1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Celastrus orbiculatus

Discussione in 'Piante rampicanti e ricadenti' iniziata da danielep, 20 Dicembre 2017.

  1. danielep

    danielep Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    657
    Località:
    san donà di piave
    Ho comprato una piantina femmina ed una di sesso non definito(sperando sia maschio) di questa pianta. So che è dioica e che cresce abbastanza rapidamente, ma altro non so.
    Qualcuno ne ha in coltivazione?
     
  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Guru Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.108
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
  3. danielep

    danielep Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    657
    Località:
    san donà di piave
    Grazie:)
    Io l'ho comperato x fini bonsaistici infatti in Giappone è molto usato in tal senso.
    Mi incuriosiva il fatto che, essendo dioico, necessitasse di una pianta maschile nei paraggi per fruttificare, caratteristica questa che non è stata messa in risalto nemmeno su altre fonti.
    In questo senso cercavo informazioni; intendevo utilizzarlo dapprima come pianta da terrazza e farlo arrampicare su di un graticcio, sfruttandone la particolare invasività, utilizzandolo in un secondo tempo come bonsai (lui o derivati).
     

Condividi questa Pagina