1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Ulivo: come proteggerlo dal freddo ?

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da Gian Pietro, 16 Maggio 2005.

  1. Dani7

    Dani7 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Settembre 2018
    Messaggi:
    42
    Località:
    Sassuolo
    E un classico tessuto non tessuto 150g/m2.
    Diciamo che le eventuali gelature non avvengono direttamente sul tronco ma la maggior parte resta sul tessuto.
    Il "gran male" non e tanto il freddo (certo se fa -7 per due settimane il rischio di perderlo ce) ma il vento freddo!
    Il cappottino serve a ripararlo soprattutto dal vento.
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  2. Blu21

    Blu21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Ottobre 2013
    Messaggi:
    57
    Località:
    bassa friulana
    Chiaro! Grazie..
    Quanti "giri" di tessuto hai dato al tronco?
     
  3. Dani7

    Dani7 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Settembre 2018
    Messaggi:
    42
    Località:
    Sassuolo
    Praticamente mentre giro,copro il 50% del tessuto gia applicato!
     
  4. Blu21

    Blu21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Ottobre 2013
    Messaggi:
    57
    Località:
    bassa friulana
    Ah ok, quindi non serve fare tanti strati..
    Prossimi giorni acquisto il tnt anch'io
     
  5. Dani7

    Dani7 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Settembre 2018
    Messaggi:
    42
    Località:
    Sassuolo
    Per la quantita di strati prendi in esame la grammatura del tessuto che vai ad acquistare.
     
  6. Blu21

    Blu21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Ottobre 2013
    Messaggi:
    57
    Località:
    bassa friulana
    E per le radici invece? Il mio ha una zolla rialzata rispetto al resto del terreno e quindi più esposta
     
  7. Dani7

    Dani7 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Settembre 2018
    Messaggi:
    42
    Località:
    Sassuolo
    Hai una foto?
    Magari se te lo permette,crea strisce da 15 20cm per la lunghezza che ti serve da avvolgere al meglio anche il piede ( parte fondamentale dell ulivo )
     
  8. Blu21

    Blu21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Ottobre 2013
    Messaggi:
    57
    Località:
    bassa friulana
    La mia paura però e di creare troppa umidità coprendo pure la zolla
     

    Files Allegati:

  9. Dani7

    Dani7 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Settembre 2018
    Messaggi:
    42
    Località:
    Sassuolo
    Avevo immaginato avessi il piede staccato dal terreno.
    Il pane radicale lo tieni scoperto, parti quasi toccando il suolo e arrotola per bene andando verso l'alto.
    Prendi un buon tnt e vedrai che andra tutto bene.
    Prima di avvolgere,potresti "disinfettare" il tronco con poltiglia bordolese.
     
  10. Blu21

    Blu21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Ottobre 2013
    Messaggi:
    57
    Località:
    bassa friulana
    All' inizio dell' autunno avevo già fatto diversi trattamenti a chioma e tronco con il rame, l'ultimo a distanza di un mese fa.. credo possa bastare.. anche perché mi pare di aver capito che non va bene farne tanti.. il vivaista addirittura mi consigliò solamente 2: primavera - autunno
     

Condividi questa Pagina