1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Correggere ph alto

Discussione in 'Il Prato' iniziata da Mallo, 15 Marzo 2020.

  1. Mallo

    Mallo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Aprile 2018
    Messaggi:
    102
    Località:
    Milano
    Ciao a tutti, ho appena finito di lavorare il terreno del mio futuro prato, purtroppo la sabbia che ho aggiunto è risultata calcarea (diversamente da quanto detto del fornitore) per cui ora mi trovo con un buon top all'80% di sabbia nei primi 20/25 cm ma con ph che si attesta tra i 7.5 e gli 8.
    Volevo chiedere qual è il modo migliore per abbassarlo prima che semini ad aprile possibilmente. A disposizione ho solfato di ferro, ho letto che si può usare anche zolfo, gesso o aceto.
     
  2. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.297
    Località:
    nordest
    Ciao, puoi usare lo zolfo elementare. Usalo in dose 50/70 gr al Mq.

    Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
     
  3. DALMONTE

    DALMONTE Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Dicembre 2012
    Messaggi:
    1.827
    Località:
    ROMAGNA
  4. Mallo

    Mallo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Aprile 2018
    Messaggi:
    102
    Località:
    Milano
    Vediamo se riesco a trovarlo altrimenti prendo lo zolfo. Cosa non va nel top?
    ps:
    Ho trovato zolfo e solfato di calcio in rapporto 1:1, va bene comunque?
     
    Ultima modifica: 15 Marzo 2020
  5. DALMONTE

    DALMONTE Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Dicembre 2012
    Messaggi:
    1.827
    Località:
    ROMAGNA
    Dopo 60 gg dall ‘applicazione
    https://imgur.com/a/rU1iwhQ
    Ritengo un top soil con un 70% di sabbia,non corretto per via della scarsa dotazione di macroelementi,e di zolfo calcio e magnesio. Per non parlare della sostanza organica,al basso potere assorbente,al dilavamento dei concimi,e non ultimo un fabbisogno idrico che può essere anche del doppio rispetto ad un terreno argilloso. Se non si deve avere un green da golf con relativa agrostide,o un campo da serie A,a mio avviso sono più i difetti che i pregi. Quando si raggiunge un 50/55% di sabbia è a mio avviso il terreno perfetto per un bel t.e. ORNAMENTALE. Immettere quantità eccessive di solfati,non si fa altro che aumentare la salinità del suolo. SODIO E CLORO sono praticamente gli unici elementi che il t.e. non tollera o tollera male.
    non conosco correttivo acidificante migliore dello zolfo. Cercalo
     
    A Jack1978 e Mallo piace questo messaggio.
  6. Mallo

    Mallo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Aprile 2018
    Messaggi:
    102
    Località:
    Milano
    Ultima modifica: 16 Aprile 2020
  7. Phil

    Phil Esperto Sez. Prato

    Registrato:
    5 Maggio 2015
    Messaggi:
    8.297
    Località:
    nordest
    Potresti dare un massimo di circa 40 gr/mq ogni 2 mesi. In estate invece portanti sui 20 /25 gr ogni 2 mesi sempre.

    Inviato dal mio FIG-LX1 utilizzando Tapatalk
     

Condividi questa Pagina