1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Ochidea Miltoniopsis da fortificare

Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da Ema1984, 28 Gennaio 2020.

  1. Ema1984

    Ema1984 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Gennaio 2020
    Messaggi:
    37
    Località:
    Roma - Prati
    Località:
    Roma
    Ciao a tutte/i, ho dall'inverno scorso questa Miltoniopsis che ha gettato nuove foglioline, il problema è che sono ondulate e che le condizioni generali della pianta non mi sembrano ottimali. Ha luce ma non diretta e concimo con Compo per ochidee con guano (1 volta ogni 2/3 mesi).

    Accetto consigli e suggerimenti per rinvigorirla e su come aiutarla nella fioritura

    IMG_0147.jpg IMG_0143.jpg
     
  2. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    16.196
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    ciao, bagni in maniera discontinua, quindi le foglie crescono... poi si fermano.. poi crescono... e fanno quell'effetto pieghettato

    ha bisogno di annaffiature più regolari
     
  3. Ema1984

    Ema1984 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    28 Gennaio 2020
    Messaggi:
    37
    Località:
    Roma - Prati
    Località:
    Roma
    Essendo un vaso con un foro alla base andrebbe bene bagnare fino ad inumidire tutto ogni 2 settimane? e il fertilizzante ogni 2 mesi?
     
  4. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    16.196
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    Non devi bagnare ogni 2 settimane, ma quando serve, se serve ogni 2 giorni lo fai ogni 2 giorni, dipende da come reagisce la pianta all’ambiente, temperatura e umidità, quanto impiega ad asciugare
     
    A Ema1984 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina