• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

invasione...cosa sono e da dove vengono?

Mania2

Giardinauta
questa mattina sulla parte mattonata del giardino ho visto questi cosi neri, sembravano fogliette forse trasportate dal vento e cadute dagli alberi ma avvicinandomi bene...si muovevano. Sembrano bruchi o qualcosa del genere. nella foto se ne vedono un pò ma vi assicuro che sono tanti.
perchè così tanti tutti vicini, da dove vengono? si mangiano il prato? come sono saliti sul mattonato che sta 20 cm sopra il prato? forse un attacco dall'alto :eek:?
20190309_094541_resized.jpg
20190309_094547_resized.jpg
 

soloivo

Aspirante Giardinauta
A me sembrano proprio processionarie, informati sulla loro pericolosità


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk Pro
 

Crasmen

Florello
Anche a me sembra processionaria.
I pini sono ben curati?

Inviato dal mio LG-H930 utilizzando Tapatalk
 

Datura rosa

Guru Master Florello
Anche a me sembra proprio un'invasione di Processionaria del Pino molto pericolosa per le piante ma anche per l'uomo a causa dei peli che ricoprono la parte superiore della larva che sono altamente urticanti poiché contengono istamina, una sostanza molto velenosa. Vengono rilasciati dalle larve stesse come difesa. In genere si distaccano sotto l’azione del vento, oppure possono cadere dai nidi. Visto che parliamo soprattutto di pini, abeti, larici, cioè alberi che possiamo incontrare nei parchi o nei boschi durante una passeggiata, la lotta alla processionaria è resa obbligatoria per legge da parte delle varie amministrazioni pubbliche.
I peli della processionaria del pino hanno una particolare forma microscopica ad uncino e aderiscono molto bene alla zona epidermica. Le reazioni sull’uomo sono diverse a seconda dell’entità e della zona colpita.
 

Mania2

Giardinauta
ieri ne ho trovate altre tre in processione, una dietro l'altra, sono proprio processonarie. E' la prima volta che in due anni le vedo nel mio giardino. come se fossero arrivate tutte insieme di colpo. Forse il vento le ha fatte cadere dal pino. Tranne qualcuna erano tutte moribonde nel senso che stavano ferme a contorcersi. Dovrò capire e informarmi.
Questa mattina mi sento la pelle del collo irritato... sarà la suggestione...?:confused:
 

nonnapiccola

Maestro Giardinauta
Anche io le ho avute in passato E' facile riconoscere i nidi, perché sembrano grossi batuffoli di cotone e spesso sono sulla punta esterna dei rami. La cosa migliore da fare è spuntare i rami col nido e bruciare il tutto, ma bisogna farlo prima che i nidi si aprano.
Comunque non lasciare libere quelle a terra, prendile una per una con una paletta o con delle pinzette e bruciale. Fa' di tutto per evitare che i bruchi si interrino e che si trasformino nell'individuo adulto.
Se i pini sono su suolo pubblico, informa subito gli uffici comunali competenti, perché i comuni per legge devono intervenire per evitare che l'infestazione si propaghi, ma solo per quello che riguarda il verde pubblico. Per il verde privato deve intervenire il privato.
 

Mania2

Giardinauta
grazie per i consigli, proverò a vedere sui rami, ma sono parecchio alti, per tentare di capire da dove arrivano.
 

CLEMETIS68

Master Florello
grazie per i consigli, proverò a vedere sui rami, ma sono parecchio alti, per tentare di capire da dove arrivano.
Qui da me se chiami Asl ..mandano loro a ripulire ..non prendere sotto gamba la cosa ..sono molto pericolose anche per l'uomo se fai una ricerca ,,capirai da solo il motivo
 

CLEMETIS68

Master Florello
Dimenticavo ...i nidi sul l'albero si vedono molto bene anche se alti
218-20180127155304965.jpg
 

Mania2

Giardinauta
altro che suggestione... da ieri sera sono pieno di bolle in faccia e sul collo. quindi o è una coincidenza o sono stato colpito...
maledette:mazza:
 

monikk64

Guru Master Florello
sei andato dal medico??? perchè i peli urticanti si "aggrappano" alla pelle, non te ne liberi facilmente....fatti vedere.....:cry:
 

Mania2

Giardinauta
Stai attenta !!! perchè se da te tira il vento che c'è qui è pericoloso ...ne cade a decine dai nidi ,chiama Asl del tuo comune
purtroppo ho fatto anche questa scoperta :(:(
http://dendrocultura.it/legislazione/7-lotta-obbligatoria-alla-processionaria
sono un uomo...;) stamattina, approfittando di un'aria limpidissima, prima di uscire per il lavoro mi sono messo a scrutare le cime dei pini ma non sono riuscito a scorgere niente di anomalo. Ieri sera vento fortissimo ma non è caduto niente. Ancora non mi spiego come sia stato possibile trovarne una cinquantina tutte insieme. Mi sto attrezzando per mettere qualche trappola lungo i tronchi e poi bentelan per me
 
Alto