1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Ho un olmo da 2 giorni e sono un neofita

Discussione in 'Bonsai' iniziata da RAY87, 15 Maggio 2009.

  1. RAY87

    RAY87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Maggio 2009
    Messaggi:
    99
    Località:
    MONZA
    Buongiorno a tutti!!:)
    da oggi sono proprietario di un bell'olmo cinese!!! :D
    sono ignorante in materia e volevo dei consigli.. cosa acquistare per curarlo (concimi etc..) non penso basti solo l'acqua! :)
    inltre volevo sapere se secondo voi ha bisogno di una spuntatina.. ora posto qualche foto!
    [​IMG][/URL][/IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
    [​IMG]
    inoltre volevo qualke consiglio sul nebari.. sarebbe da correggere mettendolo in un vaso più profondo vero?? ricordo di aver letto così da qualke parte.
    [​IMG]
     
  2. Michel322

    Michel322 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Gennaio 2009
    Messaggi:
    263
    Località:
    Umbria
    benvenuto!ottima scelta l'olmo è un alberello bello forte e di crescita vigorosa, partiamo con il terreno in cui è messo, a mè sembra molto argilosa forse ci vuole un rinvaso parziale.
    Per concimarlo cerca un conme blando, tipo npk 6-6-6 o qualcosa di simile,nei garden dovresti trovarli facilmente,per quando riguarda la potatura dagli una bella tagliata ai nuovi germogli cosìche mantieni la forma voluta.
    Io ti consiglio di metterlo in un vaso più grande senza toccare le radici,puoi mettere tranquillamente terriccio universale.
    Ciao
     
  3. RAY87

    RAY87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Maggio 2009
    Messaggi:
    99
    Località:
    MONZA
    oh grazie per aver risposto!
    infatti il terreno è molto molto compatto..si fa fatica anke a mettere dentro il dito.. per il rinvaso però ho paura di fare caz**ate.. sai non sono per niente sperto in materia... anke se mi sto appasionando davvero molto...
    il concime ke mi ha consigliato è a cessione lenta??? xkè il tizio del centro giardinaggio dv l'ho preso mi aveva accennato di prendere un concime a cessione lenta...
     
  4. Michel322

    Michel322 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Gennaio 2009
    Messaggi:
    263
    Località:
    Umbria
    Va benissimo quello a lenta cessione,hai meno sbattimenti di quello liquido da dare una volta al mese circa.
    Allora ti spiego a grandi linee il rinvaso, penso che ora sia un pò tardi per fare un rinvaso completo allora come ti ho detto prendi un vaso più grande e smussa i lati del pane radicale con delle bacchette,nebulizza le radici con acqua cosìchè non si secchino mettilo nel vaso più grande e riempi il tutto con del terriccio poi poni la pianta all'ombra fra 10-20 giorni concima.
    ciao
     
  5. Andrè

    Andrè Guest

    si concordo, un rinvaso provvisorio è indicatoper situazioni come queste.... per quanto riguarda la concimazione puoi anche effettuarla ogni dieci giorni (se nn usi concimi solidi a lenta cessione) con dosi dimezzate. Potalo e cimalo regolarmente.
     
  6. RAY87

    RAY87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Maggio 2009
    Messaggi:
    99
    Località:
    MONZA
    Stamattina gli ho dato una bella spuntatina e ho tolto anche un pò di muschio dalla superfice del terreno.
    per quanto riguarda questo rinvaso provvisorio.. sono un pò titubante... la pianta mi sembra in salute e vorrei aspettare l'anno prox per fare un rinvaso vero e proprio qnd ne sarò in grado!!
    dite ke è un rischio???
    poi.. qualcuno mi da informazioni sulle tecniche da utilizzare per correggere quel nebari???????
     
  7. RAY87

    RAY87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Maggio 2009
    Messaggi:
    99
    Località:
    MONZA
    Hanagokoro o Aburukasu??? uno di questi 2 va bene?? sono di Crespi bonsai.. grazie.
     
  8. Michel322

    Michel322 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Gennaio 2009
    Messaggi:
    263
    Località:
    Umbria
    hanagokoro, biogold ancora meglio
     
  9. Andrè

    Andrè Guest

    quoto. Io per dire usavo biogold e aburukasu assieme sulle piante da frutto con risultati ottimi... questi due NON puzzano mentre l'altro un certo fetorino lo emana... ma meglio dello stallatico o del sangue di bue che sembra che hai un morto in terrazzo.... brr
     
  10. Michel322

    Michel322 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Gennaio 2009
    Messaggi:
    263
    Località:
    Umbria
    sangue di bue è da sconsigliare..
     
  11. Andrè

    Andrè Guest

    Posso solo dire che trovo favoloso per esperienza diretta il sangue di bue, se davvero serve un concime azotato completo... contiene ferro, previene la clorosi, è organico e non in sali puri (che si accumulano nel terriccio e bruciano i capillari)... certo è che va usato in dosi davvero minime, per mantenere la flora batterica nel terreno e apportare ferro: abusarne significa creare colonie di parassiti, foglie enormi crescita irregolare ecc ecc.
    Voglio dire ogni scelta personale è sempre dettata da manie, conoscenze o esperienza, io ho imparato negli anni a usare meno concime possibile e solo nei periodi più adatti. da me, l'acqua dura impone l'uso di ferro chelato o sangue di bue oltre che un acidificante del terreno per mantenerlo in condizioni decenti e per evitare che saponifichi... anche l'uso saltuario di acqua riposata o distillata giova molto alle radici del bonsai.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 17 Maggio 2009
  12. RAY87

    RAY87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Maggio 2009
    Messaggi:
    99
    Località:
    MONZA
    grazie ragazzi.. biogold.. lo cercherò... x ora in tutti posti dv sono stato trattavano solo bonsan come marca...
    ecco... a proposito dell'acqua.. volevo chiedere proprio questo.. io per ora uso acqua naturale!!! :) ma nn posso continuare sopratutto adesso ke ha bisogno di un innaffiatura al giorno!! :) l'acqa costa...!! ma l'acqua di milano fa veraente cagare.. voi cosa mi consigliate??? riempio un secchio e lo lascio all'aperto per far evaporare/deposiatere tutte le schifezze per poi usarla????
     
    Ultima modifica: 18 Maggio 2009

Condividi questa Pagina