1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

ecco qui i nostri bulbi :)

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da kebby, 20 Aprile 2013.

  1. cerastium

    cerastium Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Marzo 2013
    Messaggi:
    1.748
    Località:
    Marche
    Questo tulipanino appartiene alla miniserie "anch'io con le freesie",il suo profumo era addiritura piu intenso,
    solo che somigliava quello di freesia orange ,molto sconcertante visto il suo colore.

    [​IMG]

    Qui gia una bruttissima notizia>>dai tulipani lila nessuno,un mucchio di foglie ,ma veramente
    molte foglie e ....questo unico fiore,forse è quel virus?

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 18 Aprile 2014
  2. cerastium

    cerastium Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Marzo 2013
    Messaggi:
    1.748
    Località:
    Marche
    Ciao tutti ,tanto piove dramaticamente ho sistemato un po di foto.
    Vi facco vedere una triade quale ho visto nella mia mente esattamente come è in foto.Purtroppo la primula
    ed il cerastium non si incontrano in fiore mi pare ,ufff.Per piu adesso con le conoscenze delle primule
    sono pocchino piu avanti e so che la primula deve essere Wanda. E siccome il colore decisamente mi piacera
    celeste ,blu o comunque bluastro allora devo trovare una primula Wanda mix


    [​IMG]
    .............
    [​IMG]


    Stranamente delle foto dell’iris hollandica non ho ancora pero sono pronta di ofrire una piccola soffiata
    sull’iris germanica.Ecco iris piantato a meta Maggio 2009 – ha fiorito per prima volta.

    Piantato in modo corretto ma in un posto proprio maledetto


    [​IMG]
    ..........
    [​IMG]

    Ecco iris piantato il 02.07. 2013 – ha fiorito per prima volta.


    [​IMG]


    Il caso del primo iris mi ha fatto fare una veramente vasta ricerca quale non dandomi il risultato
    desiderato mi ha spinta di intraprendere una vera ricercona da quale ho ottenuto questo
    prosaico particollare.La garanzia della immediata fioritura ancora l’anno successivo la si ha quando
    viene scelta madre rizoma con 2 occhi di quali almeno uno ha 1 occhio.Il trapianto lo si fa a fine Giugno
    perche tale formazione in quel momento sia si è gia formata sia si trova in stato di massima attechibilità.


    Ho fatto cosi e afatto mi dispiace >>>solo non capisco perche infatti ha fiorito l’occhio dell’occhio?:boh:

    Questo è per me un vero enigma:D

    Il mio primo ranuncolo di consolazione ,cresciuto spontaneo tra i narcisi e spintosi di crescere alto
    al punto di riuscire di sfugire alle lumache ,siiii.Mi chiedo se voi non avete gia dei ranuncoli fioriti
    [​IMG]
     
  3. cerastium

    cerastium Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Marzo 2013
    Messaggi:
    1.748
    Località:
    Marche
    Ciao tutti ,tanto piove dramaticamente ho sistemato un po di foto.

    Questo era prima delle piogge ,adesso siamo all'asportazione dei fiori appassiti(quelli primi ,circa 90% delle piante hanno 2 fiori quest'anno)
    [​IMG]


    La Bletilla se la prende comoda quest'anno ma con le notturne basse che ci sono qui...


    [​IMG]

    Il lilium asiatico mi sta facendo credere di antravedere il bocciolo ,siiii

    [​IMG]
    [​IMG]
    ...........e qui ammetto che sto innamorandomi nelle foglie de lilium orientale,
    hanno l'aria di qualcosa di commestibile :lol: :lol:
    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 2 Maggio 2014
  4. cercis australis

    cercis australis Maestro Giardinauta

    Registrato:
    11 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.635
    Località:
    Padova
    ecco qui, i primi Hippeastrum

    questi ormai hanno 6-7 anni

    [​IMG]

    [​IMG]

    questo preso due anni fa, a fiore doppio

    [​IMG]
     
  5. cerastium

    cerastium Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Marzo 2013
    Messaggi:
    1.748
    Località:
    Marche
    Cercis ci passi qualche nome di questi bellissimi hyppes?Quello a fiore semplice possibile
    che sia Royal velvet?
     
  6. cercis australis

    cercis australis Maestro Giardinauta

    Registrato:
    11 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.635
    Località:
    Padova
    eh saperli...
    quello a fiore singolo non so perchè il primo era un regalo, pensa che adesso ne ho 6, tutti per divisione del bulbo
    quello doppio potrebbe essere Red peacock
     
  7. cerastium

    cerastium Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Marzo 2013
    Messaggi:
    1.748
    Località:
    Marche
    Finche mi organizzo di scattale qualche foto è piu una bellissima sfioritura della bletilla che altro :lol:

    [​IMG]
    ............
    [​IMG]
     
  8. cerastium

    cerastium Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Marzo 2013
    Messaggi:
    1.748
    Località:
    Marche
    Si Cercis ,la somiglianza è perfetta ,secondo me è un Red peacock ,mi chiedo quel che si chiedono migliaia
    di persone in tutto mondo>>ha un profumo?I coltivatori di questo sono divisi esattamente a 50/50 su si e no...:boh:
     
  9. xVale

    xVale Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Febbraio 2013
    Messaggi:
    348
    Località:
    reggio calabria
    FINALMENTE ECCOLI *__*
    [​IMG][​IMG]


    Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  10. cerastium

    cerastium Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Marzo 2013
    Messaggi:
    1.748
    Località:
    Marche
    Bravo Vale ,bravo,bravo,bravo :hands13: Pochi fiori pero ,due dei bulbi nella tua confezione sono
    stati proprio di bassa qualità ma fa niente ,vedrai l'anno prossimo.

    Giusto anch'io pensavo che sono contentissima ,che è il mio primo lilium orientale nella vita
    e il profumo è proprio divino e che forse devo farlo vedere.

    Finalmente eccolo ,anonimo ma bellissimo:lol:

    [​IMG]
    ..........
    [​IMG]

    qui sono gia tutti aperti

    [​IMG]
    ..........
    [​IMG]
     
  11. mdipumpo

    mdipumpo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Giugno 2013
    Messaggi:
    7
    Località:
    roma
    Buongiorno a tutti.
    premetto che non ho mai avuto piante bulbose e quindi non ne ho mai coltivato una.
    Vi scrivo perchè per caso dovrò cimentarmi in questa coltivazione: ho comprato un mazzo di tulipani con alla base i rispettivi bulbi.
    Il fioraio li vendeva nell'acqua dove mi ha consigliato di tenerli. Ma ora come mi devo comportare? ho letto le pagine di giardinaggio.it e ho capito che non posso metterle a dimora prima del prossimo autunno, ma allo stesso tempo queste piante hanno bisogno del giusto drenaggio, e quindi in teoria non potrei tenerli in un semplice vaso per fiori con l'acqua dentro. Che fare? Vi ringrazio anticipatamente per il prezioso aiuto.
    Matteo
     
    Ultima modifica: 13 Febbraio 2015
  12. nonnapiccola

    nonnapiccola Giardinauta Senior

    Registrato:
    6 Aprile 2007
    Messaggi:
    1.973
    Località:
    Marche, in riva al mare, a nord di Ancona
    Credo di aver interrato il bulbo una decina di anni fa.
    SDC15876mod.jpg
     
  13. nonnapiccola

    nonnapiccola Giardinauta Senior

    Registrato:
    6 Aprile 2007
    Messaggi:
    1.973
    Località:
    Marche, in riva al mare, a nord di Ancona
    Non avevo mai sentito di mazzi di tulipani venduti con il bulbo.
    Prima o poi il fiori appassiranno. Che fare a questo punto per recuperare i bulbi?
    Non so se questo consiglio è corretto, cerco solamente di usare un po' di buon senso.
    Considerando che i bulbi temono l'eccesso di umidità, dopo la sfioritura toglierei il tutto dall'acqua; a questo punto vedo due possibilità
    1) Se sotto i bulbi ci sono anche le radici, potresti tentare di interrarli nella speranza che le piante possano così completare il loro ciclo vegetativo.; poi quando anche le foglie saranno secche, bisognerebbe togliere i bulbi dalla terra, farli asciugare all'aperto e all'ombra per qualche giorno, poi ripulirli bene e conservarli in luogo fresco e asciutto fino al prossimo autunno, quando si piantano tutte le bulbose a fioritura primaverile.
    2) Se sotto i bulbi non ci sono le radici, dopo la sfioritura li toglierei dall'acqua e farei asciugare all'aperto e all'ombra tutti gli steli, poi cercherei di recuperare il bulbo sperando che non sia troppo sfruttato.

    Good luck! e fa sapere come va.
     
  14. mdipumpo

    mdipumpo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Giugno 2013
    Messaggi:
    7
    Località:
    roma
    Grazie mille nonnapaola, anche io avevo pensato all'opzione 2.
    Ti terrò aggiornata.
     

Condividi questa Pagina