1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Tecophilaea cyanocrocus

Discussione in 'Bulbi - Cormi - Rizomi - Tuberi' iniziata da buffalo66, 8 Marzo 2005.

  1. buffalo66

    buffalo66 Giardinauta Senior

    Registrato:
    7 Novembre 2001
    Messaggi:
    1.595
    Località:
    udine
    Spero di farvi cosa gradita mostrandovi la prima fioritura della mia tecophilaea,è un po' costosa:astonishe ma ne vale veramente la pena!!!:D

    [​IMG]

    [​IMG]
     
  2. Traudi

    Traudi Guru Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2002
    Messaggi:
    3.293
    Località:
    Sanremo
    ma che splendido colore!
     
  3. piera57

    piera57 Guest

    BUFFALO66....è splendida ed il colore magnifico! grazie per la foto...
     
  4. Zeta

    Zeta Giardinauta

    Registrato:
    11 Febbraio 2004
    Messaggi:
    736
    Località:
    Paderno Dugnano -MI-
    Complimenti, non la conoscevo, davvero bello.
     
  5. buffalo66

    buffalo66 Giardinauta Senior

    Registrato:
    7 Novembre 2001
    Messaggi:
    1.595
    Località:
    udine
    Grazie,gentili come sempre
    Zeta ora la conosci,ce ne sono altre due
     
  6. RINO

    RINO Guest

    Benissimo caro Buffalo, spendiamo almeno due parole su questa bellissima pianta : originaria dalle montagne Cilene è considerata ESTINTA la causa principale sono gli allevamenti di vigona , lama ecc.ecc. nonchè i ristagni idrici dati dalle modificazioni del territorio per favorire l'allevamento.

    Soprannominato anche Crocus blu o Crocus cileno appartiene appunto alla fam delle Tecophilaeaceae è stata di difficile attribuzione botanica , di Tecophilaea esistono la varietà leichtlinii e la varietà violacea
    Io vi posso assicurare (come del resto tutti quelli che la coltivano) che il suo colore è qualcosa di spettacolare , magnifico stupendo ed incredibile è sicuramente il più bel blu di tutte le bulbose......... e dal mio punto di vista anche più bello della Gentiana acaulis , bavarica o verna , facendomi pensare al più bel blu del mondo floreale( n.d.r.)

    [​IMG]

    E rustica , però durante il periodo di riposo i cormi vanno tenuti assolutamente all'asciutto , pena la necrosi del cormo
    Io la coltivo in piena terra con rete protezione merli
    In terreno fertile leggermente acido ben drenato con sabbia grossolana , posizione soleggiata ma riparata dalle piogge estive e dalle brinate /gelate primaverili
    Costerà anche come dice Buffalo .....però si moltiplica facilmente per semina dove fra tre quattro anni si potrà ammirare la loro splendida fioritura
    Ciao
     
  7. piera57

    piera57 Guest

    RINO.... grazie!!! è davvero un bellissimo blu!!!,
    ma quanto dura il fiore?
     
  8. TEX

    TEX Guest

    E' vero ! il colore in foto non è reso nella sua pienezza , mi ricordo di essere rimasto senza parole quando lo scorso anno Rino mi chiese di andare da lui a vederla.....penso non ci siano neanche parole per descriverla pienamente
    Complimenti a tutti e due!
    n.b. Buffalo perchè la metti in vaso?
     
  9. buffalo66

    buffalo66 Giardinauta Senior

    Registrato:
    7 Novembre 2001
    Messaggi:
    1.595
    Località:
    udine
    La volevo mettere in piena terra,però mi è stato consigliato di tenerla in vaso,anche perchè in vaso può essere tenuta d'occhio senza problemi di gelate,della pioggia nel periodo estivo,poi in giardino si perderebbe,magari quando e se avrò qualche bulbo in più la metterò in piena terra
     

Condividi questa Pagina