Lì ho scoperto il primo fusto marcio ma confesso di non aver controllato con attenzione le radici, che erano comunque un blocco compatto che aveva occupato tutto il vaso. Da allora é marcito un secondo fusto (non principale) ma le foglie giallo/marroni sono sempre meno (e spero non riprendano a cadere). Quindi eccesso idrico sì, ma come é potuto succedere? Adesso la pianta é in riposo vegetativo. Grazie in anticipo per i suggerimenti
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

i vasi con i terreno troppo compatti o le radici troppo fitte sono spesso a rischio marciume.
Siccome la terra è poca e durissima sembra sempre che sia asciutta. Di conseguenza si è portati a bagnare più spesso, e questo provoca i marciumi. Inoltre le radici troppo aggrovigliate non sono in grado di idratarsi e, stando nella terra bagnata, tendono a marcire.

Come mai, visto che hai deciso di svasare anche se non era il periodo migliore, non hai finito il lavoro aprendo le radici, eliminando quelle danneggiate e dando alla pianta un vaso più grande? Adesso (se non ho capito male), con le radici ancora compatte dovrai svasare di nuovo in primavera. Se invece l'hai già fatto ed io ho capito male lascia la pianta tranquilla ed, a primavera, mettila fuori.
Non concimare e bagna quando il terreno inizia ad asciugare (non aspettare che sia troppo secco).

Vedrai che si riprenderà.

Ste
 

Cristina.L

Aspirante Giardinauta
Ciao Stefano, grazie, ora é tutto più chiaro. Il fusto marcio l'ho notato una volta finito il rinvaso purtroppo, ho eliminato il fusto ma non le sue radici. Quando ho rinvasato in un vaso leggermente più grande ho smosso la terra dalle radici e, almeno quelle visibili, non erano marcie. Non ho aperto le radici per non stressare ulteriormente la pianta sapendo di fare il rinvaso in un momento non ideale, anche se non era ancora in riposo vegetativo. Imparo dagli errori Quindi continuo ad osservarla e aspetto la primavera? Fertilizzante non gliene ho più dato. Grazie ancora
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

adesso mancano pochi mesi alla primavera e la pianta sembra "più stabile".
Tienila d'occhio, bagna con moderazione e non concimare.
Diciamo che, accorgendoti che il periodo non era quello giusto, hai fatto tutto con coscienza. A primavera però svasa ed elimina tutto il marcio, il secco e le radici brutte. Quelle del fusto eliminato creano solo possibili problemi di marciume ed occupano spazio inutilmente.

Ste
 

Cristina.L

Aspirante Giardinauta
Grazie, farò come dici. Spero solo che non peggiori... Col fatto che erano cinque fusti intrecciati non é stato neanche semplice rimuovere quelli marci.
 

cassetta75

Aspirante Giardinauta
Ciao,

se le foglie della pachira si macchiano il problema è sempre idrico. Se poi gli steli marciscono allora il terreno è troppo bagnato.
Si chiama acquatica ma non è un papiro :LOL:
E' una pianta che vuole luce ma non il sole diretto. Vuole minime sopra i 10 gradi ma deve essere tenuta lontano dalle fonti di calore.
Vuole il terreno sempre umido ma non zuppo.
Si bagna bene tutta la terra (fino a quando l'acqua esce dai fori di scolo del vaso) poi non si bagna più fino a quando il terreno non comincia ad asciugare. Bisogna poi fare in modo che l'ambiente sia umido. Per questo motivo in inverno la pianta potrebbe soffrire un po' se la casa è troppo calda e secca (un vano scale è sempre l'ideale).

In primavera poi amano stare all'aperto. In un luogo riparato, protetto dalle correnti fredde. Vedrai che avrà una ripresa molto rapida.

Ste
Ciao ste visto che ti intendi di pachira ti chiedo aiuto....ho sbagliato con l acqua...troppa...ha perso tutte le foglie e il fusto è marcito....era molle e l ho tolto...ho rinvasato in un vaso più piccolo e dei tre fusti rimasti due sono messi male...molloni...ma ci provo...volevo sapere se devo bagnare?...la terra è secca...grazie un bacio 15195774443512057627102.jpg
 
Alto