1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

biro46 - 2020-1

Discussione in 'Fotografie orchidee' iniziata da biro46, 9 Gennaio 2020.

  1. biro46

    biro46 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    2.338
    Località:
    provincia Varese
    Lepanthes caprimulgos - Luer 1976

    Coltivata su piccola zattera di acacia
    DSC_6232.JPG DSC_6233.JPG DSC_6234.JPG DSC_6238.JPG
     
    A Torakikiii, cactus91, Kevin17 e ad altre 9 persone piace questo elemento.
  2. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.542
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    adorabile... (ne ho stesa una anche di queste) :(
     
  3. biro46

    biro46 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    2.338
    Località:
    provincia Varese
    Pabstiella tripterantha - (Rchb 1854) F.Barros 2002
    Syn: Pleurothallis tripterantha - Rchb 1854

    Coltivata su zattera di sughero
    una vera macchina da fiori
    DSC_6259.JPG DSC_6254.JPG DSC_6255.JPG DSC_6257.JPG
     
    A cactus91, Kevin17, Stefano Sangiorgio e ad altre 6 persone piace questo elemento.
  4. biro46

    biro46 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    2.338
    Località:
    provincia Varese
    Oncidium maculatum ‘Paulo’

    un delicato profumo
    Coltivato su zattera di sughero
    DSC_6262.JPG DSC_6265.JPG DSC_6266.JPG
     
    A Torakikiii, cactus91, Kevin17 e ad altre 8 persone piace questo elemento.
  5. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.542
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    tutte bellissime

    spettacolo la Pabstiella tripterantha - (Rchb 1854) F.Barros 2002
    Syn: Pleurothallis tripterantha - Rchb 1854

    bella bella!!!
     
  6. Lucylu'

    Lucylu' Florello

    Registrato:
    2 Maggio 2018
    Messaggi:
    5.602
    Località:
    Torino
    Località:
    Torino
    io mi incanto...:love:
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  7. biro46

    biro46 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    2.338
    Località:
    provincia Varese
    Coelogyne Unchained Melody 'Mossiae'
    (Coelogyne cristata x Coelogyne flaccida).

    Syn.; Coelogyne Unchained Melody 'Alba'

    Coltivata su zattera orizzontale di acacia ricoperta di muschio
    DSC_6301.JPG DSC_6304.JPG DSC_6305.JPG DSC_6307.JPG DSC_6310.JPG DSC_6313.JPG DSC_6315.JPG
     
    A cactus91, pioppoviola, Kevin17 e ad altre 6 persone piace questo elemento.
  8. biro46

    biro46 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    2.338
    Località:
    provincia Varese
    Coleogyne lentiginosa - Lidl. 1852

    Coltivata su zattera orizzontale di acacia ricoperta di muschio
    DSC_6287.JPG DSC_6289.JPG DSC_6293.JPG DSC_6296.JPG DSC_6297.JPG
     
    A Torakikiii, cactus91, pioppoviola e ad altre 7 persone piace questo elemento.
  9. biro46

    biro46 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    2.338
    Località:
    provincia Varese
    Coelogyne Unchained Melody
    (Coelogyne cristata x Coelogyne flaccida).

    Coltivata su zattera di sughero ricoperta di muschio
    DSC_6271.JPG DSC_6272.JPG DSC_6274.JPG DSC_6276.JPG
     
    A cactus91, Kevin17, Stefano Sangiorgio e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  10. neko23

    neko23 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2007
    Messaggi:
    478
    Località:
    Puglia
    Che foto biro! Sei emozionante :cry:

    P. S. Ho il telefono che è ormai una galleria delle tue foto. Non t'offendi vero? :speechless:
     
  11. Picantina

    Picantina Fiorin Florello

    Registrato:
    21 Gennaio 2010
    Messaggi:
    26.788
    Località:
    Brianza
    A Spulky piace questo elemento.
  12. biro46

    biro46 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    2.338
    Località:
    provincia Varese
    non mi offendo, forse a qualcuno vedendo le foto piacerà appassionarsi anche ad orchidee diverse dalle Phalaenopsis
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  13. neko23

    neko23 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Settembre 2007
    Messaggi:
    478
    Località:
    Puglia
    Ah sicuro, questo morbo mi ha già contagiato da un po' di tempo :D
     
  14. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.635
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    se hai spazio, potresti tranquillamente tentare. Tutt'al più dormi sul tuo balcone...
    Magari partendo proprio da una Coelogyne...
     
    A Lucylu' piace questo elemento.
  15. peppeorchid

    peppeorchid Giardinauta Senior

    Registrato:
    24 Aprile 2014
    Messaggi:
    1.429
    Località:
    acquacanina (mc)
    Località:
    monti sibillini
    facile a dirsi, ma io le coelogyne sane come le tue non sono mai riuscito ad averle o solo per poco tempo, il problema che mi si ripete di più, e non solo per le coelogyne, è l' annerimento delle punte delle foglie....dove potrei sbagliare ?
     
  16. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Master Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    12.635
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Eccesso di acqua. L'annerimento lo causano dei funghi stimolati dall'eccesso di innaffiature.
     
  17. biro46

    biro46 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    2.338
    Località:
    provincia Varese
    Le Coelogyne hanno tre problemi,
    - Il primo è la zona di provenienza ed è importante anche se nel tempo il ricordo genetico è in parte scomparso è da tenere in considerazione proprio per le irrigazioni, e l'umidità ambientale e umidità radicale
    - Il secondo è come giustamente dice @Stefano Sangiorgio è l'eccesso di acqua che in molte specie, sopratutto per quelle di zone a carattere monsonico dove si hanno estati molto piovose ma inverni asciutti (non secchi: nebbia, rugiada, ecc) in questo periodo non vanno bagnate molto altrimenti la punta delle foglie annerisce ed in questo caso se controlli le radici anche queste hanno dei problemi. Io comunque riduco la quantità di acqua in invern grazie anche al muschio che c'è sulle zattere
    - Il terzo può sembrare strano ma dato che buona parte delle Coelogyne piace avere le radici nel muschio molte delle radici, a differenza delle classiche epifite. si ricoprono di peli radicali (anche se sono coltivate in bark avviene la stessa cosa) che sono molto sensibili ovviamente ad eccessi salini di acqua dura e residui di fertilizzanti minerali o organo-minerali che le fa marcire facilmente. Io per bagnare le Coleogyne uso esclusivamente acqua piovana o di sorgente con una conduttività inferiore ai 100 µS e un PH tra 6 e 6.5 e la fertilizzazione è prevalentemente fatta con fertilizzanti organici anche per via fogliare e quando uso fertilizzanti minerali al massimo sto sui 140 µS e un PH 6.8
     
    A pioppoviola, Spulky e Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  18. pioppoviola

    pioppoviola Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Febbraio 2018
    Messaggi:
    115
    Località:
    Tokyo
    Bellissima la coelogyne lentiginosa!
     
  19. biro46

    biro46 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    2.338
    Località:
    provincia Varese
    DSC_6330.JPG
     
    A cactus91, Mile, pioppoviola e ad altre 5 persone piace questo elemento.
  20. biro46

    biro46 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    2.338
    Località:
    provincia Varese
    Dendrochilum glumaceum - Lindl. 1841

    Un profumato Dendrochilum coltivato su zattera orizzontale di Robinia pseudoacacia ricoperta di muschio
    DSC_6331.JPG DSC_6332.JPG DSC_6333.JPG DSC_6334.JPG DSC_6337.JPG
     
    A Torakikiii, Ste_fy, cactus91 e ad altre 9 persone piace questo elemento.

Condividi questa Pagina