1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

VITE AMERICANA COME PERGOLATO SUL BALCONE

Discussione in 'Progettazione terrazzi e balconi' iniziata da roberto pellegrini, 10 Settembre 2019 alle 17:21.

  1. roberto pellegrini

    roberto pellegrini Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Martedì
    Messaggi:
    3
    Località:
    Cesena
    Ciao a tutti,
    vi interrogo perché da 2 anni ho piantato 2 piante di vite americana in un grande vaso sul mio balcone all'ultimo piano posto a sud, soleggiato tutto il giorno, in modo da creare un pergolato che permetta di fare ombra al balcone. Purtroppo però la vite è cresciuta rigogliosa solo verticalmente e solo lungo la divisoria con il terrazzo della vicina, non creando il pergolato che mi aspettavo e non facendo ombra. Non so perché, chiedo il vostro aiuto, grazie!!!
    ALLEGO FOTO IMG_3175.jpg
     
  2. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.525
    Località:
    perbacco... in italia
    le tue sono delle quinquefolia PREFERISCONO crescere sopratutto "strette", poco lateralmente, ma verso l'alto.
    fossero state delle tricuspidata tenderebbero a crescere molto ai lati e disperdendosi sui fianchi
    questo è un pro.... ma il contro delle tricuspidata è che crescono in maniera mooolto tanto più veloce ed invasiva di quelle quinquefolia che hai adesso (che di loro quando non trovano più da abbarbicarsi ricadono verso il basso a formare cascate lianiformi)
     
    Ultima modifica: 10 Settembre 2019 alle 23:28
  3. roberto pellegrini

    roberto pellegrini Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Martedì
    Messaggi:
    3
    Località:
    Cesena
    Grazie mille Marco! Secondo te c'è modo di creare comunque un pergolato per creare ombra oppure è il caso di cambiare pianta? E se è possibile com e devo fare? Potature..?
     
  4. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.525
    Località:
    perbacco... in italia
    a parte avere la pazienza di mettere/educare/"tutorare"
    i nuovi rami che si sviluppano sui fili di ferro che mi pare tu abbia messo di sopra a guida ?
    in verità io sta soluzione l'ho gia provata proprio con una Quinquefolia .... a pergola funzia poco, è poco coprente e poco collaborativa ...sceglie sempre l'andare dritta per dritta verso l'alto....
    in sincerità per esperienza non è pianta adatta.
    e se non è una pergola di metratura molto importante vedo davvero poco adatta anche la sorella TRICUSPIDATA... che è una vera belva velocissima nel fagocitare grandi spazi ... e per veloce nella crescita intendo che nel suo periodo di crescita migliore con la giusta esposizione è capacissima (la tricuspidata) di far crescere una sua ramificazione anche di 30/40cm ogni 24ore quindi ti costringerebbe a staccare e accorciare un giorno si e l'altro pure rami appiccati in ogni dove, insomma non cammina CORRE
    Ti assicuro che non rispetterà la direzione dei fili della pergola ... e se sopra hai altre proprietà almeno una volta alla settimana (come faccio io, munito di una lunga canna di bamboo con ad una estremità un bel rampinetto) dovrai staccare dai muri sopra alla pergola le nuove ramificazioni che ci si sono attaccate e che hanno "scavalcato" gli spazi della tua proprietà .... e credimi io ne ho la casa completamente ricoperta (come noterai dall'immagine di fianco al mio nickname).... so di che parlo.

    vuoi una bella piantina, bella da vedere e ben più gestibile ?
    certo non arrossisce in autunno ...ma é ben coprente e bella da vedere in estate ... che non non "scappa", ma sopratutto che non ha radichette a ventosa che le permettano di abbarbicarsi ai muri invece che solo sulla pergola ?
    prova gli ampelopsis "tricolor"
    (AMPELOPSIS BREVIPEDUNCOLATA ELEGANS)
    https://www.alamy.it/foto-immagine-...elegans-syn-gladulosa-tricolore-18671586.html
     
    Ultima modifica: 10 Settembre 2019 alle 22:26
  5. roberto pellegrini

    roberto pellegrini Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    Martedì
    Messaggi:
    3
    Località:
    Cesena
    Perfetto, grazie mille!!! Anche se mi dispiace uccidere una pianta credo che attenderó che la vite americana sia completamente spoglia, poi la taglieró lasciando un 1/2 metro di tronco e la pianteró nel giardino condominiale. Poi acquisteró la pianta che mi hai consigliato e la pianteró in primavera sul balcone!!
     
  6. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.525
    Località:
    perbacco... in italia
    se la pianti nel giardino condominiale e in piena terra farai un gran macello e ti metterai nei guai ....capace di far spuntare polloni e nuove piante anche a decine di metri di distanza dalle sue rigogliosissime radici sotterranee (forse pure di piu della sua parte area)....
    poi se ci stanno degli alberi o il prato li ricoprirà tutti levando sole e nutrimenti andranno a seccarsi

    vai a piantarla in aperta campagna magari in prossimità di qualche rete o fosso o muretto di confine...perché giusta giusta....
     

Condividi questa Pagina