• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

aiuto kumquat

emilianodelpriore

Aspirante Giardinauta
Salve a tutti,
il mio kumquat sta male e non so bene cosa fare. In particolare un paio di settimane fa ha perso improvvisamente parecchie foglie che avevano delle macchie marroni. Siccome quando davo l'acqua vedevo che andava subito giù nel sottovaso (che poi svuotavo per non far ristagnare) ho pensato che l'acqua non fosse assorbita dalle radici e ho provato a rinvasare. L'alberello ha continuato a perdere foglie, sempre con le macchie marroni, e dopo un po la perdita si è arrestata, ma sono rimaste pochissime foglie. Poco dopo ho notato che i rami diventavano marrone/nero sulla punta dei rami. Questo colore marrone/nero una volta che inizia su un ramo poi va giù a scendere lungo di esso. Ho provato a potare per arrestarlo ma non riesco e si diffonde piano piano sui diversi rami.
Allego le foto del colore del ramo e delle macchie sulle foglie.
Come già detto, non so bene comportarmi visto che non sono per niente esperto e se qualcuno ha qualche idea di che sia o qualche consiglio è più che ben accetto.
Grazie mille!
 

Allegati

  • IMG_20210513_180500.jpg
    IMG_20210513_180500.jpg
    701,4 KB · Visite: 9
  • IMG_20210513_180520.jpg
    IMG_20210513_180520.jpg
    633,5 KB · Visite: 9
  • IMG_20210528_140949.jpg
    IMG_20210528_140949.jpg
    703,6 KB · Visite: 8

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

potrebbe essere mal secco.
Pota le parti secche (tagliando anche qualche centimetro in più). Elimina le foglie brutte e tratta la pianta con un antifungino rameico (tipo poltiglia bordolese).
Fai un paio di trattamenti lasciando trascorrere 15 giorni da uno all'altro.

Ste
 

emilianodelpriore

Aspirante Giardinauta
Ciao,

potrebbe essere mal secco.
Pota le parti secche (tagliando anche qualche centimetro in più). Elimina le foglie brutte e tratta la pianta con un antifungino rameico (tipo poltiglia bordolese).
Fai un paio di trattamenti lasciando trascorrere 15 giorni da uno all'altro.

Ste
Grazie mille dei consigli.
A tagliare più in basso in realtà ho già provato ma vedo che dopo un po' riparte da dove ho tagliato a diventare nero. Forse non era sufficientemente in basso. Per quanto riguarda la poltiglia bordolese la devo diluire in acqua e spruzzare sui rami?
 

emilianodelpriore

Aspirante Giardinauta
Ciao,

è una polvere da diluire e spruzzare.
Se il nero riparte credo proprio sia mal secco.

Ste
Grazie mille ho applicato un antifungino rameico come da lei suggerito e ho tagliato i rami neri sperando che si riprenda nei prossimi giorni. Oggi sono comparse su alcune foglie anche delle altre macchie (che allego nella foto), che mi sembrano diverse rispetto alle foto che ho mandato sopra (risalenti a una settimana fa circa). Sono sempre legate al mal secco?
 

Allegati

  • IMG_20210528_191120 (2).jpg
    IMG_20210528_191120 (2).jpg
    537,1 KB · Visite: 1

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

sicuramente anche quelle indicano una patologia fungina.
La spruzzata che hai dato dovrebbe aiutare con tutto.

Ripetila tra 15 giorni.

Ste
 
Alto