• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Fioriere e vasi per balcone

russell81

Aspirante Giardinauta
Salve a tutti. Ho un balcone di 3 metri per 8 (praticamente una sorta di terrazzino). Ho deciso di togliere le fioriere che sporgono fuori dalla ringhiera per problemi condominiali.

Vorrei trasferire, così, i gerani in fioriere o su colonna (quindi alte) o a terra. Potreste consigliarmi soluzioni carine?

Tenuto conto che il balcone espone a nord, quali piante mi consigliate e in che soluzione di dimora? Ho già delle calle, una vite canadese (Ampelopsis), una Thnbergia, diversi ciclamini, un ficus ginseng e un ficus benjamin.

Ma non so proprio come collocare il tutto per arredare a modo.

Grazie mille per i consigli sia in fatto di arredamento che di scelta delle piante.
 

lucyda87

Giardinauta Senior
Se metti delle foto sia del terrazzo che delle piante che hai già, forse è più semplice pensare all'organizzazione. Sarebbe importante anche sapere quanto sole arriva e da che ora a che ora, nelle varie zone del terrazzo. In uno stesso terrazzo ci possono essere zone più ombreggiate e zone più soleggiate magari semplicemente a causa di palazzi accanto/di fronte che possono fare ombra
 

russell81

Aspirante Giardinauta
Ecco a grandi linee il balcone allargato di cui parlo. Quello che si può intravedere dalle ombre sulle foto è il sole del mattino, poi gira dall'altro lato e riappare nel pomeriggio. Non ci sono palazzi nelle immediate vicinanze, infatti il balcone è particolarmente esposto al vento.

IMG_20180626_081215.jpg IMG_20180626_081158.jpg IMG_20180626_081210.jpg IMG_20180626_081149.jpg IMG_20180626_081227.jpg IMG_20180626_081215.jpg
 

lucyda87

Giardinauta Senior
Bel terrazzo :)
Innanzitutto essendo molto esposto a vento eviterei supporti poco stabili, tipo "piedistalli" o colonne su cui poggiare la pianta per evitate che cadano. Prediligerei vasi poggiati a terra o fissati al muro o comunque su supporti abbastanza stabili.
Spesso in topic su questa sezione molti consigliano di informarsi circa il peso massimo che il balcone può reggere, poichè terra+pianta+acqua può essere un peso non indifferente...naturalmente se intendi aumentare di molto le tue piante, non certo se aggiungi un carico di 20 30 kg...
Per quanto riguarda le idee di arredamento quello dipende molto dai gusti personali..ho notato che ti piace il legno...potresti pensare a soluzioni di questo tipo sistemando su ogni ripiano un vaso di gerani in modo da creare uno "scaffale" fiorito
Screenshot_20180626-160923_1.jpg
Oppure qualcosa del genere
P_20180616_202433.png
È una bordura di legno grezzo che ho trattato con impregnante color noce. Dietro di essa ci sono 3 vasi rettangolari fi plastica semplici... La bordura ha ferro filato quindi è modellabile. È lunga due metri e alta 20 cm. Questa è una soluzione altamente low cost, visto che la bordura costava 5 euro:D
Puoi usare piccoli ripiani tipo questo
P_20180616_202405.png
Non si vede bene, è una sorta di panca a L, alta 30 cm. Se sei pratico col fai da te anche questo è altamente low cost. Questo me l'ha realizzato il mio compagno comprando per 5€ delle tavole di multistrato, passato anche questo con impregnante color noce. Insomma di idee ce ne possono essere molte, dipende da quello che ti piace... Io ad esempio preferisco posizionare cose lungo in perimetro. Nel terrazzo come il tuo toglierei i vasi appesi all'interno nelle vicinanze del tavolo: restringe lo spazio fruibile. Ma ripeto questo è semplice gusto personale...

Per quanto riguarda le piante che potresti posizionare, essendo a nord e quindi con poco sole, mi vengono in mente piante come l'ortensia, le begonie, lobelie, alcune specie di succulente, felci e tantissime altre che utenti più esperti di me ti sapranno indicare:D però, ripeto dipende sempre da che tipo di piante cerchi: tappezzanti, ricadenti, rampicanti, a cespuglio? Insomma devi dare qualche info in più :D
 

russell81

Aspirante Giardinauta
Grazie degli ottimi consigli Lucyda.

Ecco, visto che bella stagione sta per finire, e visto l'esposizione del terrazino a nord, quali piante sempreverdi o comunque perenni mi consigli oltre ai classici ciclamini?

Io odio le piante annuali, preferisco quelle che rinascono negli anni o anche quelle che restano sempreverdi.

Sabato vado al vivaio. Consigli? Devono essere davvero rustiche e resistenti (anche se comunque vivo a Napoli e l'inverno difficilmente è freddo freddo)
 

russell81

Aspirante Giardinauta
Oltre ai ciclamini, Eriche, Anemone Giapponese Autunnale, più avanti (tipo a novembre) Helleborus. Annuali ma che ti durano tutto l'inveno fino alla primavera violette varie


Grazie per i consigli. Se posso chiedere, mi interesserebbero sia piante sempreverdi, che quelle che si spogliano e rinascono l'anno dopo. Insomma, piante che posso crescere e vedere rinnovare anno dopo anno. Meglio se possono dare riparo a piccoli uccellini e che passano dal verde intenso ai colori autunnali delle foglie.

Ma devono essere davvero forti, essendo il terrazzino esposto a Nord di Napoli.
 

Mile

Florello Senior
Queste che ho segnato, sono piante a fioritura autunnale, tranne le viole sono perenni. Considera che io vivo in nord italia e le mie considerazioni sul clima sono diverse. Tu potresti provare anche con bouganville, passiflora (rampicanti che da me muoiono in inverno fuori). Quelle a fioritura primaverile-estiva è più facile trovarle in primavera in vivaio, ce ne sono tantissime platicodon, Alstroemeria, Alchechengi (che verso l'autunno fa delle belle lanterne arancioni), garofani, eustoma, settembrini (aster a fioritura autunnale), Oxalis tetraphilla (sono piccoli bulbi che fioriscono tutta l'estate), Heuchera (è un cespuglio con foglie molto colorate, coreografiche),hibiscus moscheutos e coccineus, canna indica....
Queste sono alcune che mi sono venute in mente, tutto dipende da cosa ti piace o che tipo di piante vuoi (alte, basse, rampicanti...)
 

russell81

Aspirante Giardinauta
...tutto dipende da cosa ti piace o che tipo di piante vuoi (alte, basse, rampicanti...)

Intanto grazie ancora :)

In qualche post più su ho caricato delle foto del terrazzino. Tu come lo allestiresti? Diciamo che di rampicanti ne ho già due (Edera Canadese Vitchii robusta e Thunbergia Susanna dagli occhi neri), quindi va bene così (sperando che la Susanna resista all'inverno con una copertura in telo di plastica).

- Vorrei mettere ai due angoli del balcone qualche gespuglietto che cambi foglie in base al corso delle stagioni, ma che mantenga negli anni.

- Insomma, una pianta tosta e resistente all'intemperie, ma piacevole da ammirare.

- Mi piace l'idea di un piccolo alberello (ma davvero di dimensioni contenute, tipo l'acero giapponese del quale ignoro la resistenza nel corso delle stagioni) che possa dare riparo e magari un nido alla miriade di uccelli che popolano la mia zona di campagna.

- Non alto, diciamo altezza corrimano della ringhiera.
 
Ultima modifica:

Mile

Florello Senior
Per alltezza corrimano meglio un cespuglio. Mi viene in mente hibiscus syriacus che si può potare a cespuglio basso, ma non è sempreverde.
L'acero è una pianta resistente negli anni, l'unoco dubbio è la grandezza, penso che diventi grande nel tempo.
Guarda l'heuchera a me piacciono tanto

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk
 

russell81

Aspirante Giardinauta
L'acero è una pianta resistente negli anni, l'unoco dubbio è la grandezza, penso che diventi grande nel tempo.
Guarda l'heuchera a me piacciono tanto

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk


Dici che l'acero è un'ipotesi fattibile? Considera che il balcone prende poco solo al mattino e poi la luce torna solo dopo le 16 per un altro paio di ore.

Mi stavo informando sull'Heuchera, sembra essere una pianta davvero adattabile al contesto! E poi ha un sacco di varietà di colori, spero di trovarne di particolari qui in zona
 

Mile

Florello Senior
L'acero cresce bene anche a mezz'ombra, da te in terrazza sarebbe all'ombra nelle ore centrali più calde che sono quelle più difficili per le piante in vaso. Per cui secondo me potrebbe starci. Il problema sono le dimensioni, se deve stare all'altezza della ringhiera (circa 120 cm) compreso anche il vaso diventa difficile... Io non conosco varietà così nane
 

russell81

Aspirante Giardinauta
L'acero cresce bene anche a mezz'ombra, da te in terrazza sarebbe all'ombra nelle ore centrali più calde che sono quelle più difficili per le piante in vaso. Per cui secondo me potrebbe starci. Il problema sono le dimensioni, se deve stare all'altezza della ringhiera (circa 120 cm) compreso anche il vaso diventa difficile... Io non conosco varietà così nane


In effetti... :unsure:

Altre piante simil-alberello di dimensione sui 120 cm?
 

Mile

Florello Senior
io fossi al caldo terrei una bouganville ad alberello, tipo questa


04369bougainvilleaalbv17-576x703.jpg


o un oleandro
51Aeawxi1QL.jpg


una buddleia (che d'estate attira tantissime farfalle)

Buddleja-Buzz.jpg
BuddleJa-Covillei.jpg


fai un giro in vivaio e fatti ispirare...
 

Stefano Sangiorgio

Guru Master Florello
Bravissima @Mile: hai dato ottimi consigli.
Un cespuglio sempreverde che vive bene anche se non prende molte ore di sole, cresce piano ma è bellissimo è il corbezzolo.
Vedrei bene anche mirto.
Mirto e corbezzolo resistono alle raffiche di vento senza rompersi e senza soffrirne.
 

russell81

Aspirante Giardinauta
Bravissima @Mile: hai dato ottimi consigli.
Un cespuglio sempreverde che vive bene anche se non prende molte ore di sole, cresce piano ma è bellissimo è il corbezzolo.
Vedrei bene anche mirto.
Mirto e corbezzolo resistono alle raffiche di vento senza rompersi e senza soffrirne.

Ciao @Stefano Sangiorgio. Dici che queste piante possono essere messe ad acclimatarsi in terrazzo in questo periodo o è troppo tardi ed aspetto prossima primavera per dargli tempo?
 
Alto