• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Galleria fotografica dei nostri animali compagni di vita

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
era un incrocio tra tre razze, mamma maremmana, padre chow chow / pastore tedesco... era stupendo... sembrava un pastore grande come un maremmano, color miele, col pelo semilungo e la lingua viola...molto poco gestibile, non adatto ad essere il primo cane, ma era del mio ex, non so che fine abbia fatto...
Grazie tante.... hai citato tre razze di cui due sono definite da sempre come difficili da gestire ed ostiche (il Chow chow ed il maremmano abruzzese...credo più giusto abruzzese-maremmano) anche se addestrate e l'ultima come "intrattabile-balzana/imprevedibile"se non adeguatamente addestrata (ma per fortuna anche estremamente recettiva) come il pastore tedesco .....ma tutte considerate razze molto istintive adatte a padroni forti con "gran polso" ....certo che non oso pensare cosa combinava...
 
Ultima modifica:

tartina

Florello
Grazie tante.... hai citato tre razze di cui due sono definite da sempre come difficili da gestire ed ostiche (il Chow chow ed il maremmano abruzzese...credo più giusto abruzzese-maremmano) anche se addestrate e l'ultima come "intrattabile-balzana/imprevedibile"se non adeguatamente addestrata (ma per fortuna anche estremamente recettiva) come il pastore tedesco .....ma tutte considerate razze molto istintive adatte a padroni forti con "gran polso" ....certo che non oso pensare cosa combinava...
era buono, con noi :D... l'importante era che uno non si facesse trovare impreparato quando vedeva qualcosa che gli interessava, o non gli piaceva...
son pentita di averlo lasciato al mio ex, ma ho avuto paura che non si abituasse al mio nuovo compagno e potesse diventare pericoloso...
 

Waves

Master Florello
Cito solo questo pezzo perché c'è da fare una distinzione.
I cani "da pastore" è un gruppo molto ampio e tra questi esistono razze da guardanìa (es.: maremmano-abruzzese) e quelle da conduzione (es.: border collie, shetland, pastore bergamasco e così via).
Hanno tutti l'attitudine a fare quello per cui sono stati selezionati, ma senza addestramento o instradamento al ruolo di guardiano/conduttore, diventa difficile ;)

Se non hai esperienza con i maremmani, è un cane molto, molto, molto difficile da gestire :(

io son cresciuta con polli in giro e un bergamasco che li curava

con alcune razze da pastore dovresti riuscire a gestire la convivenza senza grandi problemi

anche da me un pastore tedesco non puro ha convissuto molti ani con ogni genere di animali da cortile senza problemi. Un altro discorso erano le uova.... gradiva decisamente molto :LOL::LOL: quindi le cove dovevano essere poste in alto :su:

invece ad un mio incrocio di maremmano piacevano le galline, in tutti i sensi :D

Dipende anche l'altra metà di sangue cos'era... non puoi aspettarti che se sia metà cane da caccia, sia solo maremmano :D

Guardiania for ever
Vedi l'allegato 604052
Neanche lei è pura, ma il carattere è proprio quello del maremmano, qui avevo appena trovato quel gattino sul ciglio della strada, ed è subito diventato il suo gregge, lo difendeva dagli altri gatti e dal mio altro cane.
Lui soffiava e gli altri desistevano, ovviamente intimoriti da lui, non certo dal maremmano seduto dietro, dire che è cresciuto con un ego smisurato è superfluo

Certo che si ...Infatti avevo scritto che "va abituato a..." sin da piccolo/cucciolo a convivere crescere con le eventuali galline (di Waves)...specificando anche che è il sistema usato dai pastori (sistema realmente molto usato per i cani da guardiania ) che fanno crescere i cuccioli nel gregge o tra gli armenti.
La razza abruzzese-maremmana l'ho citata a semplice esempio ma anche perché è proprio insito sin dalla nascita il loro istinto alla difesa sia del territorio sia delle sue compagnie/affetti/branco fate e decidete voi come definirvi....
Ma si è pure vero che questo comporta che come razza non è consigliabile per dei proprietari novelli.

Mi è capitato di interfacciarmi con un maremmano tenuto senza velleità di guardiania al gregge, i proprietari erano veramente incapaci. Uno dei due si è fatto mordere, inutile dire invece che non faceva entrare neanche gli umani sconosciuti dentro il suo territorio.
Un cane fantastico in mani sbagliate diventa pericoloso. O forse, meglio dire, l'inesperienza mista a orgoglio è pericolosa, più del povero cane stesso.

era un incrocio tra tre razze, mamma maremmana, padre chow chow / pastore tedesco... era stupendo... sembrava un pastore grande come un maremmano, color miele, col pelo semilungo e la lingua viola...molto poco gestibile, non adatto ad essere il primo cane, ma era del mio ex, non so che fine abbia fatto...

Grazie ragazzi per i consigli! :V:V
Un giorno, quando decideremo ben bene, aprirò un bel 3d per avere un sacchissimo di consigli dritte e suggerimenti! :love:
 

RobertoB

Maestro Giardinauta
Si, fa ridere perché quando ci sono un po' di cani la bianca è quasi sempre la più grande, ma presto perderà questo primato.
Questa diventa un piccolo carro armato (anche di testa)
 
Alto