1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Echinocactus grusonii, è riproduzione ?

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da alfaking, 4 Agosto 2017.

  1. alfaking

    alfaking Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Febbraio 2014
    Messaggi:
    37
    Località:
    Bari
    Località:
    Bari
    Ciao a tutti
    da qualche tempo sul mio echinocactus grusonii (che ha circa 10 anni di vita), stanno nascendo dei fiori, o qualcosa che gli somiglia molto.
    il giardiniere mi ha consigliato di "tirarli" con delle pinzette e metterli in un vasetto, per ottenere nuove piantine.
    l'idea mi piace molto, ma non vorrei fare disastri.... è così ? sono nuove piantine ?

    p.s. la pianta è sopravvissuta a 2 rinvasamenti home-made e ad una caduta per colpa della quale sembrava non stesse benissimo (una parte marrone), ma poi si è ripresa! l'unica cosa strana è che non è più un "pallone" ma ha assunto la forma allungata che si vede in foto

    2017-07-26 08.43.05.jpg 2017-07-26 08.43.10.jpg 2017-07-26 08.42.54.jpg
     
  2. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    5.926
    Località:
    Biella
    Ciao,

    la forma allungata è dovuta ad un rallentamento della crescita. E' cresciuta per un po' ad un certo ritmo, poi a rallentato e dopo ha ripreso molto più velocemente. Si vedono chiaramente i 3 periodi distinti.

    Quello che ti ha raccontato il giardiniere è una mezza verità (forse anche meno di mezza).

    La pianta ha fiorito e ora ci sono due possibilità. I fiori non sono stati impollinati e quindi sono vuoti, senza semi e li puoi buttare. Oppure i fiori hanno i semi e questi li puoi piantare.
    Per verificare questo prendi la pinzetta e tira i fiori verso l'alto. Se sono "maturi" per essere tolti vengono via facilmente. A questo punto aprili e vedi se contengono o meno i semi. Sono piccole palline nere come queste:

    seddsofechinocactusgrusonii.jpg

    Se ci sono li prendi, li pulisci (nel fiore sono contenuti in un gel che deve essere tolto), li lasci asciugare (se li hai lavati) e, quando sono ben separati e facilmente gestibili (come nella foto), li puoi piantare.
    Li metti in un semenzaio oppure metti un seme singolo per ogni piccolo vasetto. Semenzaio o vasetto devono essere riempiti con una miscela drenante fatta con terra, sabbia ed inerti di piccola pezzatura. Tieni la miscela umida (vaporizza ogni tanto) ed i vasetti all'ombra, ad una temperatura minima superiore ai 20 gradi.
    Poi aspetti e vedi se nasce qualche cosa.

    Ste
     
  3. alfaking

    alfaking Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Febbraio 2014
    Messaggi:
    37
    Località:
    Bari
    Località:
    Bari
    ottimo. grazie di tutte le info.
    ma se dovessi lasciarli lì dove sono ? c'è il rischio/la possibilità che crescano sulla pianta già esistente ? o che vengano via da soli tra un pò di tempo ?
    perchè il giardiniere (sempre lui) non mi parlò proprio di semi, mi fece quasi capire che quelle in realtà erano già piantine "in via di sviluppo", tanto che mi disse di metterle in un vasetto così com'erano. io non ci capisco molto di riproduzione, ma mi sembrò una cosa un pò strana (per quanto credo che lui ne capisca, forse ho solo capito male io la sua spiegazione...)
     
  4. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    5.926
    Località:
    Biella
    Ciao,

    che quelle siano già piantine è una ca...ta pazzesca.
    Sono fiori secchi.
    Se li lasci dove sono finiranno di seccare e verranno via sfiorandoli. Se li lasci li per anni verranno spinti via dalla crescita della pianta e cadranno sul pavimento.
    Inoltre i potenziali semi che contengono (se ci sono) perderanno la loro germinabilità e saranno inutili.

    Ti faccio vedere come si presenta un echinocactus accestito (più piante vicine o una sopra l'altra) e come sono i fiori non raccolti.

    download.jpg Echinocactus_grusoni_fiori_ok_ce63e805.jpg

    Come vedi nella seconda foto si notano i fiori di stagioni diverse. Quelli nuovi (aperti o ancora da sbocciare) e quelli dell'anno prima. Più verso il basso quelli di almeno un paio di stagioni prima (sono attaccati a zone distanti dal centro, deve cresce la pianta).

    Se fossero piantine avrebbero l'aspetto di una piantina in miniatura, fatta a pallina, con le spinette etc.

    Ste
     
  5. njnye

    njnye Florello Senior

    Registrato:
    20 Novembre 2010
    Messaggi:
    8.165
    Località:
    Milano Nord-Est
    Il giardiniere sarà bravissimo a potare gli alberi, ma sulle succulente forse deve impegnarsi di più...
    Io ho il dubbio che i fiori non siano secchi ma in maturazione, a seguire il suo consiglio uno si gioca pure la fioritura!
    Ma crescono o sono bloccati?
     
  6. alfaking

    alfaking Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Febbraio 2014
    Messaggi:
    37
    Località:
    Bari
    Località:
    Bari
    Crescono... sicuramente stanno diventando sempre più grandi, di giorno in giorno si vede!

    Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk
     
  7. njnye

    njnye Florello Senior

    Registrato:
    20 Novembre 2010
    Messaggi:
    8.165
    Località:
    Milano Nord-Est
    Quindi confermato che sono in maturazione. Attendiamo le foto :)
     
  8. Stefano De C.

    Stefano De C. Florello Senior

    Registrato:
    22 Dicembre 2011
    Messaggi:
    8.270
    Località:
    Roma
    Ha fiorito abbastanza giovane, sapevo che non fiorisce prima dei 20-30 anni
     
  9. alfaking

    alfaking Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Febbraio 2014
    Messaggi:
    37
    Località:
    Bari
    Località:
    Bari
    eccole. sono aumentate di numero e sembrano più grandi.
    che faccio ?
     

    Files Allegati:

  10. njnye

    njnye Florello Senior

    Registrato:
    20 Novembre 2010
    Messaggi:
    8.165
    Località:
    Milano Nord-Est
    Aspetti :)
     
  11. alfaking

    alfaking Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Febbraio 2014
    Messaggi:
    37
    Località:
    Bari
    Località:
    Bari
    Ho aspettato, e da qualche giorno ho avuto una bellissima sorpresa !!!!
    di giorno era prima così...
    2018-05-05 13.36.02.jpg

    poi la sera è diventato così....
    2018-05-05 21.13.56.jpg

    e il giorno dopo ho trovato questo...
    2018-05-08 11.56.19.jpg

    2018-05-08 11.56.30.jpg

    Aspetto ancora ?
    c'è possibilità di riprodurre questo echinocactus ?
     
  12. chebarba

    chebarba Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2009
    Messaggi:
    874
    Località:
    alba piemonte
    C'è la possibilità se ha fatto semi, togli i fiori appassiti dell'anno scorso e vedi se ci sono semi, io non credo se non ne hai un altro in fiore: a quanto mi risulta il grusoni è autosterile
     
  13. djinn95

    djinn95 Guest

    Anche a me risulta che non sia autofertile, peró visto che i fiori li ha fatti, aspetta l'estate e vedi che succede!
    Biologicamente è impossibile riprodurre una pianta da un fiore, pur essendo questo un ramo modificato, e spesso è assai difficile riprodurre una pianta in epoca di fioritura perché gli ormoni che inducono la produzione di fiori inibiscono quella delle radici e viceversa; se vuoi riprodurre l'echinocactus puoi partire da seme o comprarne uno o due più giovani e danneggiarne le punte: il danneggiamento del meristema induce la ramificazione secondaria, con la comparsa di uno o più polloni che possono venire staccati e fatti radicare autonomamente; per il momento sto sperimentando questa tecnica sul Ferocactus, ma dovrebbe essere efficace praticamente su tutte le cactee :)
     
  14. alfaking

    alfaking Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Febbraio 2014
    Messaggi:
    37
    Località:
    Bari
    Località:
    Bari
    in realtà stavo pensando di comprarne qualcuna più giovane a prescindere, è una pianta che mi piace molto e in generale mi sta dando parecchie soddisfazioni (2 rinvasi, i fiori, la ripresa) e sono uno che non ha proprio il pollice verde :-D
    però speravo di riuscire a trovare dei semi in quei fiori che non si sono mai aperti (e si vedono nelle foto)... vabbè, pazienza
     
  15. njnye

    njnye Florello Senior

    Registrato:
    20 Novembre 2010
    Messaggi:
    8.165
    Località:
    Milano Nord-Est
    Ma hai aspettato un anno?? :eek: Ammazza che pazienza, beh complimenti!
     

Condividi questa Pagina