1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Cosa può essere stato?

Discussione in 'Altri animali' iniziata da gio75ma, 17 Agosto 2019.

  1. gio75ma

    gio75ma Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Luglio 2015
    Messaggi:
    18
    ciao a tutti. Sono curioso di scoprire quale animale possa aver morsicato il tubo dell’ala gocciolante. Non mi è mai successo e avendone diversi metri in giardino vorrei capire la causa e possibilmente prevenirla. Guardate bene la foto e ditemi il vostro parere.
    Grazie!!

    [​IMG][​IMG]
     
  2. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.584
    Località:
    perbacco... in italia
    vivi in campagna e magari vicino ad un bosco?
    Dalle foto intorno alla masticatura si notano vari graffi che parrebbero provocate da unghie e la distanza tra i fori dei due "canini"/denti...
    ci sarebbe un animaletto carnivoro/predatore che scientificamente ama mordere i tubi di gomma...e con la forza necessaria per provocare tali danni....ma aspetto tue info in proposito ....va beh fa listess te lo svelo subito....per me è opera di una FAINA
     
    Ultima modifica: 17 Agosto 2019
  3. gio75ma

    gio75ma Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Luglio 2015
    Messaggi:
    18
    Grazie Marco. La casa si trova a Sanremo. Lontano da boschi ed in zona piuttosto centrale. In prima battuta avevo pensato ad un roditore (qui ahimè ce ne sono ) per poi passare a morsi da canini...cani non ce ne sono. La zona è recintata. Boh?!
     
  4. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.584
    Località:
    perbacco... in italia
    no niente cani ....i due fori di denti impressi a fianco del foro
    sono troppo ravvicinati ma non paiono proprio così tanto da essere di un ratto....tra l'altro ci stanno pure segni di ben sviluppate unghie/artigli...(il che eliminerebbe i cani)
    rimango della mia idea di un qualcosa di bocca più grandicella....o di un gran maxi ratto (e non credopoi di seguito il perché) o di una faina....ripeto faina... tra l'altro già "inventariata" come uno dei tanti selvatici riapparsi in zone abitate e che già da tempo è stato provato che si goda particolarmente a sgagnare, tra l'altro mooolto spesso, e provocare danni alle tubature di gomma (anche nelle auto, a quelle dei freni e a manicotti)....
    predilezione talmente radicata da essere citata nelle sue schede descrittive....e che per sgagnare meglio tra le altre cose ferma/blocca quello che deve masticare con le zampe artigliate anteriori....(ed escludo pure i gatti perché non hanno abbastanza forza per masticare e "sbranare" materiali cosi "duri" ...sopratutto non amano ne hanno voglia di farlo e i fori provocati dai loro denti sarebbero più distanti)
    .per me la faina è più probabile.. pare sia tutto combaciante con quello che si vede in foto.....tra l'altro se intorno non ci sono cani e niente la spaventerebbe ....se ho ragione oppure no ...solo una FOTOTRAPPOLA potrà "dirlo"...
    e sarei proprio curioso certo posso sbagliarmi ma almeno un animale o un altro si saprà con che cosa hai a che fare e come prevenire....
    intanto E IN OGNI CASO potresti provare a comprare una certa cospicua quantità di ottimo repellente per cani /gatti (meglio se in "cristalli/gel" per ESTERNI) e irrorare tutte le linee/ali gocciolanti di superficie (è un ala gocciolante o mi sono sbagliato?).... per me potresti già avere dei buoni risultati ....se piove forte o dopo una 15ina di giorni il "trattamento" andrebbe ripetuto ...se funziona in uno o due mesi non dovresti più avere visite....

    PS nutria ("maxi ratto") roditori in generale esclusi... non hanno incisivi ROTONDI (come TUTTI i roditori) e distanti ecco perché escludo i ratti e/o roditori .....quelli che han lasciato quei segni sono denti da carnivoro....
     
    Ultima modifica: 17 Agosto 2019

Condividi questa Pagina