1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Lotta alla cimice

Discussione in 'Lotta biologica e rimedi naturali' iniziata da Musicdanblues, 25 Agosto 2019.

  1. Musicdanblues

    Musicdanblues Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Agosto 2019
    Messaggi:
    30
    Località:
    Urbino
    Buongiorno, qualcuno saprebbe darmi indicazioni su come fronteggiare questo insetto devastante! Grazie.
     
  2. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    5.496
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    Al momento non c'è rimedio efficace.
    Se hai ortive l'unica è proteggere con reti anti-insetto, idem sui fruttiferi ma siamo a livelli di impianti industrialo o anche si sperimentano i c.d. totem (trappoloni di rete imbevuta di insetticida innescati con feromone di aggregazione). Le trappole piccole servono a poco nulla se non ad attirarne in quantità.
    E' in corso una proposta per importare un antagonista ma occorre una approvazione a livello istituzionale perché si tratta di insetto anch'esso alieno.
    In casa si può tentare con appositi aspiratori tipo dustbuster; quest'anno proverò col ghiaccio spray per non subire la nauseante puzza se si tenta di prenderle.
     
  3. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.028
    Località:
    perbacco... in italia
    io per fortuna al momento ne ho poche .....in realtà più che fortuna è cosa molto più naturale ...un enorme grandinata che ha devastato tutte le mie piante e nel contempo pure tutti i parassiti piu grandi degli acari ....
    ma per quelle rimaste o arrivate dopo ....mi arrangio decentemente con degli spray piretroidi....certo le mie sono solo piante ornamentali....altra cosa per le "commestibili"....

    comunque.....ho notato che con gli insetticidi forti a base piretro (esempio alcuni per la lotta alle zanzare tigre e altri contro i vespe e calabroni) sia con quelli appositi da diluire da esterno....se spruzzati vicino e/o in abbondanza sulle piante dove le trovo riesco a liberarmene ....alcune cadono uccise, altre paiono fortemente stralunate e cominciano a piroettare convulsamente, mentre altre se ne volano via senza tornare a posarsi sulle piante ....
    ma non so se il tutto funzia sulle loro uova ....ne ho trovata una che mi pareva le stesse depositando appiccicandole sulla parte inferiore di una foglia....almeno credo non l'ho vista farlo l'ho solo vista attaccata lì a fianco di una moltitudine di uova appiccicate ordinatamente geometricamente sul retro della foglia in questione ....lo spray che gli ho spruzzato l'ha stecchita ....la foglia con le uova l'ho staccata e l'ho bruciata....
     
  4. Musicdanblues

    Musicdanblues Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Agosto 2019
    Messaggi:
    30
    Località:
    Urbino
    Grazie per le vostre risposte. Io sono anni che fronteggio questo problema ma il miglior metodo rimane il schiacciarle con le dita. Non uso nessun tipo di trattamento, nemmeno il piretro o il verde rame. Alle reti avevo pensato anche io, ma poi come entrano le api per impollinare?
     
  5. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    5.496
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    Ma sei sicuro che stiamo parlando dello stesso insetto? Le cimici basta toccarle che emettono un puzza da vomito, eppoi quella asiatica è in Italia solo da pochi anni e in Umbria dovrebbe essere ancora relativamente poco diffusa.
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  6. Musicdanblues

    Musicdanblues Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Agosto 2019
    Messaggi:
    30
    Località:
    Urbino
    Parlo delle cimici verdi. Lo so' che fanno una grande puzza, ma pesticidi non né do! Ci si lava le mani più di una volta e si va'avanti...
     
  7. Musicdanblues

    Musicdanblues Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Agosto 2019
    Messaggi:
    30
    Località:
    Urbino
    ... biologico estremo... comunque una soluzione deve esserci.
     
  8. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.028
    Località:
    perbacco... in italia
    se sono delle orientali marroni credo ne schiacciaresti davvero poche si mimetizzano davvero molto meglio delle nostre verdi....poi scusa mica ci sta tutto il giorno da poterle cercare foglia dopo foglia ramo dopo ramo pianta per pianta....
    capace di trovarne giusto una o due ....poi vai di spray e a terra ne cascano a decine.... e a differenza delle nostrane quelle orientali puzzano anche senza essere state disturbate o toccate....
     
    Ultima modifica: 26 Agosto 2019
  9. Musicdanblues

    Musicdanblues Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Agosto 2019
    Messaggi:
    30
    Località:
    Urbino
    Le cimici verdi le trovi alla mattina o alla sera. Sempre all'ombra. A mezzogiorno sotto il solleone non si fanno vedere. Inoltre le nidiate di "cuccioli" che son nere, le trovi sempre concentrate su 2 o 3 pomodori. Una volta individuate e facile ucciderle manualmente. Più difficile è trovare gli adulti che essendo verdi si mimetizzano meglio.
     
  10. Musicdanblues

    Musicdanblues Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Agosto 2019
    Messaggi:
    30
    Località:
    Urbino
    P.S. Ho un piccolo orticello, con una ventina di piante di pomodoro. Quindi un controllo visivo come il mio è fattibile. Per un orto "industriale" non sarebbe possibile far ciò. Immagino...
     
    A monikk64 e marco.enne piace questo messaggio.
  11. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.825
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Io fortunatamente ho un piccolo terrazzo e quindi vado di rimozione manuale, le neanidi sono nere e si vedono distintamente sulle foglie verdi, basta avvicinare un barattolo con acqua e alcol e ci cadono dentro. Mi rendo conto però che con decine di piante il lavoro diventa molto più impegnativo :D
     
    A monikk64 e marco.enne piace questo messaggio.
  12. Musicdanblues

    Musicdanblues Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Agosto 2019
    Messaggi:
    30
    Località:
    Urbino
    Davvero? Acqua e alcol le attirano quindi?
     
  13. Enzo_Antonio_D_Avanzo

    Enzo_Antonio_D_Avanzo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Marzo 2015
    Messaggi:
    69
    Nel mio orto, sia cimici che altri insetti, faccio il passaggio giornaliero tra le piante e, con pazienza e con l’ausilio di guanti, li schiaccio, stando anche attento se contengono uova a passare le mani nella terra sfregando per liberarmi delle eventuali uova appiccicate, patate, legumi, insalate e quanto nasce nel mio orto viene mangiato dalla famiglia e per giunta dai miei nipoti, biologicamente paziente.


    Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
     
  14. giuseppefino

    giuseppefino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Maggio 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Lecce
  15. Musicdanblues

    Musicdanblues Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Agosto 2019
    Messaggi:
    30
    Località:
    Urbino
    Wow, funziona davvero? Costicchia...
     
  16. Maria Caterina

    Maria Caterina Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Settembre 2019
    Messaggi:
    10
    Località:
    Varese
    anche io ho lo stesso problema e per adesso non ho ancora trovato una soluzione!
     
  17. victoryman

    victoryman Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Febbraio 2016
    Messaggi:
    19
    Località:
    italia

Condividi questa Pagina