1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Celastrus orbiculatus

Discussione in 'Piante rampicanti e ricadenti' iniziata da danielep, 20 Dicembre 2017.

  1. danielep

    danielep Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    484
    Località:
    san donà di piave
    Ho comprato una piantina femmina ed una di sesso non definito(sperando sia maschio) di questa pianta. So che è dioica e che cresce abbastanza rapidamente, ma altro non so.
    Qualcuno ne ha in coltivazione?
     
  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Giardinauta Senior

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    1.003
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
  3. danielep

    danielep Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    484
    Località:
    san donà di piave
    Grazie:)
    Io l'ho comperato x fini bonsaistici infatti in Giappone è molto usato in tal senso.
    Mi incuriosiva il fatto che, essendo dioico, necessitasse di una pianta maschile nei paraggi per fruttificare, caratteristica questa che non è stata messa in risalto nemmeno su altre fonti.
    In questo senso cercavo informazioni; intendevo utilizzarlo dapprima come pianta da terrazza e farlo arrampicare su di un graticcio, sfruttandone la particolare invasività, utilizzandolo in un secondo tempo come bonsai (lui o derivati).
     

Condividi questa Pagina