• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Dammi una parola

Davide N.

Giardinauta Senior
Ciao!

Non so voi, ma io amo "gustarmi" le parole, come fossero sorsate di vino... sentire come si arrotolano, si spianano, scivolano, si aprono e si chiudono... adoro le parole mai sentite, le parole strambe, le parole inventate, le parole improvvisate.

Tempo fa' seguivo il dotto sito unaparolaalgiorno.it, e comprai pure il simpatico "Parole di giornata". Poi boh, le abitudini nascono, sopravvivono, a volte muoiono...

Così be', siccome il vocabolario è zeppo di parole che non conosciamo, mi sembra simpatico usare il forum per condividere sprazzi di cultura, momenti di scoperta...

Comincio io. Proprio oggi ho scoperto una nuova scienza, una disciplina serissima, che si studia pure all'università: la malerbologia, ovvero la scienza delle erbacce. :LOL:

Avanti il prossimo!
 

*Lorely*

Giardinauta
Nei miei "anta" anni di vita non avevo mai sentito la parola "Umbratile".
Poi qualche tempo fa mi ci sono imbattuta per ben due volte trovandola in due differenti libri...

Umbratile : aggettivo
1.
Situato all'ombra o ricco di ombra.
"il grande atrio umbratile"
2.
Improntato a una solitudine interiorizzata e schiva ( trascorrere una vita u. ) o che ne è la conseguenza ( i moti più segreti e u. dell'anima).

Sarà che a volte mi sento un pò umbratile pure io ....:rolleyes:
 

Waves

Master Florello
Io mi ci intrippo sempre con questa, è rognosa da pronunciare ma mi incanta per il significato!
Adenosintrifosfato. (abbreviata ATP): è la molecola che permette a tutti i milioni di milioni di miliardi di cellule del nostro corpo di fare TUTTE le funzioni biologiche. In pratica ci reggiamo su quello! :love:
 

Delonix

Florello Senior
Di parole inusuali sono un vero appassionato, sono il bello ed il brutto della lingua italiana... Tantissimi termini ognuno con la propria sfumatura lievemente differente dal sinonimo. E se si aggiungono le parole dei gerghi tecnici il calderone diventa immenso...
La prima parola che avevo pensato è stata Riottoso, per il filone chimica mi era tornata in mente la Ciproflossacina, mentre del mio lavoro cito le Discromatopsie....
 

Delonix

Florello Senior
Faccio il Bastian contrario e dico cosa mi fa rabbrividire di parole più o meno inventate che si sentono in giro: spesso per indicare un oggetto si sente chiamarlo con la funzione che ha ma senza un minimo di garbo. Mi spiego. Una volta ho sentito chiamare la macchina che produce ghiaccioli per i bar "faghiaccio". Oh-mio-dio-che-schifo! Ma se ci limitiamo a questa vuotezza allora ogni cosa avrebbe un nome assurdo e banale!
La finestra faluce, il frigorifero fafreddo, il termosifone facaldo, il condizionatore fafreddoecaldo, il cerino fafuoco, il camino fafuoco, la cucina fafuoco, ... Continuo?
 

cri1401

Florello Senior
Faccio il Bastian contrario e dico cosa mi fa rabbrividire di parole più o meno inventate che si sentono in giro: spesso per indicare un oggetto si sente chiamarlo con la funzione che ha ma senza un minimo di garbo. Mi spiego. Una volta ho sentito chiamare la macchina che produce ghiaccioli per i bar "faghiaccio". Oh-mio-dio-che-schifo! Ma se ci limitiamo a questa vuotezza allora ogni cosa avrebbe un nome assurdo e banale!
La finestra faluce, il frigorifero fafreddo, il termosifone facaldo, il condizionatore fafreddoecaldo, il cerino fafuoco, il camino fafuoco, la cucina fafuoco, ... Continuo?
Sembra di sentire la pubblicità di manomano.it :LOL: :LOL: :LOL: . Loro l'hanno ideata per ridere ma è la triste realtà.
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
E' il lavoro che fa il receptionist nell'Hotel delle noci a Noci, in Puglia! :ROFLMAO:
Nocicettivo credo sia la definizione del dolore "profondo e continuo" e per certi versi "indefinito" come ad esempio quello dato dalle patologie che colpiscono le ossa/articolazioni...
....Speta vado a rispolverare il mio "vaccabolario"....
 
Alto