1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Melo ed Albicocco senza foglie

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da LorenzoPaola, 18 Maggio 2020.

  1. LorenzoPaola

    LorenzoPaola Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Aprile 2020
    Messaggi:
    10
    Località:
    Milano
    Ciao a tutti, Ho comprato un paio di mesi fa un Melo ed un Albicocco, in uno di quei Bricocenter che li vendono, sono alti circa un metro e mezzo con vari rami. li ho piantati in vaso(80×40×34h), subito bagnando abbondantemente. Nessuna delle due piante ha fatto foglie, nemmeno 1...sono ambedue su un terrazzo con molto sole. è normale?
     
  2. Andrea f

    Andrea f Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Maggio 2020
    Messaggi:
    80
    Località:
    Sestriere
    Località:
    Pisogne
    Oramai l’albicocco dovrebbe essere già fiorito e il melo quasi... potrebbero essere morti per averne la conferma gratta via la corteccia in un punto del tronco e vedi se lo strato sotto la corteccia è verde vuol dire che la pianta e viva mentre se è secco e non verde allora è morta. Inoltre il vaso in cui l’hai messa è un po’ basso per un albero da frutto le cui radici vanno molto in profondità. Inviaci la foto della corteccia grattata
     
  3. Davide N.

    Davide N. Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2018
    Messaggi:
    565
    Località:
    Losanna
    Mai grattare la corteccia del fusto. Se la pianta è viva causi una ferita.

    Comunque non è normale e sinceramente penso che non ci siano speranze... Fai una foto della pianta e dei rami giovani.
     
  4. LorenzoPaola

    LorenzoPaola Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Aprile 2020
    Messaggi:
    10
    Località:
    Milano
    Le avevo già "grattate"...poco però, non volevo far loro male. Allego le foto.

    Ho preso dei vasi tondi grandi, conviene che sposto in questi vasoni?
     

    Files Allegati:

  5. Davide N.

    Davide N. Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2018
    Messaggi:
    565
    Località:
    Losanna
    Mah... a me sembra che siano schiattati quest'inverno, devono aver preso freddo e sono morti congelati. Hanno preso freddo da quando li hai comprati? Li hai mai annaffiati?

    I rami sono rigidi? In genere i rami giovani (e vivi) sono molto flessibili, bisogna forzare molto per spezzarli... Se li senti rigidi, come se si spezzassero facilmente, allora è segno che sono secchi, quindi morti.

    Rinvasarli non servirebbe a niente.
     
  6. LorenzoPaola

    LorenzoPaola Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Aprile 2020
    Messaggi:
    10
    Località:
    Milano
    I rami si flettono parecchio, quelli piu lunghi arrivano quasi a toccarsi (180°) se spingo lentamente.
    Li ho presi a marzo, l'ultimo weekend prima della quarantena, interrati subito, innaffiati il giorno stesso e poi ogni 2/3 giorni, salvo pioggia. Di certo non ha mai fatto particolarmente freddo.
     
  7. Davide N.

    Davide N. Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2018
    Messaggi:
    565
    Località:
    Losanna
    Non capisco... cosa ne pensi @mr.fix ?
     
  8. mr.fix

    mr.fix Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    1 Giugno 2008
    Messaggi:
    346
    Località:
    Novara
    Ciao. secondo me, da quel poco che posso intuire dalle foto, e dal fatto che flettendo i rami non si spezzino,, direi che le piante sano ancora vive
    Prova a dare uno sguardo agli internodi, e vedi se sono ancore vegeti. Sarebbe interessante sapere quale tipo di allevamento queste piante abbiano avuto,
    se allevate in vaso con un pane di terra con un buon apparato radicale, se zollate al momento e messe nella liuta, o peggio ancora avvolte nella plastica con la segatura. Sicuro che senza foglie, la fotosintesi va a farsi benedire.
    Se verifichi che le piante sono ancora vitali, continua con una bagnatura corretta, e se sopravvivono, trapiantale in vasi adatti.:ciao:
     
  9. LorenzoPaola

    LorenzoPaola Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Aprile 2020
    Messaggi:
    10
    Località:
    Milano
    Grazie Mr Fix. Ehm...cosa sono gli internodi? E come faccio a capire se son vivi?
    Cmq le piante erano dentro sacchetti di plastica che contenevano radici, terra(poca) e segatura (molta).
    Conviene che li rinvaso ora o aspetto autunno?
     

Condividi questa Pagina