1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Amarillis

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da annagaia, 2 Marzo 2005.

  1. annagaia

    annagaia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Marzo 2005
    Messaggi:
    15
    Spero che questo forum sia quello giusto, ero indecisa con piante d'appartamento.
    Vengo al sodo..
    Un mesetto e mezzo fa ho comprato un bel bulbo di amarilli con già uno stelo e un fiore e tante foglie.
    Dal bocciolo sono poi venuti fuori altri 4 fiori che poi sono sfioriti; nel frattempo è nato un altro stelo che ha dato i suoi 4 fiorelloni :flower:
    favolosi.
    Ora stanno sfiorendo anche questi :cry:
    Il primo stelo l'ho tagliato, ho fatto bene?
    Taglio anche il secondo quando tra un po' anche l'ultimo fiore sfiorirà?
    Sarà che un po' mi impressione tagliare questo stelo così grosso e cavo, spero si faccia così :squint:
    Qualche foglia ha la punta un po' secca, pero' mi pare di aver dato a Nadia (io le piante le battezzo tutte, sono malata lo so) acqua a sufficienza. A cosa puo' essere dovuta la punta secca di alcune foglie?

    Non sono pratica di bulbi...adesso lo tengo nel vaso e aspetto eventuali prossime fioriture? O devo metterlo a dimora? Pero' ha le foglie..scusate ma non so proprio cosa devo fare e sul web non ho trovato molto su questio fiore..
    Intanto vi ringrazio tutti.
     
  2. pampam

    pampam Giardinauta Senior

    Registrato:
    14 Aprile 2004
    Messaggi:
    1.032
    Località:
    varese
    Ciao Annagaia,
    che simpatica l'idea di "battezzare" le tue piante!!!!
    Comunque circa il tuo amarillo ti dico quello che ho fatto io, dietro suggerimento dei vari post letti sull'argomento. Una volta sfiorito il fiore, ho lasciato il bulbo comunque interrato perchè è dalla sfioritura che iniziano a crescere le foglie. E' questo il periodo più importante per il bulbo, infatti, al fine di dare le sostanze nutritive necessarie per una successiva fioritura, occorre bagnare regolarmente il vaso e concimarlo con concime per piante fiorite. Le foglie sono molto belle e decorative, di un verde molto lucido, ti dureranno così parecchio tempo. Solo quando si seccheranno potrai estrarre il bulbo. Ho letto da qualche parte che una volta estratto il bulbo va avvolto in carta di giornale e "lasciato riposare" al buio per almeno un mese. Solo successivamente potrà essere nuovamente piantato (per quest'ultima affermazione attendo però conferme dai più esperti). L'importante è comunque non tagliare le foglie e concimare regolarmente al fine di non pregiudicare la successiva fioritura.
    Ciao
     
  3. pampam

    pampam Giardinauta Senior

    Registrato:
    14 Aprile 2004
    Messaggi:
    1.032
    Località:
    varese
    Dimenticavo di dirti, se fai una ricerca sul forum troverai moltissime discussioni sull'argomento e anche diverse foto molto belle.
    Ciao
     
  4. annagaia

    annagaia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Marzo 2005
    Messaggi:
    15
    Ho provato a cercare ma non ho trovato molto, forse non so usare bene la funzione di ricerca..ci riprovero'.
    Ma ho fatto bene a tagliare lo stelo?
     
  5. ettore

    ettore Giardinauta Senior

    Registrato:
    4 Aprile 2001
    Messaggi:
    1.482
    Località:
    misano adriatico
    Certo che hai fatto bene, ora vedrai che piano piano seccherà la parte di stelo che è rimasta e le foglie continueranno a crescere, tu annaffia e concima regolarmente, quando farà + caldo la porti all'esterno ed a settembre - ottobre interrompi le annaffiature la vegetazione seccherà dopo di che lasci che il bulbo vada in riposo poi in primavera quando vedi che ricomincia a vegetare (spesso la prima cosa a spuntare è il fiore) ricominci ad annaffiare.
    Ciao
     

Condividi questa Pagina