1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

le vostre rose selvatiche...

Discussione in 'Le ROSE' iniziata da sonapipian, 4 Maggio 2013.

  1. sonapipian

    sonapipian Giardinauta

    Registrato:
    25 Maggio 2012
    Messaggi:
    853
    Località:
    treviso
    salve a tuti, voi nel vstro giardino, (bosco, pertinenza, servitu... quel che è... :D) avete rose selvatiche?

    postate qualche foto?

    io per ora ho solo la Rosa canina, penso (le ho prese in posti differenti, il fogliame è un po' differente) ma tra poco fioriranno.

    Ho trovato su ebay alcuni semi, come la Rosa eglanteria che si dice sappia da mela verde... :love: e la Rosa hugonis, e quasi quasi provo.


    se avete qualche foto...

    "veto rosa molto setolose, pelose, selvaggie" :lol:

    secondo voi queste rose setolose e selvagge, visto, fiore, portamento e luogo di crescita:

    http://www.showshown.com/plants/wild-rose/


    che rose possono essere?




    PS: vicino casa ho trovato un cepuglietto alto un paio di metri con dei fiori che sembrano di rosa canina... ma la fioritura è presso che continua.
    cosa può essere?
    ad ogni modo l'ho seminata... e le piantine sono già nate, ora è la parte più difficile: farle crescere!
     
    Ultima modifica: 4 Maggio 2013
  2. Pam

    Pam Apprendista Florello

    Registrato:
    29 Giugno 2012
    Messaggi:
    4.887
    Località:
    Milano Nord/Ovest
    Ciao,
    io sto aspettando di vedere cosa esce da un portainnesto che ho lasciato vivere dopo la morte della rosa innestata.
    La pianta è a buon punto ma per ora fiori non ce ne sono, appena li vedo metto la foto.
     
  3. sonapipian

    sonapipian Giardinauta

    Registrato:
    25 Maggio 2012
    Messaggi:
    853
    Località:
    treviso
    pure io ho un porta innesto... ma una telea.

    resa da un rametto laterale di una rosa ad alberello: la (mini) talea della rosa "espositiva" è morta, il portainnesto ha preso immediatamente e fa foglie.

    non vedo l'ora di vedere cosa c'è sotto, anche se so che spesso c'è Rosa canina, che appunto dovrebbe garantire un apparato radicale forte.

    quasi quasi nell'Angolo delle Dimenticanze, dove si trova una delle rose canine nel mio giardino, ci metterei anche altre rose, farei un mini cespuglio a rose selvatiche...
     
  4. teddy63

    teddy63 Esperto Sezz. Rose

    Registrato:
    21 Ottobre 2009
    Messaggi:
    4.421
    Località:
    Altamura (Ba)
    la prima rosa delle foto è certamente la rosa Foetida Bicolor
    [​IMG]

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 5 Maggio 2013
  5. sonapipian

    sonapipian Giardinauta

    Registrato:
    25 Maggio 2012
    Messaggi:
    853
    Località:
    treviso
    molto bella, pensavo avesse solo fattezze ocn il bottone giallo centrale a margini più o meno netti e invece ci sono forme anche più sfumate.

    la rosa gialla è sempre la stessa rosa a differenti stadi di maturazione del fiore?
     
  6. andreafxr

    andreafxr Esperto Sezz. Rose

    Registrato:
    30 Aprile 2007
    Messaggi:
    3.515
    Località:
    provincia di Lodi
    No, la gialla è la R.Foetida, la Bicolor è una sua mutazione, l'altra gialla a fiore pieno è un'altra variante, la R.Foetida Persiana.
    Queste sono le mie rose botaniche:
    R.Rugosa
    [​IMG]

    R.Glauca
    [​IMG]

    R.Foetida Bicolor
    [​IMG]

    R.Farreri Persetosa
    [​IMG]
     
  7. sonapipian

    sonapipian Giardinauta

    Registrato:
    25 Maggio 2012
    Messaggi:
    853
    Località:
    treviso
    mmm... mi sa che in questo ano di riflessioni, invece di metter 3-4 "pillar" con "rose di forma antica e rifiorenti" metterò delle rose "arcaiche" botaniche...

    in fin dei conti le piantine botaniche restano il mio primo interesse...

    e a vedere le vostre creature... :love:
     
  8. andreafxr

    andreafxr Esperto Sezz. Rose

    Registrato:
    30 Aprile 2007
    Messaggi:
    3.515
    Località:
    provincia di Lodi
    Ci sono poi tantissimi primi ibridi e sport che portano colori piu' marcati e fiori piu' grandi della specie da cui derivano. La scelta è praticamente infinita. E poi in autunno ci sono le bacche e gli intensi colori del fogliame...
    Da questo punto di vista le botaniche nord-americane sono le regine del fogliame autunnale.
     
  9. scardan2

    scardan2 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    27 Dicembre 2010
    Messaggi:
    2.324
    Località:
    friuli
    Non so se le rugose contano nel gruppo. Ne ho tante. Alcune sono ibridi (roseraie de l'hay, foxy, gufo), altre no, sono naturali (alba, rubra), e altre rugose non so, ma sono mary
    manners, hansa, frau dagmar haartrup).
    Hanno foglie sempresane perché sono immuni dalle malattie, seghettate e verde vagamente bluastro, e hanno spine feroci.
    Therese bugnet ha i rami rosso-viola ed è la più diversa del gruppo delle rugose.
     

Condividi questa Pagina